Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Humor sul rientro della Tiangong 1

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Humor sul rientro della Tiangong 1
« il: Mer 28/03/2018, 19:31 »
Più passano le ore, e più diventa probabile che la Tiangong cada in testa a me.  :scream:


Nel calcolo della probabilità 1/2500, avete considerato che il punto di impatto non sarà unico ma plurimo?


Ci vado davvero, a Darmstadt West. Avete un bel da dire le probabilità etc ma allora voi non avete mai giocato alla lotteria perché le probabilità sono bassissime?
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #1 il: Mer 28/03/2018, 20:12 »
Astro Livio, per favore dai. Siamo su forumastronautico, non su Facebook.

AstronauticAgenda

 

Offline Moon

  • "Houston, we've had a problem here"
  • *
  • 633
  • Ringraziato: 4 volte
  • one, zero All engines running We have a lift-off
Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #2 il: Mer 28/03/2018, 22:14 »
Comunque tutto questo mi sembra esagerato manco fosse  pesante/grande quanto la vecchia Mir o la Skylab.....
"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità."Neil Armstrong 1969
"Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini"
Jurij Gagarin 1961
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #3 il: Mer 28/03/2018, 22:25 »
D'accordo Veronica, ho ecceduto nel tono un pò troppo libero, mi scuso. Poi si innesta sempre un pò di botta e risposta, un minimo giova pure. Però non mi sento così OT perché il "panico" da impatto riempirà sicuramente le pagine dei giornali nei giorni a venire. Io mi aspetto molti "titoloni" e servizi tv, sono sicuro che ne straparleranno! Solo pochi gg fa non si aveva una certezza approssimativa della data di caduta; ora si sa che sarà attorno al 1° Aprile, vale a dire proprio quando la Tiangong passerà sulla verticale di Roma, e così i gg successivi. Ho visto il tuo servizio con il tipo che lancia oggetti dalla finestra, letto le previsioni varie (1/5000 equivale a meno delle probabilità di tirare 5 dadi e di fare 6 con tutti e 5), ma non sono ancora del tutto "tranquillo" perché l'area di Roma é davvero immensa. Moon: il rientro di Mir e Skylab furono controllati, io c'ero, ma i titoloni sui giornali ci furono comunque.



<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #4 il: Mer 28/03/2018, 22:29 »
Il rientro dello Skylab non è stato controllato.
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #5 il: Gio 29/03/2018, 08:26 »
Allora venite a Roma che ci mettiamo assieme questo elmetto con sensore che avverte 0.00193 nanosecondi prima :grin: :P









<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Offline lux

  • *
  • 493
Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #6 il: Gio 29/03/2018, 09:52 »
Allora venite a Roma che ci mettiamo assieme questo elmetto con sensore che avverte 0.00193 nanosecondi prima :grin: :P

Sto ancora ridendo. Livio.  :stuck_out_tongue_winking_eye:

Cmq Livio..  non avrai veramente timori !!??? 
L' universo è un mondo fantastico
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #7 il: Gio 29/03/2018, 21:51 »
Allora venite a Roma che ci mettiamo assieme questo elmetto con sensore che avverte 0.00193 nanosecondi prima :grin: :P
Dai che hai ancora un paio di giorni per stendere testamento, se occorre una dritta ad un amico membro del forum non si nega mai  :rage:
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #8 il: Gio 29/03/2018, 22:38 »
Amici e soci, non posso parlare perché sarei a-scientifico. Sono qui dentro. Avvertitemi solo quando é finita
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #9 il: Ven 30/03/2018, 01:42 »
Livio, se hai così paura perchè non prendi l'auto e ti fai due giorni a Trento oppure Bolzano? Ti fai il weekend di Pasqua in Trentino (ma vale per tutte le latitudini al di fuori della groundtrack della Tiangong, ti sto suggerendo il Trentino perchè è una delle mie mete preferite) e intanto segui FAIT e torni a casa a rientro avvenuto. Se ti fa stare più tranquillo, perchè no?
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #10 il: Ven 30/03/2018, 01:59 »


Amici e soci, non posso parlare perché sarei a-scientifico. Sono qui dentro. Avvertitemi solo quando é finita

Haha portati l'uovo di Pasqua però che poi sennò mi sento in colpa che non festeggi.

AstronauticAgenda

 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #11 il: Ven 30/03/2018, 10:37 »
@Matteo bello il Trentino, ma rischio l'incidente stradale che statisticamente é più rilevante
@Veronica nei rifugi ci sono solo scatolette di fagioli e di carne a lunga conservazione sentiti pure in colpa :D


@Zio: se mi dai 2 dritte di come riprendere al meglio il passaggio con una modesta Nikon d5500 e un tele da 200x, alle 8,47 ed alle 10,20 mi attrezzo per il passaggio, chissà che non riprendo un'immagine interessante o un filmatino hd. Cosa é meglio
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #12 il: Ven 30/03/2018, 19:56 »
Se vedi lo spettacolo pirotecnico che non cambia posizione, allora ce l'hai di prua e sta venendo verso di te :D vecchia regola nautica.
Ti allego anche la videata di Stellarium con l'orbita, la vedrai salire dritta dall'orizzonte. Ho usato il panorama di Marte, tanto dopo il passaggio Roma sarà uguale uguale.
Il meteo prevede scrosci e cielo coperto a Roma per domattina 31 Marzo; in compenso, tempo bellissimo per domenica 1 Aprile! Avevo letto una previsione di caduta per le 2,30 del mattino di Domenica, ma visto che la Tiangong1 ha allungato... il passaggio 6:46-6:51 potrebbe essere davvero straordinario.
Se sopravviverò.   :fearful:


