[2018-10-25] Soyuz 2.1B | Lotos-S1 (Kosmos 2528)

soyuz-2-1b

#1

Dati relativi al lancio

Data di lancio 2018-10-25 02:15:00 CEST | (2018-10-25 00:15:00 UTC)
Finestra di lancio 2018-10-25 00:00:00 CEST → 2018-10-25 05:00:00 CEST
(2018-10-24 22:00:00 UTC → 2018-10-25 03:00:00 UTC)
Stato attuale SUCCESSO
Meteo n.d.
Zona di lancio Plesetsk Cosmodrome, Russian Federation
Pad 43/4 (43R), Plesetsk Cosmodrome, Russia
:earth_africa: Mappa  

Dettagli della missione

Missione Lotos-S1 (Kosmos 2528)
Committenti Ministry of Defence of the Russian Federation (1)

Lanciatore e profilo di volo

Razzo vettore Soyuz 2.1B
Configurazione 2.1B
Fornitore servizi di lancio Russian Space Forces (RUS)

Diretta video e altro materiale multimediale



Ultimo aggiornamento: 2018-10-27T19:45 CEST - Fonte launchlibrary.net


AstronauticAgenda della settimana 2018-43
#2

Se launchlibrary non sbaglia, questo lancio rappresenterà il ritorno al volo del razzo Soyuz.


#4

launchlibrary ribadisce il concetto, visto che oggi ha fatto passare lo stato a “GO”


#5

Anche Zak conferma che fanno sul serio. Il razzo è già sulla rampa a Plesetsk (la foto è di repertorio)


#6

Speriamo che fili tutto liscio!


#7

Iniziato l’imbarco dei propellenti.


#9

Video del ritorno al volo del razzo Soyuz, seppure in una versione diversa e da un cosmodromo diverso, il che presuppone un diverso team di mascalz… ehm di tecnici che hanno integrato i booster al core.


#10

Abbiamo anche qualche foto.


#11

Ma il Lotos S1 non era già stato lanciato?


#12

Menomale!
Speriamo che i team che integra a Kourou /Sinnamary sia attento e scrupoloso :slight_smile:


#13

Lotos S1 dovrebbe essere una costellazione. Quello del 02/12/2017 era il Lotos-S1 #2, №803; questo dovrebbe essere il #3, №804 (il primo, #1, №802, fu lanciato nel 2014).
Cf. https://space.skyrocket.de/doc_sdat/lotos.htm


#14

Grazie Rob. Nel frattempo il satellite è pure diventato Kosmos-2528 o 43657 per gli amici.


#16

Video del lancio.


#17

Altro video.


#18


#21

Il nostro articolo: