ForumAstronautico.it

Il decimo anniversario dell'International Space Station

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.031
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Il modulo Zarya (Alba)

L'inizio della nuova era per la collaborazione spaziale internazionale, è stato segnato dal decollo del primo mattone dell'International Space Station, avvenuto alle 20:40 del 20 Novembre 1998.
Il lancio di Zarya, il Modulo di Controllo della Stazione Spaziale Internazionale, ha sancito contemporaneamente il termine di una fase più burocratica che progettuale, e l'inizio della fase operativa, del progetto internazionale ISS.

Dopo essere stato caricato con equipaggiamento vario, disinfettato, sottoposto ai tests di tenuta e rifornito di carburante, il modulo Zarya, il 15 Novembre 1998 è stato unito al suo veicolo di lancio Proton, presso il Cosmodromo di Baikonur in Kazakhstan, ed è stato trasportato orizzontalmente e su rotaia al launch pad dove è stato issato in posizione verticale.
Dopo tre giorni di ulteriori controlli e verifiche, durante i quali sono stati connessi i cablaggi fra il vettore ed il carico utile, una commissione di rappresentanti dei vari partners impegnati nell'impresa, ha dato il "go" per il decollo del modulo.
Alle 16:30 (American Eastern Standard Time) del 20 Novembre sono iniziate le operazioni di pompaggio dei propellenti nei serbatoi del vettore. Alle 20:30 è stata retratta la torre di servizio e sono stati completati gli ultimi tests.
Alle 20:40 i sei propulsori del primo stadio si sono accesi  sprigionando ognuno 167 tonnellate circa di spinta. Dopo 2 minuti e 6 secondi di funzionamento, essi si sono spenti, ed il primo stadio si è staccato per precipitare nel deserto di Kyzyl-Kum. Dopo un minuto di salita inerziale, mentre Zarya si trovava già  negli strati meno densi dell'atmosfera, si sono separati gli scudi termici di protezione, e quindi si sono accesi i 4 motori del secondo stadio che hanno funzionato per 3 minuti e 28 secondi. Dopo di che anche il secondo stadio si è staccato. La spinta finale per permettere al primo modulo dell'ISS di raggiungere l'orbita prestabilita, è stata fornita dall'unico motore del terzo stadio, che si è staccato da Zarya dopo 9 minuti e 47 secondi dal decollo.

L'orbita iniziale di Zarya era ellittica, con un apogeo di 354 Km, ed un perigeo di 185 Km, e con un'inclinazione, rispetto all'equatore, di 51,6 gradi. Zarya compiva un'orbita ogni 90 minuti circa.

Il modulo, una volta giunto in orbita, era lungo 12,5 m, ed aveva un diametro massimo di 4,1 m per un peso di 19323 kg. A questo punto il computer di bordo ha comandato il dispiegamento delle antenne Kurs e Compares, ha esteso la sonda di docking ed ha aperto i pannelli solari, ognuno dei quali è lungo 10,6 m e largo 3,3 m. I due pannelli fotovoltaici sono stati progettati per tenere in carica 6 batterie al nickel-cadmio per la fornitura di 3 Kw di energia elettrica ai sistemi dell'ISS. I 36 razzi di manovra (di cui 24 grandi e 12 più piccoli), prelevano i propellenti da 16 serbatoi, ed hanno una capacità  totale di 5446 Kg di spinta. Due motori principali sono a disposizione per le principali manovre orbitali, e per contrastare il decadimento dell'orbita. I serbatoi del propellente, come avveniva per le Almaz-Salyut, potevano essere riempiti automaticamente dall Progress-M cisterna.
All'interno di Zarya, delle pareti giallo pastello delimitano il compartimento pressurizzato principale, questi pannelli possono essere rimossi, grazie a delle viti, permettendo di accedere ai vari scomparti-ripostiglio. I condotti per l'aria ed i vari cablaggi, fanno assomigliare l'interno di Zarya a quello del "core" della Mir, quando venne messo in orbita.
Come avvenuto per la Mir, il tempo di vita minimo previsto per Zarya e di 15 anni.