<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #13 il: Ven 30/03/2018, 22:21 »
il passaggio 6:46-6:51 potrebbe essere davvero straordinario.
Se sopravviverò.   :fearful:
A noi basta che i tuoi eredi recuperino la scheda sd della Nikon D5500...  :skull:
Celie a parte, procurati un caschetto da minatore e rendici partecipi dello spettacolo !
Alla peggio, sono sicuro che ti verrebbe riconosciuta imperitura - seppur postuma - gloria come FAIT Ambassador...  :rage:
 

Online IK1ODO

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #14 il: Ven 30/03/2018, 22:22 »
Un'urna con le tue ceneri (o presunte tali) verrà esposta per sempre al Planetario di Lecco e all'ESA di Darmstadt, Space Debris Center - ma pensa che onore!
"Lo studio e in generale l'aspirazione alla verità e alla bellezza rappresentano un ambito in cui è permesso rimanere bambini per tutta la vita" - A. Einstein
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #15 il: Ven 30/03/2018, 22:44 »
Dai ragazzi, smettetela di prenderlo in giro. Livio, visto che hai respinto il mio consiglio del Trentino puoi ripiegare su una meta più vicina, ti basta andare poco più su di Perugia e sei fuori. :)
« Ultima modifica: Ven 30/03/2018, 22:45 da phoenix 1994 »
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #16 il: Ven 30/03/2018, 23:05 »
Questo topic è stato scorporato dalla discussione esistente sul rientro della Tiangong-1, che deve rimanere una discussione contenente informazioni di interesse e interventi il più possibili razionali. Tutto il resto può finire qui, o verrà spostato forzatamente qui.
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #17 il: Ven 30/03/2018, 23:49 »
Mi scuso con l'esimio Admin Bot, non desideravo suscitare tanta ilarità e corrompere la discussione.  :secret:


Perché quando c'é in gioco la pelle, nella forma di detriti dal cielo, l'unico modo in cui la scienza riesce a tranquillizzare il mio istinto, é questo:





<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 

Offline sinucep

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #18 il: Sab 31/03/2018, 06:10 »
voi non avete mai giocato alla lotteria perché le probabilità sono bassissime?
esattamente!

Visto che la discussione è stata (giustamente :-)) declassata da scientifica ad umoristica:

anni fa ho pensato che la mente umana (senza un opportuno addestramento) non riesce istintivamemte a distinguere in modo continuo le probabilità che un evento accada. È una riflessione di tipo Junghiano, diciamo. Pensando alla mia personale percezione istintiva avevo individuato una manciata di "sensazioni" che sono in grado di provare di fronte ad una cosa che potrebbe avvenire oppure no:

1) la cosa è impossibile che si verifichi (0%)
2) la cosa è molto difficile che si verifichi (da 0% a 2% circa)
3) la cosa ha una possibilità piccola che si verifichi (dal 2% al 20% circa)
4) la cosa può accadere facilmente (dal 20% all 80% circa)
5) come il punto 3) ma al contrario
6) come il punto 2) ma al contrario
7) come il punto 1) ma al contrario

È chiaro che se mi affidassi alle mie sensazioni allora giocherei alla lotteria! perche la probabilità e' piccola e la "categoria emotiva" e molto approssimata e generosa (se fosse il 2% converrebbe eccome tentare di vincere 700.000 euro).
Similmente se ti affidi alle sensazioni avere una piccola probabilità di essere colpito da un oggetto che proviene dallo spazio, è una sensazione a dir poco spiacevole!

Per fortuna esiste la ragione!

Poi si possono dire un sacco di cose:  anche la ragione (quando presente!) opera su di noi tramite sensazioni, per esempio: "hai una piccola probabilità di vincere alla lotteria, ma essendo troppo piccola, ti stai prendendo in giro". Questo potrebbe essere inteso come una emozione complessa e quindi si potrebbe estendere la lista delle "categorie probabilistiche emotive" aggiungendo sfumature intermedie ecc. ecc.
Empty space is scale-invariant.
 

Re:Humor sul rientro della Tiangong 1
« Risposta #19 il: Sab 31/03/2018, 09:20 »
Pensando alla mia personale percezione istintiva...
Si potrebbe pensare, sempre per sensazione, che la probabilità di morire alla roulette russa sia più alta per gli ultimi, ma non è vero. Infatti, essa all'inizio è 1/6 per tutti. Col progredire, aumenta di 1/6 la probabilità di morire, ma diminuisce di 1/6 la probabilità di trovarsi la pistola in mano, perchè magari qualcuno prima nel turno si è beccato il proiettile e la cosa è cessata.

P.S: mi scuso per l'esempio violento, voleva essere un altro esempio di come la percezione "a sensazione" della probabilità può trarre facilmente in inganno.