[2018-12-07] Long March 3B/E | Chang'e 4 (lander and rover)

Grazie mcarpe :blush:

Iniziato il nono giorno lunare di operazioni.

5 Mi Piace

Secondo Space.com l’ottavo giorno, iniziato il 25 luglio, Yutu-2 ha trovato una sostanza strana, colorata e di consistenza tipo gel. Rimarrà fermo lì per studiarla.

Non trovo altre fonti però.

https://www.space.com/amp/china-far-side-moon-rover-strange-substance.html

4 Mi Piace

Beh, l’articolo è di Andrew Jones che è quasi la nostra fonte unica su questa missione, quindi mi pare attendibile.

Mi pare di capire, però che ‘gel-like’ vanda inteso nel senso dell’aspetto più che della consistenza. :thinking: Infatti, dice l’articolo, qualche scienziato ha supposto che si tratti di “vetro fuso” prodotto dall’impatto di meteoriti.

7 Mi Piace

Nella serie (bellissima…sinora…) comincia tutto così

1 Mi Piace

Un messaggio è stato unito ad un Argomento esistente: Stupidaggini giornalistiche sullo spazio

Per quello che puà valere, partendo da questa pagina in cinese ho provato a cercare la parola che poi tutti hanno tradotto come “gel”.

Ho analizzato questa frase:

此时,一张全景照片突然引起了型号团队副总师于天一的注意:在新撞击坑的内缘,在一块闪着神秘光泽的胶状物躺在撞击坑的中心,形状、色泽都与周围月壤明显不同。

la cui traduzione secondo google è:

In quel momento, una foto panoramica catturò improvvisamente l’attenzione di Yu Tianyi, il vice capo del team modello: nel bordo interno del nuovo cratere da impatto, un gel con una lucentezza misteriosa che giaceva al centro del cratere, forma e colore È significativamente diverso dal terreno lunare circostante.

Ci sono 2 caratteri evidenziati che sono questi:

胶状

Il significato è gomma o gelatina, e la parola non verrebbe utilizzata (da quello che che ho potuto trovare) per cose rigide e vetrose.

Però è molto più probabile che abbiano usato una parola impropria rispetto all’esistenza di qualcosa di gommoso/gelatinoso sulla Luna.

4 Mi Piace

Avranno pure detto “gel”, “gelatina” o “gomma”. Resta il fatto che sono solo delle immagini. E dalle immagini non e’ possibile giudicare la consistenza; si puo’ solo giudicare l’aspetto e il colore…

7 Mi Piace

Che ne sai, magari l’ha schiacciata con una ruota ed è rimasta appiccicata! :smiley:

:thinking::thinking::joy::joy::joy:

La notizia rimbalza da ieri sera, ma senza comunicati ufficiali od immagini rilasciate.

https://www.wired.it/scienza/spazio/2019/09/02/sostanza-gelatinosa-luna/

L’ipotesi più accreditata è che si tratti di residuo vetroso di materiale meteoritico…

1 Mi Piace

Nuovo articolo di Marco Carrara pubblicato su AstronautiNEWS.it

2 Mi Piace

Terminato il nono giorno di operazioni.

Andrew Jones ha twittato una foto della presunta sostanza strana trovata da Yutu-2 nel cratere. Purtroppo non mette la fonte.
Se stiamo parlando di quella cosa con un angolo retto, così su due piedi a me sa tanto di artefatto della fotocamera. Ma i cinesi non sono scemi, dev’esserci dell’altro.

Ah, questo però è interessante:

2 Mi Piace

mi sembra molto simile ai cristalli di pirite

Iniziato il decimo giorno di operazioni.

2 Mi Piace

Non ho idea di cosa significhi, ma questo è quello che succede mettendo al massimo “gamma” e “saturation” in Irfanview:

Ruotando e deformando ampiamente l’immagine presa da lontano viene fuori questo (cioè il rettangolo non si vede); i cerchi mi sono serviti a individuare gli stessi crateri nelle due foto; la direzione della luce nelle due foto è leggermente diversa.

Mettendo anche nella seconda foto al massimo gamma e saturazione non si vede nessun colore:
image

Yutu-2 ha percorso finora 290 metri, ma solamente 5 metri nel decimo giorno lunare.

2 Mi Piace

Nuova pagina/calcolatore: calcola automaticamente quanto tempo manca alla prossima alba o tramonto in un luogo specifico sulla superficie lunare:
http://win98.altervista.org/space/exploration/moon/moontime.html

3 Mi Piace

Un’immagine più chiara della sostanza “misteriosa”.

1 Mi Piace