14 Maggio 1973


#1

il mio semplice modo per ricordare l’ultimo volo del vettore Saturn-V: il lancio della stazione spaziale Skylab

http://www.youtube.com/watch?v=NsW86kNLu1k#


#2

:stuck_out_tongue_winking_eye: Senza aprire il topic già dalla data sapevo di che parlavi! Quaranta anni, pare ieri …


#3

Per chi volesse approfondire c’è anche il bell’articolo di Paolo Amoroso su AstronautiNews :slight_smile:


#4

Letto, letto … :ok: :beer:


#5

ancora un ricordo



#6

Un post giusto per riportare in alto la discussione in occasione dell’anniversario…


#7

Giusto ricordo. Come quello mio (@giaroun) e di Paolo Attivissimo in #apollomissionremember


#8

https://twitter.com/search?q=%23apollomissionremember


#9

Aderisco all’iniziativa con un’immagine dello Skylab B, ossia il backup dello Skylab (Orbital Workshop) realizzato nel 1970 McDonnell Douglas. C’era il progetto di usarlo per la missione Apollo–Soyuz, ma poi mancarono i fondi e finì allo Smithsonian National Air and Space Museum di Washington, che oggi ne ha twittato il ricordo

Altre foto qui:
https://airandspace.si.edu/collection-objects/orbital-workshop-skylab-backup-flight-unit

Le dimensioni della scala e della porta di accesso fanno ben apprezzare la vastità di questo “modulo”.


#10

E’ strano che delle missioni Skylab vi siano tutto sommato pochi filmati.
Tempo fa scrivendo in proposito in un forum Americano, mi è stato risposto che la maggior parte del materiale relativo allo Skylab non è ancora stato digitalizzato,e molto (films e foto) si trova ancora in gran misura inedito negli archivi.
Ci sono pochissimi filmati sugli EVA,eppure parliamo di numerose attvità extraveicolare per la durata di parecchie ore.
Stesso discorso sulla vita a bordo (girano sempre e solo le medesime scarse sequenze).
Poi c’è tutta la parte relativa all’addestramento degli equipaggi,ai lanci…insomma,una marea di roba.
Se poi passiamo alle foto,rispetto alle migliaia di immagini delle missioni Apollo digitalizzate in Hi RES e rese disponibili su internet, anche quì c’è davvero poco.
Purtroppo il set di DVD promesso dalla Spacecraft films,non è mai stato realizzato.
Non è un caso che per lo Skylab si sia parlato di “Trionfo dimenticato”.


#11

Il mio contributo e´ un link a una risorsa che sicuramente conosceranno in moltissimi qui: Il Project Apollo Image Gallery, che nella sezione “Post Apollo” offre molte foto non sempre gia´ viste.
http://www.apolloarchive.com/apollo_gallery.html


#12

Gran colse up di SL1



#13

Avevo in mente propio ApolloArchive.
A fronte di centinaia e centinaia di foto relative a tutte le missioni Apollo,quante sono quelle dedicate alle tre missioni Skylab?
Circa 90,molte delle quali note da decenni,e non più aggiornate con nuove acquisizioni da diversi anni.
E si tratta di una delle gallerie fotografiche migliori sullo Skylab.
Dov’è tutto il resto?


#14

Negli archivi NASA, da scansionare previa autorizzazione. Un po´ come fece SpaceCraftFilms per i suoi DVD, o come i fondatori di ApolloArchive anni fa.
Dovrebbero essere i nostri corrispettivi americani a farci un pensiero… ma costa tempo e lavoro, oltre che sicuramente qualche fondo per pagare chi lo fa…


#15

Lo so,ed è un peccato.
Anche considerando che il previsto cofanetto della SpaceCraftFilms sullo Skylab non arriverà mai.