[2018-10-11] Soyuz-FG | Soyuz MS-10

soyuz-ms
soyuz-fg

#368

Oggi RIA Novosti, parla (come ha già fatto Zak) di un “sensore” come causa principale dell’anomalia. La cosa interessante è che il pezzo danneggiato sarebbe stato ritrovato tra i rottami e che la sua deformazione non sembrebbe essere dipesa dalla caduta.

Quindi la commissione sarebbe vicina alla soluzione del giallo (l’“assassino” è il gruista di Baikonur? :wink:), anche se ci sono voci secondo le quali la relazione finale slitterà di uno/due giorni. Quindi (forse) non arriverà domani ma all’inizio della prossima settimana.


#369

Roscosmos informa che oggi la Commissione ha approvato un rapporto preliminare sulle cause dell’incidente e ha iniziato la preparazione di un elenco di raccomandazioni per evitare il ripetersi del problema in futuro.
La relazione finale e le raccomandazioni saranno approvate definitivamente il 30 ottobre.

Ovviamente non si dice nulla dei risultati.

https://www.roscosmos.ru/25632/


#370

In attesa di una traduzione migliore di quella automatica.

Mosca, 20 ott-RIA Novosti. I collettori su cosmodromo con forza hanno collegato il blocco laterale del razzo “Soyuz-FG” con la centrale, hanno piegato una delle sporgenze di fissaggio e hanno messo all’interno ingrassando che è venuto fuori a divisione in volo, ha detto RIA Novosti la fonte in un razzo-spazio ramo, familiarità con un corso Indagine.

Secondo lui, sul Podpyatnik-approfondimento speciale sul blocco centrale della seconda fase-sui lati sono due scanalature, sul supporto della sfera del blocco laterale della prima fase-due sporgenze e sulla parte anteriore-il gambo, che all’istituzione del Podpyatnik ha bloccato.

"Quando viene premuto, c’è un segnale sull’apertura pyrolock del coperchio dell’ugello del getto del serbatoio ossidante per tirare il blocco laterale dalla centrale. Assemblatori all’installazione quando i passaggi collegati in “pacchetto” (quattro blocchi della prima e la seconda fase.-nota ed.), leggermente piegato la sporgenza di sinistra, non è entrato immediatamente in una scanalatura-ed è stato guidato con la forza. Quando la fase affondò su di esso con tutta la massa, le sporgenze, infatti, si trovava nel Rasporku. Che alla divisione di un passo più facile è venuto fuori, in un buco hanno causato ingrassando ",-l’interlocutore di agenzia ha detto.

Così, a causa della sporgenza piegata, il supporto della sfera dell’unità laterale non potrebbe uscire facilmente dal Podpyatnik e durante il volo ha speronato l’unità centrale ed allora, all’uscita, il sensore di riserva ancora ha funzionato e la valvola ha aperto, ma per il momento ci era un’emergenza situazione, ha spiegato.

Secondo la fonte, in occasione della riunione della Commissione di emergenza nel razzo e centro spaziale “Progress” di Samara ha sollevato la questione della cultura della produzione, ma gli esperti hanno detto che tali deviazioni dalla documentazione tecnologica assemblaggio del razzo accadere Di tanto in tanto.

In precedenza la fonte ha detto che la Commissione “Roscskus” e le autorità inquirenti identificato possibili colpevoli nel danno di uno dei sensori del veicolo di lancio Soyuz-FG e la Commissione statale è incline alla versione della “deviazione accidentale dalla documentazione” collezionisti su Baikonur.

Oggi la Commissione di stato dovrebbe firmare i risultati finali dell’inchiesta e sottoporli al capo della “Roscsksa” Dmitry Rogozina, e il pubblico sarà informato su di loro all’inizio della prossima settimana, RIA Novosti riferito alla società dello stato.


#371

E’ quasi più facile leggere direttamente il russo :crazy_face:

Comunque mi sembra che esistano due versioni. Secondo questa (RIA Novosti) sembra che la deformazione sia avvenuta sul meccanismo di sgancio del booster, mentre il sensore che apriva lo sfiato continuava a funzionare. In quella circolata precedentemente e diffusa dalla TASS sembrava che il problema fosse nel sensore che, danneggiato, non avrebbe fatto uscire il getto di gas che lo allontana dal core.


#372

Se una mia amica russa ha tempo mi traduce la pagina


#373

Guadagnando imperituro credito e una menzione d’onore tra i membri del forum…


#374

Proprio ora mi ha risposto che è troppo tecnico e non ci capisce niente quindi cadrò nell’oblio coperto dall’infamia :smile:


#375

Potrebbe essere stato un problema in fase di assemblaggio dei boosters?

@arkanoid non dire gatto se non che l’hai nel piatto (detto vicentino)


#376

E’ ciò che risulta da tutte le indiscrezioni. Quello che non è chiaro è: che tipo di problema, ossia che cosa si sia danneggiato in fase di assemblaggio.


#377

Per chi mastica il russo, una lunga conferenza con protagonista Ovchinin…


#378

Ieri Roscosmos ha annunciato che mercoledì 31 alle 11 (ora italiana) si terrà una conferenza stampa con la partecipazione del presidente della Commissione di inchiesta, Oleg Skorobogatov, e di Rogozin per rendere noti i risultati delle indagini sull’anomalia dell’11 ottobre.
Mi pare che sia una prassi nuova (non ricordo conferenze nel caso di altri incidenti recenti), ma la delicatezza del caso la impone.


#379

Non che ci sia bisogno di ribadire la qualità di questo Forum, ma le spiegazioni, i dettagli ed i contenuti tecnici di questo thread sono veramente da applausi. Grazie!


#380

La conferenza è stato posticipata al giorno successivo e quindi a giovedì 1° novembre alle 12 ora di Mosca (GMT+3) ossia alle 10 ora italiana (CET ovvero GMT+1)


#381

Colpo di scena? Sensore difettoso anziché assemblaggio non corretto?


#382

Bellissima simulazione di quanto avvenuto al razzo.


#383

La fonte (dichiarata) della Katya è questa news della TASS:

Da essa però si evince solo che l’incidente è dovuto al mancato funzionamento del sensore che segnala la separazione tra core e booster (e, suppongo, determina anche l’apertura della valvola di sfiato del gas di pressurizzazione del booster), ma non si dice perché il sensore non ha funzionato. Allo stato (opinione personale), la possibilità che il sensore sia stato danneggiato nell’assemblaggio è ancora aperta.

Ria Novosti, nel riportare la notizia, sottolinea come la dichiarazione di Krikalev confermi quanto rivelato dalle loro fonti e ripetutamente diffuso dall’agenzia nei giorni scorsi.


#384

Sono d’accordo. Non trovo informazioni su cosa innesca lo sfiato ( se un’azione meccanica data dall’angolo rispetto al perno superiore, un sensore o che). Nella simulazione hanno mantenuto lo sbuffo anche per il booster di sinistra ma potrebbe essere il motivo dell’impatto con il core.


#385

Qui la diretta della commissione d’inchiesta…


#386

Un’immagine dei rottami recuperati


#387

Risolto il mistero…