Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

Hera, la missione ESA per la difesa planetaria sull’asteroide binario Didymos

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Hera, la missione ESA per la difesa planetaria sull’asteroide binario Didymos

In attesa dell’approvazione definitiva, prosegue la progettazione del satellite europeo che dovrebbe esplorare la piccola luna dell’asteroide Didymos dopo l’impatto con la sonda DART della NASA
Articolo completo: Hera, la missione ESA per la difesa planetaria sull’asteroide binario Didymos
 
Questo messaggio ha ricevuto 1 ringraziamenti.

Mi ha incuriosito il motore a ioni citato da Rob, ed ho fatto una ricerchina. Sperando che non sia già stato detto ad AstronautiCast  :stuck_out_tongue_winking_eye:

Il NEXT-C é un propulsore ionico a Xeno non-nucleare sviluppato da Aerojet Rocketdyne per conto di Nasa; promette più prestazioni il NEXIS, ad alimentazione nucleare, ma é ancora in fase di sviluppo, e poi c'é la complicazione del nucleare.

Il NEXT-C fornisce un impulso specifico di 4100s, contro i 3900 del NEXT-A, con assorbimento elettrico di 7KW contro i 10,5KW (! se i dati sono coerenti, perché ho preso i valori da due siti diversi).

Qui dati più approfonditi:
https://globenewswire.com/news-release/2018/04/10/1467708/0/en/NEXT-C-Advanced-Electric-Propulsion-Engine-Cleared-to-Begin-Production.html
https://it.wikipedia.org/wiki/Propulsore_ionico da cui la tabella
« Ultima modifica: Dom 08/07/2018, 16:32 da Astro_Livio »
<ISAA n°119> | È vero, ho scalato montagne e ho camminato in luoghi remoti. Ma come avrei potuto vedervi se non da una grande altitudine o da una grande distanza? In verità, come si può essere vicini se non si conosce la lontananza? (Khalil Gibran)
 
Questo messaggio ha ricevuto 2 ringraziamenti.