Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

"Off nominal landing" per Soyuz TMA-11, equipaggio in buone condizioni

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ecco lo sapevo :) dovevo stare zitto.
Non volevo discutere la sicurezza ma il far notare il "comfort" dell'equipaggio.
Sullo shuttle si parla di atterraggi effettuati IN PIEDI sul ponte, mentre qui ti avvisano che la cabina si riempie di fumo ed e' normale...

Tutto qui. So bene quali sono i vantaggi delle capsule, tranquilli...
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com
 

Offline mac

  • *
  • 1.264
Ecco lo sapevo :) dovevo stare zitto.
Non volevo discutere la sicurezza ma il far notare il "comfort" dell'equipaggio.
Sullo shuttle si parla di atterraggi effettuati IN PIEDI sul ponte, mentre qui ti avvisano che la cabina si riempie di fumo ed e' normale...

Tutto qui. So bene quali sono i vantaggi delle capsule, tranquilli...

Si effettivamente sono un po' sensibile su questo punto.... :-D
 

Offline Spock

  • *
  • 1.324
Finalmente una testimonianza attendibile e chiara.
E soprattutto, se mi consentite "l'egoismo", altri particolari inediti sul rientro della Soyuz.

Concordo in pieno. Ma esattamente, si sa da dove arriva il fumo in cabina? Da quello che dice la Whitson sembra che si sia sviluppato in due tempi.
Lunga vita e prosperità

Spock




 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.052
  • Ringraziato: 21 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Finalmente una testimonianza attendibile e chiara.
E soprattutto, se mi consentite "l'egoismo", altri particolari inediti sul rientro della Soyuz.

Concordo in pieno. Ma esattamente, si sa da dove arriva il fumo in cabina? Da quello che dice la Whitson sembra che si sia sviluppato in due tempi.

La Whitson parla di un effetto "smoky haze" abbastanza normale e credo possa essere la conseguenza del rientro e delle "bruciature" della capsula con le valvole d'aerazione che probabilmente non sono posizionate nei posti più felici una volta aperte... in questo caso parla anche di un ulteriore fumo proveniente dal cockpit che ha fatto optare per uno spegnimento a Malanchenko del pannello, e questo credo sia anomalo, in più so che in alcune missioni passate del fumo ritornava all'interno una volta a terra quando con tutte le valvole aperte entrava il fumo dell'erba bruciata dai retrorazzi e anche in questo caso era abbastanza normale.
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

L'analisi di Jim Oberg su IEEE Spectrum online: Internal NASA Documents Give Clues to Scary Soyuz Return Flight (7 maggio 2008).


Paolo Amoroso
 

Offline Maxi

Grazie PAolo per averci fatto conoscere questo prezioso documento che getta più di un'ombra sui problemi incontrati al rientro di Spedizione 16 e che potrebbero, alla lunga, compromettere la ISS e forse il ritiro dello shuttle nel 2010...  :thinking:
Collabora con : www.aliveuniverse.today
Socio del Gruppo Astrofili Viareggio- www.astrogav.eu
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.052
  • Ringraziato: 21 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Se devo essere sincero negli ultimi articoli non mi ha favorevolmente impressionato Oberg, in particolare in questo di nsf in cui pare più un'invettiva contro vecchi fantasmi sovietici piuttosto che un'analisi oggettiva dei fatti...
http://www.nasaspaceflight.com/content/?cid=5412
C'è anche un acceso confronto di idee su nsf sull'argomento e sulla critica ad Oberg...
Mi pare non molto rigoroso e oggettivo e molto più plateale e "demagogico", sarà il segno dei tempi? Altri articolisti paiono fare di meglio oggi...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Se devo essere sincero negli ultimi articoli non mi ha favorevolmente impressionato Oberg, in particolare in questo di nsf in cui pare più un'invettiva contro vecchi fantasmi sovietici piuttosto che un'analisi oggettiva dei fatti...
http://www.nasaspaceflight.com/content/?cid=5412
Un editoriale, come il documenti di Oberg che citi, esprime un'opinione. E' più simile a un'"invettiva" che a una analisi.