Tre ore dopo il lancio, il primo modulo dell'ISS, è stato messo in lenta rotazione lungo il proprio asse principale, per minimizzare gli effetti del riscaldamento solare, e del gelo siderale. I suoi pannelli solari hanno continuato a tracciare il Sole senza problemi.
Nei giorni successivi il centro di controllo del volo di Korolev ha continuato i tests su tutti i sistemi del modulo, ha effettuato altre accensioni dei propulsori portando la sua orbita circolare ad una quota di circa 389 Km, in vista del rendezvous con la missione Shuttle STS-88 previsto per il 6 Dicembre 1998.
Il 27 Novembre 1998 Zarya è stato sottoposto ad una serie finale di tests per la simulazione dei preparativi per il rendezvous. Tali tests hanno incluso:

1)Il bloccaggio dei pannelli solari in posizione di riposo;
2)Esecuzione di un checkout elettrico del punto di aggrappaggio del Remote Manipulator System;
3)La sospensione del funzionamento di alcuni propulsori specifici durante la manovra;
4)Il posizionamento di Zarya in un'attitudine di volo tale da poter essere catturato dallo Shuttle;
5)L'attivazione ed il controllo di tre videocamere esterne;
6)L'accensione delle luci di navigazione esterne del modulo.
A questo punto, Zarya è stato mantenuto sotto controllo in attesa dell'arrivo dell'STS-88.


Immagini (C) NASA


1) e 2) alcune fasi della costruzione.

3) Il lancio da Baikonur.

4) Zarya in orbita.


admin: alcuni allegati sono stati eliminati in quanto corrotti
« Ultima modifica: Mer 19/11/2008, 23:20 da Luca »
Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter

Offline RikyUnreal

  • SpaceHumor & IU4APB
  • *
  • 4.554
  • Deeply Fallen In Love
    • http://www.facebook.com/RikyUnreal
    • https://plus.google.com/113216210094336701508
    • @RikyUnreal
    • Il mio sito
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #1 il: Mer 19/11/2008, 23:24 »
Beh, senza dubbio una ricorrenza storica per l'astronautica.

  

Offline AJ

  • *
  • 4.618
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #2 il: Mer 19/11/2008, 23:27 »
Buon compleanno alla ISS  :wink:
Bel riassunto visivo sul sito NASA della storia della "nostra" prima stazione spaziale  :mrgreen:
Notizie dallo spazio su www.astronautinews.it !
Iscriviti a ISAA !

Offline Maxi

  • *
  • 3.369
    • http://www.astronautica.us
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #3 il: Gio 20/11/2008, 00:09 »
Sono già passati dieci anni dall'inizio di questa fantastica missione! AUGURI alla ISS! Almeno altri dieci anni così!  :ok:
Curatore sito: www.astronautica.us
Socio del Gruppo Astrofili Viareggio- www.astrogav.eu

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.001
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #4 il: Gio 20/11/2008, 08:39 »
Ho spostato l'ottimo thread in news... così ce ne risparmiamo una... :mrgreen:
Spero non ti dia fastidio Luca, appena uscita da qui la rimetterò nel thread sulla ISS ;)
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline moky

  • *
  • 1.834
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #5 il: Gio 20/11/2008, 08:46 »
Come passa il tempo..... :beer: auguri!!!!!
"Se le stelle,anzichè brillare continuamente sul nostro capo,non si potessero vedere che da un solo punto della terra, gli uomini non cesserebbero dal recarvisi per contemplare le meraviglie dei cieli".SENECA

Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #6 il: Gio 20/11/2008, 09:10 »
10 anni fa..... mi ricordo che ero da poco al MARS e con i miei colleghi seguimmo il lancio in diretta dalla nostra Control Room (allora situata presso il Centro di Addestramento Alenia Aeronautica "R. Bonifacio" a Capodichino).

Certo che ne è passato di tempo..... :shock:

Offline pilgrim1

  • *
  • 5.281
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #7 il: Gio 20/11/2008, 11:35 »
Come passa il tempo..... :beer: auguri!!!!!


