[1998-02-04] Ariane 44LP | Inmarsat-3 F5 & Brasilsat B3

Dati principali del lancio

Data di lancio 1998-02-04 23:29:00
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome Inmarsat-3 F5 & Brasilsat B3
Tipo Telecomunicazioni
Orbita Orbita geostazionaria (Direct-GEO)

Centro e rampa di lancio

Nome Ariane Launch Area 2 - Kourou, Guiana Francese1 2 :french_guiana:
Lanci dalla rampa 119
Lanci dal Centro 315
Atterraggi al Centro 0

Lanciatore

Vettore Ariane 44LP1 2
Costruttore Aérospatiale :fr: 1
Fornitore servizi di lancio Arianespace :fr:1 2
Primo volo 1988-06-15
Numero stadi 2
Altezza 58,40 m
Diametro 3,80 m
Peso al lancio 420 t
Spinta al decollo 5.270 kN
Capacità di carico LEO: 8.000 kg
GTO: 4.170 kg
Successi/Lanci totali 25/26 (16 consecutivi)

Ultimo aggiornamento: 2022-09-20T09:06:22 con AstronautiBOT 10 beta 5 - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

(Traduzione automatica) Lanciati nel 1996-8, gli Inmarsat-3 sono stati costruiti dalla Lockheed Martin Astro Space (ora Lockheed Martin Missiles & Space) degli USA, responsabile della navicella spaziale di base, e dalla europea Matra Marconi Space (ora Astrium), che ha sviluppato le comunicazioni carico utile. La seconda generazione di satelliti per comunicazioni del Brasile è il risultato di sforzi congiunti di progettazione e produzione negli Stati Uniti e in Brasile. La nuova navicella spaziale si chiama Brasilsat serie B e sono versioni widebody e più potenti del popolare modello HS-376 della Hughes Space and Communications Company. EMBRATEL, la società di telecomunicazioni brasiliana, ha firmato un contratto nell’agosto 1990 per due veicoli spaziali. Nel dicembre 1995, con quei nuovi satelliti in orbita e rapidamente riempiti di clienti, EMBRATEL ha esercitato un’opzione per un terzo veicolo spaziale. Un quarto è stato ordinato nel giugno 1998.

1 Mi Piace