[2018-12-05] Falcon 9 Block 5 | SpX CRS-16

falcon-9
crs

#44

:+1: La terrò aperta sul secondo schermo…


#45

Meno di tre minuti al lancio… ed il sottofondo del ristorante aumenta… :grin:


#46

Spettacolo seguira la traiettoria sul secondo schermo e vedere la manovra di boostback!


#47

clamoroso!
Anomalia durante l’atterraggio del booster? o forse no?

Water landing!


#48

Si, caduto in acqua! :scream:


#49

si, è successo qualcosa.

Il primo stadio è atterrato in mare; con la telecamera a bordo si era visto “vorticare” parecchio in discesa nell’ultimo tratto …


#50

Io ho visto volare via anche un pezzo durante la discesa…

EDIT: no era solo ghiaccio


#51

Intanto il Dragon è stato rilasciato regolarmente!

jpg_thumb


#52

In effetti sembrava girare un pochino troppo rispetto a quanto visto in precedenza. Il pezzo che si è visto era ghiaccio, l’ha detto nel commmento live.
Peccato perchè quella vista in discesa era molto bella.


#53

Distesi i pannelli.


#54

Confermata l’apertura dei pannelli solari del Draogn CRS-16.


#55

Sarà interessante sentire anche l’opinione dell’Air Force… un cilindro 3x50 metri pieno di RP-1 e LOX che arriva fuori controllo sopra Cape Canaveral non deve essere il massimo.


#56

Hanno comunque ricevuto tutta la telemetria del primo stadio durante l’anomalia


#57

Alcune foto delle fasi finali della discesa del primo stadio:


#58

Pensa che ne parlavo col collega che diceva che quando tutte le agenzie private saranno attive prima o poi un rientro sul posto sbagliato capiterà. A differenza dei lanci che sono più prevedibili nel loro ground path qui abbiamo il deorbit che sposta le cose di parecchio.
E io gli rispondevo che secondo me a forza di lanci indovinati anche i costi assicurativi per SpaceX continueranno a scendere. Questo 30 secondi prima del tuffo nell’oceano…


#59

Decisamente ghiaccio:


#60

ecco il video:

Si vede chiaramente almeno una grid fin a fondo corsa.


#61

L’ultima immagine trasmessa dal primo stadio nella diretta:


#62

stava evidentemente ruotando molto sull’asse longitudinale, cosa che di solito non avviene


#63