Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Electron - Still Testing

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #100 il: Mar 20/03/2018, 19:17 »
Fortunato chi è riuscito a vederla perché Humanity Star rientrerà in atmosfera domani o giovedì.

Un successone :D

https://www.theatlantic.com/amp/article/555965/?__twitter_impression=true

AstronauticAgenda

 

Offline IK1ODO

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #101 il: Mar 20/03/2018, 21:30 »
doveva essere davvero molto leggero, per avere un drag del genere
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline korolev

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #102 il: Gio 22/03/2018, 14:55 »
doveva essere davvero molto leggero, per avere un drag del genere
Questa affermazione mi ha dato pensiero....Domanda: ma a parità di forma un oggetto ha più o meno resistenza perché è più o meno leggero? Mmmhhh....


Inviato dal mio VFD 600 utilizzando Tapatalk

 

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #103 il: Gio 22/03/2018, 15:28 »

Un oggetto a parità di forma e resistenza aerodinamica ma più leggero, quindi con meno massa, ha meno inerzia e quindi basta una forza minore per indurre una variazione di velocità all'oggetto stesso.
Spero di non aver commesso troppo inesattezze. Ho studiato sta cosa quasi 40 anni fa. :embarrassed:
 

Offline IK1ODO

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #104 il: Gio 22/03/2018, 15:33 »
Ma è così, dato che un certo Newton diceva che a=f/m, a parità di forza (drag) se la massa diminuisce l'accelerazione aumenta... frena prima, e scende prima.
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline korolev

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #105 il: Gio 22/03/2018, 16:32 »
Ma è così, dato che un certo Newton diceva che a=f/m, a parità di forza (drag) se la massa diminuisce l'accelerazione aumenta... frena prima, e scende prima.
OK. Certo a parità di resistenza una massa più piccola ha una decelerazione maggiore ma non vuol dire che scende giù prima, essendo la sua massa più piccola, dato che un certo Newton diceva che F=mg...;)

Inviato dal mio VFD 600 utilizzando Tapatalk

 

Offline IK1ODO

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #106 il: Gio 22/03/2018, 16:58 »
hmmm.... no? Se decelera perde energia, quindi scende, no? oppure mi sfugge qualcosa.

edit: ho in mente oggetti come le suites Orlan trasformate in satelliti amatoriali, che essendo essenzialmente leggere e di ampia area sono rientrate piuttosto rapidamente dalla quota della ISS
« Ultima modifica: Gio 22/03/2018, 17:00 da IK1ODO »
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Offline DDD

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #107 il: Gio 22/03/2018, 19:11 »
Ma è così, dato che un certo Newton diceva che a=f/m, a parità di forza (drag) se la massa diminuisce l'accelerazione aumenta... frena prima, e scende prima.
OK. Certo a parità di resistenza una massa più piccola ha una decelerazione maggiore ma non vuol dire che scende giù prima, essendo la sua massa più piccola, dato che un certo Newton diceva che F=mg...;)

Inviato dal mio VFD 600 utilizzando Tapatalk
Sì, ma la forza di gravità è diretta in direzione radiale rispetto al moto, ed è più o meno bilanciata dalla forza centifuga. Il lavoro utile per deorbitare è svolto lungo la direzione del moto dall'attrito.
 

Re:Electron - Still Testing
« Risposta #108 il: Ven 23/03/2018, 04:45 »

Direi che é connesso con questo fenomeno strano
:grin: 


<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)