Paolo Amoroso
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.052
  • Ringraziato: 21 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Si beh può darsi, ma mi sarei aspettato altro... tutto qui... non ha scritto nulla di più di quello che stanno facendo decine di altri giornalisti sulla faccenda e sicuramente con meno esperienza e meno background di lui... mi sembra un po' "banale"...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.052
  • Ringraziato: 21 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Tornando IT.
Ci sono le prime voci sulle modifiche da apportare alle future Soyuz per mantenere alto il livello di affidabilità.
Per la TMA-13 ci saranno dei cablaggi aggiuntivi per i connettori del sistema di separazione e per la TMA-14 un'ulteriore aumento dei cablaggi per portare il sistema pirotecnico ad avere una completa ridondanza doppia.
Per la TMA-12 furono effettuate delle ispezioni extra al sistema di separazione prima del lancio.
Infine pare che quel particolare sistema fosse stato oggetto sulle ultime capsule di un non meglio precisato "miglioramento" e se fosse confermato potrebbe essere la "pistola fumante" per l'individuazione e la risoluzione dei problemi avuti.
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.052
  • Ringraziato: 21 volte
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Immagini dei primissimi soccorritori del luogo, credo divulgate senza alcun permesso viste le condizioni dell'equipaggio abbastanza "provato".

http://www.diapazon.kz/?page=5&nom=45&gallery=21
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it
 

Offline Luca

Immagini veramente toccanti... :thinking:
Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter
 

Immagini veramente toccanti... :thinking:

Beh, mancavano ancora sul posto i soccorsi con le classiche "poltrone", è normale che giacciano al suolo, indipendentemente dall'atterraggio e dalle accelerazioni sopportate.
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com
 

Wow, che immagini
 

Offline Nemo

  • *
  • 1.503
Immagini dei primissimi soccorritori del luogo, credo divulgate senza alcun permesso viste le condizioni dell'equipaggio abbastanza "provato".

http://www.diapazon.kz/?page=5&nom=45&gallery=21

Non posso vederla. Mi da la scritta Профилактика, che tradutta significa "prevenzione". Voi la vedete ancora?

Temo che abbiano dovuto toglierla, :help: non è che magari qualcuno può passarmela :embarrassed:?
«Forse tremate più voi nel pronunciare questa sentenza che io nell'ascoltarla» Giordano Bruno (1548-1600); martire del libero pensiero trucidato dai cattolici, attuale ancora oggi.
 

Io non ho alcun messaggio di "profilaktika" e vedo le foto normalmente.
Michael
ISAA - Stratospera - AstronautiCAST
http://www.astronauticast.com
http://www.signal-eleven.com
 

Offline Nemo

  • *
  • 1.503
Falso allarme, ora appaiono! Trattandosi di foto russe ho pensato subito ad un insabbiamento. Il clima da cortina di ferro non mi è ancora passato. Ora sono al sicuro sul mio disco fisso, non si sa mai :star_struck:.
« Ultima modifica: Lun 12/05/2008, 13:49 da Nemo »
«Forse tremate più voi nel pronunciare questa sentenza che io nell'ascoltarla» Giordano Bruno (1548-1600); martire del libero pensiero trucidato dai cattolici, attuale ancora oggi.
 

Offline Lem

  • *
  • 3.974
  • Stereomaker.... pare!
    • https://www.facebook.com/roberto.beltramini
    • https://plus.google.com/u/0/+RobertoBeltramini/posts
    • @Lem3D
    • Gruppo Astronomico Viareggio
Con Firefox le ho viste la prima volta ora non riesco più a visualizzarle.
Ne avevo recuperate 4 dai file temporanei poi mi è venuto in mente di provare con Explorer e funziona!? :shocked:
Allora ho scaricate tutte! :wink:
Se non riesci a vederle stasera posso inviartele, fammi sapere

Ciao!
Lo spazio in 3D: http://space-3d-images.blogspot.com
Gruppo Astronomico Viareggio: http://www.astrogav.eu/
Socio SSI - Societa Stereoscopica Italiana