Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Il vettore SLS procede lo sviluppo ma la data di lancio potrebbe andare al 2020

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Il vettore SLS procede lo sviluppo ma la data di lancio potrebbe andare al 2020

La NASA comunicherà a breve una nuova data per il volo inaugurale del vettore SLS e della capsula Orion e con ogni probabilità ci sarà un’ennesima dilazione, questa volta al 2020. Alla luce degli impegni...
Articolo completo: Il vettore SLS procede lo sviluppo ma la data di lancio potrebbe andare al 2020
 

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 633
  • Ringraziato: 4 volte
  • one, zero All engines running We have a lift-off
Sarebbe interessante un confronto tra capacità di carico e  costo al lancio tra SLS block 1 e Falcon Heavy,New Vulcan e  New Gleen oltretutto da qui al 2024 il programma SLS potrebbe finire con ogni probabilità  con un sonoro fallimento  :death:
« Ultima modifica: Ven 27/10/2017, 15:38 da Moon »
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961
 

Sarebbe interessante un confronto tra capacità di carico e  costo al lancio tra SLS block 1 e Falcon Heavy,New Vulcan e  New Gleen oltretutto da qui al 2024 il programma SLS potrebbe finire con ogni probabilità  con un sonoro fallimento  :death:

Riguardo all'ultima affermazione, sì: se si continua con questo tenore di rimandi, buona notte!  :grin:
Appassionato di astronomia, astronautica e scienza, nella vita è ingegnere. Ha scritto narrativa, poesia e critica letteraria, ha una passione per il cinema e organizza rassegne cineforum. Twitta in inglese di spazio e scienza con l'handle @Rainmaker1973
 

Sarebbe interessante un confronto tra capacità di carico e  costo al lancio tra SLS block 1 e Falcon Heavy,New Vulcan e  New Gleen oltretutto da qui al 2024 il programma SLS potrebbe finire con ogni probabilità  con un sonoro fallimento  :death:
Dall'altro thread:

https://www.theverge.com/platform/amp/2017/5/10/14886570/nasa-space-launch-system-rocket-ula-blue-origin-spacex#ampshare=https://www.theverge.com/2017/5/10/14886570/nasa-space-launch-system-rocket-ula-blue-origin-spacex
« Ultima modifica: Ven 27/10/2017, 20:37 da Peter Pan »
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!
 

Sarebbe interessante un confronto tra capacità di carico e  costo al lancio tra SLS block 1 e Falcon Heavy,New Vulcan e  New Gleen oltretutto da qui al 2024 il programma SLS potrebbe finire con ogni probabilità  con un sonoro fallimento  :death:

Proverò a rispondere alla prima domanda. Dove appare il punto interrogativo il dato non è certo...

    VEICOLO                                           DESTINAZIONE                           COSTO LANCIO
                                                LEO              MOON ORBIT

  SLS Block 1                            70T                         26T                   500 - 1 miliardo di dollari

  Falcon Heavy                        63,8T                      19T                    90 milioni di dollari

  Vulcan Heavy + ACES             30,5T                      12T (?)                  100 - 200+ milioni di dollari (?)

  New Glenn a 2 stadi                  45T                         17T (?)                  (?)

  New Glenn a 3 stadi                 70T                           26T (?)                  (?)


 

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 633
  • Ringraziato: 4 volte
  • one, zero All engines running We have a lift-off
Grazie  Fanella Antonio  ,sono curioso di vedere il budget NASA per il prossimo anno per vedere se ci sarà qualche cambiamento  :thinking:
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961
 

Grazie  Fanella Antonio  ,sono curioso di vedere il budget NASA per il prossimo anno per vedere se ci sarà qualche cambiamento  :thinking:

Non credo.
 

Video promozionale.

 

non vorrei fare il pessimista, ma continuando così, reputo che saranno queste le uniche immagini del razzo in volo
 
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 633
  • Ringraziato: 4 volte
  • one, zero All engines running We have a lift-off
Ma la prima data di lancio al inizio era nel 2016/2017/2018? lo chiedo per capire di quanti anni è in ritardo.
@pilgrim1
Io direi che sei un realista.
« Ultima modifica: Mar 07/11/2017, 22:25 da Moon »
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961
 

Video promozionale.



non vorrei fare il pessimista, ma continuando così, reputo che saranno queste le uniche immagini del razzo in volo

Non credo.
Uno o due magari arriveranno pure a lanciarli.
 

Cancellare il progetto senza un volo sarebbe uno smacco troppo grande.

Inviato dal mio ZTE A2017G utilizzando Tapatalk

SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!
 

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 633
  • Ringraziato: 4 volte
  • one, zero All engines running We have a lift-off
 @Carmelo Pugliatti
Il programma SLS si può salvare solo se in questi 5 anni lo finanziano adeguatamente gli danno degli obbiettivi realistici e concreti e il costo al lancio non supera il miliardo al lancio e non vedo molti usi per la block 2 e la block 3  penso che si dovrebbero fermare alla versione block 1 (a meno che non trovano dei modi come utilizzarli) anche perchè tra falcon heavy,new vulcan,new shepard a 2 e 3 stadi in meno di 5 anni potremmo avere dei razzi potenti quanto SLS ma a un costo a lancio del 10% ,sentivo pure che la Blue Origins sta lavorando a un nuovo razzo pesante più potente del new shepard a 3 stadi chiamato new  Armstrong per missioni per la Luna e Marte, oggi è solo una voce ma con i tempi del SLS potrebbe essere pronto tra meno di 10 anni quando si comincerà veramente  lanciare i moduli  stazioni in orbita lunare  e fare concorrenza alle versioni più potenti del SLS.
« Ultima modifica: Mer 08/11/2017, 10:57 da Moon »
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961
 

C'è almeno una missione scientifica che prevede il lancio di una sonda verso i pianeti esterni, se ricordo bene. Se ritrovo l'articolo lo posto.

