Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #40 il: Dom 16/07/2017, 22:10 »
Grazie, Lupin :happy:

Intanto ci sono novità su Mayak.

La prima è che Alexander Shaenko - contattato via social - ci ha confermato che il satellite è in orbita, tuttavia (ad oggi) non sono ancora riusciti a stabilire un contatto.

La seconda è che il sito del progetto (http://cosmomayak.com/) è stato aggiornato con l'aggiunta della traduzione in inglese (che però non copre le parti tecniche più interessanti). Invece sono state aggiunte - in nome della trasparenza - alcune notizie sul bilancio dell'iniziativa che, nonostante la discreta raccolta, risulta ancora in perdita (più di 18.000 Euro) :surprise:

Eccone una traduzione in euro (tra parentesi i rubli):

ENTRATE
---------------------------------------------------------
Crowdfunding su Boomstarter.ru  26.476,95  (1.793.831,40)
Crowdfunding su Cosmomayak.ru    3.004,20  (  203.536,89)
Sponsorizzazione di Rocketbank  28.002,90  (1.897.215,51)
---------------------------------------------------------
Totale                          57.484.06  (3.894.583,80)

USCITE
---------------------------------------------------------
Materiali e assemblaggio        23.864,05  (1.616.805,80)
Testing                         10.184,40  (  690.000,00)
Viaggi                           6.090,86  (  412.660,00)
Produzione video                 6.125,40  (  415.000,00)
Crowdfunding                     9.406,55  (  637.300,00)
Eventi & PR                     10.250,82  (  694.500,00)
Comunicazione                    9.793,26  (  663.500,00)
---------------------------------------------------------
Totale                          75.715,34  (5.129.765,80)


Ma è normale che costruire e testare un cubesat costi meno che farlo sapere in giro (PR, video, sito, ecc)?
  Socio I.S.A.A.
 

Offline Giuiba

  • *
  • 256
Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #41 il: Lun 17/07/2017, 00:37 »
ENTRATE
---------------------------------------------------------
Crowdfunding su Boomstarter.ru  26.476,95  (1.793.831,40)
Crowdfunding su Cosmomayak.ru    3.004,20  (  203.536,89)
Sponsorizzazione di Rocketbank  28.002,90  (1.897.215,51)
---------------------------------------------------------
Totale                          57.484.06  (3.894.583,80)

USCITE
---------------------------------------------------------
Materiali e assemblaggio        23.864,05  (1.616.805,80)
Testing                         10.184,40  (  690.000,00)
Viaggi                           6.090,86  (  412.660,00)
Produzione video                 6.125,40  (  415.000,00)
Crowdfunding                     9.406,55  (  637.300,00)
Eventi & PR                     10.250,82  (  694.500,00)
Comunicazione                    9.793,26  (  663.500,00)
---------------------------------------------------------
Totale                          75.715,34  (5.129.765,80)


Ma è normale che costruire e testare un cubesat costi meno che farlo sapere in giro (PR, video, sito, ecc)?
Beh, più si fa pubblicità, più gente si raggiunge e più è facile far soldi, di sicuro non si lancia un satellite (seppur un cubesat) con la sponsorizzazione della nonna e della zia. Poi sì, è quasi kafkiano che il costo del satellite sia minore; in ogni caso con i fondi raccolti mi sembra che coprano le spese di outreach.
Socio ISAA
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #42 il: Mar 18/07/2017, 18:05 »
Non vogliamo rivederci il lancio da varie inquadrature in HD?



(In realtà hanno barato: nel mucchio c'è anche una telecamera a bassa definizione   :point_up:)
  Socio I.S.A.A.
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #43 il: Mar 18/07/2017, 19:14 »
Pare che finalmente anche Mayak sia stato tracciato e abbia ricevuto un numero di catalogazione ufficiale. Il suo NORAD ID è 42830 e si trova su un'orbita di 586 x 605 km e inclinazione di 97,6°.

Se volete vedere dove si trova ora potete guardare qui: http://www.heavens-above.com/orbit.aspx?satid=42830&lat=41.9028&lng=12.4964&loc=Roma&alt=53&tz=CET

Questi sono i prossimi passaggi visibili dall'Italia (Roma): http://www.heavens-above.com/PassSummary.aspx?satid=42830&lat=41.9028&lng=12.4964&loc=Roma&alt=53&tz=CET
Ma la magnitudo massima stimata è -0,2  (altro che -10!  :tease:)

Intanto gli amici del progetto pensano di aver catturato un flash del satellite in queste immagini (guardate nel quadrante in alto a destra):



Qualcuno riesce a fare di meglio?
  Socio I.S.A.A.
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #44 il: Mer 19/07/2017, 02:23 »
Primo tentativo, circa mezz'ora fa, fallito! Ce n'è uno il 24, di -0.7, e uno sia il 25 sia il 26, entrambi di -0.8. Proverò, ma tocca aspettare...  :rage:
 

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 617
  • Ringraziato: 4 volte
  • one, zero All engines running We have a lift-off
Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #45 il: Mer 19/07/2017, 10:57 »
Pure su Focus parlano del satellite Mayak e di questa missione http://www.focus.it/scienza/spazio/mayak-un-faro-nel-cielo
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #46 il: Mer 19/07/2017, 22:59 »
Il lancio ripreso da satellite.

