[1999-01-03] Delta 7425-9.5 | Marte Polar Lander

Dati principali del lancio

Data di lancio 1999-01-03 20:21:10
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome Marte Polar Lander
Tipo Esplorazione robotica
Orbita Orbita eliocentrica (Helio-N/A)

Centro e rampa di lancio

Nome Space Launch Complex 17B - Cape Canaveral, Florida, USA1 2 :us:
Lanci dalla rampa 132
Lanci dal Centro 842
Atterraggi al Centro 23

Lanciatore

Vettore Delta 7425-9.51
Costruttore McDonnell Douglas :us: 1
Fornitore servizi di lancio United States Air Force :us:1 2
Primo volo 1998-12-11
Numero stadi 4
Altezza 39,00 m
Diametro 2,44 m
Peso al lancio 170 t
Spinta al decollo 3.020 kN
CapacitĂ  di carico LEO: -
GTO: -
Successi/Lanci totali 3/3 (3 consecutivi)

Ultimo aggiornamento: 2022-05-18T01:54:13 con AstronautiBOT 10 alpha 18 - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

(Traduzione automatica) Il Mars Polar Lander, noto anche come Mars Surveyor '98 Lander, era un lander robotico da 290 chilogrammi lanciato dalla NASA il 3 gennaio 1999 per studiare il suolo e il clima del Planum Australe, una regione vicino al polo sud su Marte. Faceva parte della missione Mars Surveyor '98. Il 3 dicembre 1999, tuttavia, dopo che la fase di discesa doveva essere completata, il lander non riuscì a ristabilire la comunicazione con la Terra. Un’analisi post mortem ha determinato che la causa più probabile dell’incidente era l’interruzione prematura dell’accensione del motore prima che il lander toccasse la superficie, facendolo colpire il pianeta ad alta velocità.

1 Mi Piace