Inviato dal mio ZTE A2017G utilizzando Tapatalk

SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!
 

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 633
  • Ringraziato: 4 volte
  • one, zero All engines running We have a lift-off
C'è almeno una missione scientifica che prevede il lancio di una sonda verso i pianeti esterni, se ricordo bene. Se ritrovo l'articolo lo posto.

Inviato dal mio ZTE A2017G utilizzando Tapatalk
Ma lanciare un SLS costa più della sonda molto di più......
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961
 

@Carmelo Pugliatti
Il programma SLS si può salvare sono se in questi 5 anni lo finanziano adeguatamente gli danno degli obbiettivi realistici e concreti e il costo al lancio non supera il miliardo al lancio....anche perchè tra falcon heavy,new vulcan,new shepard a 2 e 3 stadi in meno di 5 anni potremmo avere dei razzi potenti quanto SLS ma a un costo a lancio del 10% ,

Appunto Moon,appunto.
 


Volendo ragionare in termini semplicistici come incide il budget ridotto sul programma SLS o al contrario come inciderebbe un aumento del budget sulle tempistiche del programma? Verrebbero assunti semplicemente più tecnici e ingegneri o verrebbero aumentate le infrastrutture?
 

Buona domanda.
Credo entrambe le soluzioni.
 

Volendo ragionare in termini semplicistici come incide il budget ridotto sul programma SLS o al contrario come inciderebbe un aumento del budget sulle tempistiche del programma? Verrebbero assunti semplicemente più tecnici e ingegneri o verrebbero aumentate le infrastrutture?
Come lo immagino e con parole mie: correggetemi dove sbaglio.
Le attività che devono essere svolte per completare un progetto hanno un costo in materiali ed ore uomo. Per svolgerle servono infrastrutture che, una volta in funzione, a loro volta necessitano di materiali ed ore uomo per restare operative (manutenzione, etc) più altri costi fissi.
Le prime sono contabilizzate come costi operativi, le seconde come costi di gestione. Se spezzi il costo operativo totale i vari anni, ogni anno oltre alla quota operativa stabilita ne hai una di gestione. Dunque uno scarso bilancio annuale ti costringe a ridurre la quota operativa dell'anno, aumentando il numero di anni di durata del progetto, mentre lascia immutata la quota di gestione. Dunque spalmando in più anni il costo operativo totale del progetto, non fai che aumentare il costo totale di gestione dello stesso. Alla fine aumenti i tempi e di conseguenza il costo totale.
Inoltre il personale con contratto non a termine lo devi pagare comunque, indipendentemente dalla quota di progetto che è chiamata svolgere nell'anno.
« Ultima modifica: Gio 16/11/2017, 16:16 da Peter Pan »
SpaceX is a game changer !
Cold Fusion is real!
 

Certo però diminuisce sempre più la produttività, sarebbe interessante vedere la programmazione effettiva dei ''lavori''.
 

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 633
  • Ringraziato: 4 volte
  • one, zero All engines running We have a lift-off
Se il budget della NASA fosse aumentato allora in 5/6 anni massimo 7 sarebbe possibile completare il sistema SLS(in tutte le sue varianti) e Orion ,uno dei problemi principali  come detto in precedenza infatti è la mancanza di fondi ma anche se questo fosse fatto rimarrebbero dei problemi.Al inizio il costo per lancio di un razzo SLS (almeno del block 1) era stato proiettato in 500 milioni di dollari (nel 2012) ma adesso si parla tra 1/1,8 miliardi ora sicuramente più se ne lanciano a distanza di tempo ravvicinato   e più il prezzo scende ma fino a un certo punto e qui rimane il problema dei  razzi dei privati a prezzo nettamente inferiore per lancio infatti SLS per il momento verrebbe lanciato solo per mandare in orbita lunare le parti della stazione lunare,la futura astronave per Marte e la navicella Orion ma dato il suo alto costo la NASA vuole fare pochi lanci infatti vogliono ridurre al minimo i moduli della stazione lunare ,si è strano spendere 40 miliardi per una famiglia di razzi e poi volerne lanciare il meno possibile dato che sono troppo costosi.  :stuck_out_tongue_winking_eye:
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961
 

Bello questo articolo di Wired che fa il punto della situazione su SLS facendo tappa nei laboratori di assemblaggio:
https://www.wired.com/2017/11/behind-the-scenes-nasa-tests-most-powerful-rocket-ever/
 

Offline Ares Cosmos

Immagini interessanti del dietro le quinte.
Nella seconda immagine però potevano chiedere alla guardia di non posare seduto svaccato con le mani dietro alla testa mentre in fondo si vede personale indaffarato.
Il serbatoio dell'idrogeno sembra un tollone colossale a prima vista. So bene che non è realizzato con acciaio normale ma speciale e che per questo servono anche dei sistemi di saldatura particolari.
Visti e toccati di persona: A4, Apollo 10, Mir (mock up), Soyuz TM 34
Ares Cosmos, alias Starcruiser, alias PCC