Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Ingegneria aerospaziale : triennale o magistrale?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Stella

  • *
  • 1
Ingegneria aerospaziale : triennale o magistrale?
« il: Ven 15/06/2018, 20:53 »
Ciao a tutti, sono nuova qui e vi scrivo perché vorrei un consiglio.

Sono una studentessa, di 23 anni, di Ing Aerospaziale un po' tanto fuoricorso (2 anni per l'esattezza) e sono indecisa se proseguire con una laurea magistrale o fermarmi. In realtà io di dubbi non ne ho molti, mi fermerei domani perché sono stanca, davvero tanto stanca. Questo percorso di studi ha spento tutti quelli che erano i miei entusiasmi iniziali. Sono un perito aeronautico e quando mi sono iscritta non credevo che in una laurea simile si potesse parlare di aerei così poco. Pochi sono stati i corsi che mi hanno appassionato e che mi hanno reso piacevole lo studio. In questi anni ho capito però quali sarebbero i settori dove vorrei lavorare e dove comunque il lavoro possa essere passione. Mi piace molto sia quello che riguarda la manutenzione aeronautica (tornassi indietro non mi iscriverei a ing. ma intraprenderei il percorso  di LMA) sia tutto ciò che riguarda l'organizzazione dei trasporti e lavorare in aeroporto sarebbe un sogno.
L'idea della magistrale mi spaventa tanto perché ho paura di terminare troppo tardi e di studiare cose che non mi appassionano e forse anche inutili per quello che vorrei fare dopo. Allo stesso modo ho paura che fermandomi alla triennale le mie possibilità di carriera (e di guadagni soprattutto ) rimangano limitate.
Ciò che farei volentieri è un master di un anno, a Milano ho trovato interessante il MEMIT della Bocconi che di contro è poco collegata con aziende aeronautiche e temo quindi che possa essere poco utile.
Voi cosa mi consigliate? Cerco disperatamente opinioni o esperienze simili :help:
 

Re:Ingegneria aerospaziale : triennale o magistrale?
« Risposta #1 il: Ven 15/06/2018, 21:17 »
Con la triennale riesci comunque a trovare lavoro, certo meno facilmente.
I master non connessi con l'industria a mio avviso sono inutili. Prendi in considerazione una specialistica all'estero c'è ne sono anche di un anno ed hanno un taglio più pratico. Alla fine hai un Master degree che va bene per qualsiasi posto di lavoro.