[2018-10-11] Soyuz-FG | Soyuz MS-10

soyuz-ms
soyuz-fg

#285

Le prime parole pubbliche di ringraziamento da parte di Hague.


#286

Brindenstine è confidente che i voli riprenderanno in dicembre.


#287

Quindi, per capirci, la capsula è stata allontanata dal razzo quando si trovava ancora all’interno del fairing grazie a quattro piccoli razzi a propellente solido tipo così?
Chiedo perché non sono riuscito a trovare niente di dettagliato nemmeno sul corposo ‘Soyuz - A Universal Spacecraft’ di Hall/Shayler…

https://forum.nasaspaceflight.com/index.php?topic=46546.msg1867063#msg1867063


#288

Inserisco qui un po’ di materiale accumulato negli anni e che può essere utile all’analisi e alla conoscenza del mezzo coinvolto, in particolare uno schema del sistema di fuga, una piccola presentazione sul sistema di fuga della Soyuz, e un manuale Soyuz in inglese con un capitolo dedicato al sistema di emergenza e alle sue fasi per chi volesse approfondire di più.

Spero possa essere utile per una discussione produttiva :wink:

Soyuz_Abort_Scenarios.pdf (55,0 KB)

Soyuz_Crew_Ops_Manual_T0001E.pdf (6,0 MB)


#289

Grazie @albyz85!!!

Quindi i razzi del sistema di fuga (“CAC”) non sono solo sulla “torre”, ma anche sull’ogiva (come diceva @Maxi)

E i modi di abort (pre-orbita) non sono 3 ma addirittura 6, in relazione alle differenti fasi del volo. (sotto sono indicati i secondi a cui si riferiscono)


#290

Ora è più chiaro (anche se il cirillico non aiuta… :smile: ). Grazie @albyz85 ! Era proprio quello che cercavo.

Quindi sarebbe la Fase 4

Quello che non ho capito è se i motori del secondo stadio sono stati spenti prima dell’espulsione oppure il distacco è avvenuto comunque durante una fase propulsiva, e quindi maggiormente pericolosa.


#291

Il core rimane acceso più a lungo dei booster. Al momento della separazione dei 4 booster non è ancora attivo il secondo stadio, ma il core del primo.


#292

Il primo stadio sono i 4 booster. Qual è il core del primo?


#293

Lo Stage due, definito anche Block A.

Fonte:


#294

Quindi il secondo stadio, ok.


#295

Non facciamo confusione. Il core del “primo stadio” ed il secondo stadio sono la stessa cosa.


#296

Grazie a lupin per la precisazione. Il core è il secondo stadio, errore mio.


#297

Domani tutti i pezzi del razzo recuperati saranno messi a disposizione della commissione d’inchiesta.


#298

Dico una banalità: a logica mi viene da pensare che quando parte la sequenza di abort venga eseguito un cutoff immediato del secondo stadio e poi partono i CAC. Roba di frazioni di secondo ovviamente.


#299


Al minuto 7.20 si parla di questi motori istallati sul fairing. Il video è in francese, comunque si possono attivare i sottotitoli automatici


#300

Un’intervista in russo a Krikalev con diversi dettagli segnalata da Samantha Cristoforetti. Si può provare a seguier la traduzione automatica tramite l’icona CC del player di YouTube, poi bisogna selezionare l’opzione di traduzione automatica dall’icona dell’ingranaggio.


#301

Pare che il booster cattivone sia il D.


#302

Parmitano in questo tweet dice a Andrew Morgan che si dovranno incontrare prima del previsto alla Città delle Stelle (Zvëzdnyj Gorodok). Sarà una battuta o avranno già convocato gli equipaggi dei prossimi lanci per studiare la rischedulazione?


#303

Riporto questo tweet perché l’ho trovato interessante.
Space Shuttle Almanac aveva un dubbio sul momento della separazione della torre di fuga perché si ricordava che l’ejection fosse dopo la separazione dei booster.
Geoff Richards, che lavora per il magazine Spaceflight, dice che in effetti inizialmente era così, ma poi le cose sono cambiate probabilmente nel momento in cui sono stati introdotti i piccoli thruster sul fairing.


#304

L’accelerazione di 6,7g sembra indicare che la torrtdi fuga non sia stata attivata.