10 anni...

da cosi (prima immagine), a cosi (seconda), a cosi (terza), e poi (quarta)
admin: alcuni allegati sono stati eliminati in quanto corrotti
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene

Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #8 il: Gio 20/11/2008, 12:01 »
e poi quinta.... :shock:
admin: alcuni allegati sono stati eliminati in quanto corrotti

Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.031
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #9 il: Gio 20/11/2008, 13:25 »
Ho spostato l'ottimo thread in news... così ce ne risparmiamo una... :mrgreen:
Spero non ti dia fastidio Luca, appena uscita da qui la rimetterò nel thread sulla ISS ;)

No problem, master! :wink:
Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter

Offline Sonzo

  • *
  • 242
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #10 il: Gio 20/11/2008, 14:14 »
tanti auguri ISS!!

Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #11 il: Gio 20/11/2008, 14:23 »
Ed ecco qui la notizia riportata sul sito dell'ESA   :wink:

http://www.esa.int/esaHS/SEMN235DHNF_iss_0.html

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #12 il: Gio 20/11/2008, 16:40 »
Buon compleanno ISS. :clap:
Lorenzo Ferrando

Offline Lem

  • *
  • 3.975
  • Stereomaker.... pare!
    • https://www.facebook.com/roberto.beltramini
    • https://plus.google.com/u/0/+RobertoBeltramini/posts
    • @Lem3D
    • Gruppo Astronomico Viareggio
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #13 il: Gio 20/11/2008, 21:17 »
I primi dieci anni di colonizzazione spaziale!!!  :wink:
Lo spazio in 3D: http://space-3d-images.blogspot.com
Gruppo Astronomico Viareggio: http://www.astrogav.eu/
Socio SSI - Societa Stereoscopica Italiana

Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.031
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #14 il: Gio 20/11/2008, 23:52 »
Qui mini documentario celebrativo su Zarya.
Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter

Offline amoroso

  • *
  • 11.182
    • http://google.com/+PaoloAmoroso
    • @amoroso
    • Paolo Amoroso
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #15 il: Ven 21/11/2008, 21:29 »

Offline idany

  • *
  • 579
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #16 il: Sab 22/11/2008, 10:16 »
Davvero ben fatta... Mi chiedo, però, perchè non ci siano i futuri moduli russi...  :undecided:

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #17 il: Sab 22/11/2008, 17:40 »
Forse perché questi moduli non sono ancora di sicura realizzazione!
Lorenzo Ferrando

Offline idany

  • *
  • 579
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #18 il: Sab 22/11/2008, 18:48 »
Beh, mi pareva di aver capito che almeno il russo Multipurpose Laboratory Module fosse praticamente certo: sbaglio???

Offline albyz85

  • "Space isn't so far - it's only an hour's drive if your car could go straight up."
  • *
  • 16.001
    • https://www.facebook.com/alberto.zampieron
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #19 il: Sab 22/11/2008, 19:17 »
Beh, mi pareva di aver capito che almeno il russo Multipurpose Laboratory Module fosse praticamente certo: sbaglio???

E' così, infatti MRM-2 andrà con lo shuttle, MRM-1 è ugualmente certo insieme a MLM... forse non hanno prestato la necessaria attenzione...
Socio ISAA - Tessera n. 002


www.astronautinews.it

Offline idany

  • *
  • 579
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #20 il: Sab 22/11/2008, 21:38 »
Ok... Ora sto meglio!  :happy:
Questi moduli russi sono sempre avvolti da un certo mistero...

Offline Lory62

  • *
  • 3.520
  • "mio Dio!... è pieno di stelle!" -Arthur C. Clarke
Re: Il decimo anniversario dell'International Space Station
« Risposta #21 il: Dom 23/11/2008, 00:31 »
Sono contento anch'io che i nuovi moduli Russi si faranno!  :happy:
La notizia mi era sfuggita e avevo dei dubbi in proposito.
Lorenzo Ferrando