[1994-05-09] Scout G-1 | MSTI-2

Dati principali del lancio

Data di lancio 1994-05-09 02:47:00
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome MSTI-2
Tipo Governativo/Top Secret
Orbita Orbita bassa terrestre (LEO)

Centro e rampa di lancio

Nome Space Launch Complex 5 - Vandenberg SFB, CA, USA1 2 3 :us:
Lanci dalla rampa 69
Lanci dal Centro 710
Atterraggi al Centro 8

Lanciatore

Vettore Scout G-11
Costruttore Vought :us: 1
Fornitore servizi di lancio United States Air Force :us:1 2
Primo volo 1979-10-30
Numero stadi 4
Altezza 26,00 m
Diametro 1,14 m
Peso al lancio 20 t
Spinta al decollo 395 kN
Capacità di carico LEO: 210 kg
GTO: -
Successi/Lanci totali 17/17 (17 consecutivi)

Ultimo aggiornamento: 2023-01-23T21:25:07 con AstronautiBOT 10 beta 15D - Fonte: LaunchLibrary2 API

(Traduzione automatica) MSTI 2 (Miniature Sensor Technology Integration 2) era una navicella spaziale del Dipartimento della Difesa statunitense lanciata dall’AFB Vandenberg da un razzo Scout-G1. Era l’ultima della serie Scout ora interrotta. La missione principale di MSTI 2 era quella di dimostrare il tracciamento dei missili balistici (TBM) del teatro e doveva durare sei mesi. Ha individuato e bloccato con successo un test Minuteman-3 lanciato da Vandenberg AFB. Durante la missione sono stati ottenuti più di tre milioni di fotogrammi di immagini a infrarossi a lunghezza d’onda corta (SWIR) e a infrarossi a lunghezza d’onda media (MWIR).