[1961-01-31] Redstone MRLV | Mercury-Redstone 2

Dati principali del lancio

Data di lancio 1961-01-31 16:55:00
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome Mercury-Redstone 2
Tipo Volo di test
Orbita Suborbitale (Sub)

Veicolo spaziale

Nome Mercury No.5
Seriale 5
Destinazione Suborbitale
Configurazione Mercury
Trasporto equipaggi
Dimensioni altezza 3,30 m
diametro 1,80 m
Numero passeggeri Fino a 1 persone
Capacità di carico - kg

Centro e rampa di lancio

Nome Launch Complex 5 - Cape Canaveral, Florida, USA1 2 :us:
Lanci dalla rampa 6
Lanci dal Centro 858
Atterraggi al Centro 24

Lanciatore

Vettore Redstone MRLV1
Costruttore Chrysler :us: 1 2
Fornitore servizi di lancio National Aeronautics and Space Administration :us:1 2
Primo volo 1960-11-21
Numero stadi 1
Altezza 25,41 m
Diametro 1,78 m
Peso al lancio 30 t
Spinta al decollo -
Capacità di carico LEO: -
GTO: -
Successi/Lanci totali 5/6 (5 consecutivi)

Ultimo aggiornamento: 2022-09-25T16:56:42 con AstronautiBOT 10 beta 5 - Fonte: LaunchLibrary2 API

(Traduzione automatica) Il Mercury-Redstone 2 (MR-2) è stato il volo di prova del veicolo di lancio Mercury-Redstone appena prima della prima missione spaziale americana con equipaggio nel Progetto Mercury. Trasportando uno scimpanzé di nome Ham su un volo suborbitale, la navicella spaziale Mercury numero 5 fu lanciata alle 16:55 UTC del 31 gennaio 1961 da LC-5 a Cape Canaveral, in Florida. La capsula e Ham sono atterrati in sicurezza nell’Oceano Atlantico 16 minuti e 39 secondi dopo il lancio.