 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #47 il: Gio 20/07/2017, 08:35 »
Primo tentativo, circa mezz'ora fa, fallito! Ce n'è uno il 24, di -0.7, e uno sia il 25 sia il 26, entrambi di -0.8. Proverò, ma tocca aspettare...  :rage:
Forza, riproviamoci. Di sicuro gli amici di astronautiCAST offriranno ricchi premi (tipo, pacche virtuali sulla spalla) al primo che riuscirà a documentare un avvistamento  :happy:

Comunque le previsioni teoriche di una magnitudine -10 erano ampiamente sovrastimate...   :point_up:

EDIT: Ricordiamo a tutti quelli che volessero provarci, di andare qui:

http://www.heavens-above.com/PassSummary.aspx?satid=42830&lat=41.9028&lng=12.4964&loc=Roma&alt=53&tz=CET

Ed impostare la località  di osservazione (se non sono di Roma...)
« Ultima modifica: Gio 20/07/2017, 08:38 da robmastri »
  Socio I.S.A.A.
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #48 il: Mer 26/07/2017, 05:15 »
Ce l'ho fatta! (per dire)
Altro che un puntino luminoso quanto la Luna quasi piena, la luminosità di -0.8 prevista da Heavens-Above era ampiamente sovrastimata - sperimentalmente, io ho rilevato +0.5 circa.  :death: :sick:
Da un aggiornamento di Heavens-Above si legge: "Abbiamo avuto molti report di osservazione contrastanti. Alcune persone hanno riportato un completo "non visto", ma molte altre hanno riportato di aver visto Mayak in accordo con le nostre previsioni, sebbene non luminoso come atteso e lampeggiante, come ci si aspetterebbe da un oggetto con superfici piatte e grandi. Quelli di Space-Track non hanno ancora dato un nome all'oggetto. Potrebbe essere che le persone che non l'hanno visto fossero sfortunate con l'attitudine e la geometria Sole-satellite durante il passaggio."
Questo il passaggio di ieri sera - quello di stasera è stato impossibile da riprendere a causa di forti venti in quota, fino a 40 km/h. Mayak è visibile lampeggiante con un qualche difficoltà e un pò di fantasia nella parte centrale dello schermo.

Cosa ci aspetta prossimamente: un paio di passaggi moderatamente luminosi - magnitudine stimata negativa - il 27 e 28 luglio, sempre a notte fonda, dopodichè la luminosità diminuirà un pò, restando comunque piuttosto accettabile fino all'ultima decina di giorni di agosto. Giunti a questo punto, l'altezza sull'orizzonte (almeno, dall'Italia) diminuirà sempre più, e con essa la luminosità, fino a non sorgere più - dal 7 settembre in poi - dando inizio a un lunghissimo periodo in cui sarà sotto l'orizzonte. Sembra che questo periodo duri almeno tre mesi, non se ne vede la fine!   :fearful:
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #49 il: Mer 26/07/2017, 08:25 »
Bravo phoenix!  :clap:

(Io sono tra quelli che l'altra sera non hanno visto niente, ma non avevo strumenti. Nel tuo video, faccio fatica a distinguere il satellite dalla polvere sul mio schermo, ma mi fido  :tease:). Comunque, anche se forse sull'Italia non si sono verificate le condizioni per la massima luminosità, mi pare dimostrato che le previsioni di magnitudo degli entusiasti costruttori del satellite fossero un tantino esagerate. "Il terzo corpo celeste più luminoso..."   :point_up:
  Socio I.S.A.A.
 

Offline isapinza

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #50 il: Mer 26/07/2017, 16:01 »
Con il tablet si vede solo "nero" ma mi fido   :stuck_out_tongue_winking_eye:
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #51 il: Gio 27/07/2017, 18:40 »
Intanto Kanopus-V-IK 1 ha scattato le sue prime foto.





http://www.russianspaceweb.com/kanopus-v-ik.html#pics
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #52 il: Mar 08/08/2017, 11:45 »
In un articolo su geektime.ru (https://geektimes.ru/post/291835/) Alexander Shaenko spiega che Mayak potrebbe non aver dispiegato la sua vela (infatti non decade come previsto). Ecco perché spende cosi poco.    :point_up:
  Socio I.S.A.A.
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #53 il: Mer 30/08/2017, 20:34 »
Quattro Cubesats (i due MKA-N, Iskra-MAI-85 e Cosmo Mayak) non rispondono ai comandi mentre altri due (uno degli otto Lemur-2 e uno dei Flock 2k Doves) sono stati rilasciati su un'orbita non corretta.

http://spacenews.com/soyuz-launch-customers-search-for-cause-of-cubesat-failures/
 

Re:Soyuz 2.1a / Fregat M - Kanopus-V-IK 1 + altri 72
« Risposta #54 il: Sab 10/03/2018, 17:50 »
Ci sono degli sviluppi sul caso dei cubesat non funzionanti cui alludeva il post precedente.

Sembra che Astro Digital abbia ricevuto dal suo assicuratore un rimborso per la perdita dei due satelliti Landmapper-BC lanciati insieme a Kanopus-V-IK 1. La notizia non è ufficialmente  confermabile a causa degli accordi tra gli interessati, tuttavia fonti anonime riferiscono che per un problema tecnico uno dei thruster del Fregat non avrebbe funzionato, espellendo idrazina non combusta sui satelliti, successivamente esplosa sotto l'effetto dell'altro thruster.

L'anomalia sarebbe confermata anche dagli "amatori" che hanno realizzato Mayak, anch'esso risultato non funzionante. Glavkosmos però nega che ci sia stato alcun problema durante il lancio.   :point_up:

http://spacenews.com/insurance-firm-paid-astro-digitals-claim-for-lost-cubesats-sources-said/
  Socio I.S.A.A.