[2018-12-27] Soyuz 2.1a/Fregat | Kanopus-V №5 & Kanopus-V №6

soyuz-2-1a

#1

Dati relativi al lancio

Data di lancio 2018-12-27 03:07:00 CET | (2018-12-27 02:07:00 UTC)
Finestra di lancio 2018-12-27 03:07:00 CET → 2018-12-27 03:07:00 CET
(2018-12-27 02:07:00 UTC → 2018-12-27 02:07:00 UTC)
Stato attuale GO
Meteo n.d.
Zona di lancio Vostochny Cosmodrome, Siberia, Russian Federation
Pad Cosmodrome Site 1S, Vostochny Cosmodrome, Siberia, Russian Federation
:earth_africa: Mappa   :blue_book: Wiki  

Dettagli della missione

Missione Kanopus-V №5 & Kanopus-V №6
Pagina Wiki
Carico utile → Kanopus-V №5, 6
→ Flock-w (12 x Dove)
→ SAMSON 1, 2, 3
→ GRUS
→ ZACube-2
→ UWE-4
Committenti n.d.

Lanciatore e profilo di volo

Razzo vettore Soyuz 2.1a/Fregat
Configurazione 2.1a/Fregat
Fornitore servizi di lancio Khrunichev State Research and Production Space Center (RUS)
Info: 1

Diretta video e altro materiale multimediale

n.d.


Ultimo aggiornamento: 2018-12-15T09:35 CET - Fonte launchlibrary.net


AstronauticAgenda della settimana 2018-52
#2

Per vedere un altro lancio dal bellissimo cosmodromo di Vostochny ci sarà da aspettare fino a Natale. Ma intanto i pezzi del razzo sono arrivati.

Il Soyuz è giunto sin da giugno, su questo treno

In realtà in questi vagoni c’erano anche i pezzi del Soyuz 2.1a che orbiterà Meteor-M 2-2 nel 2019.

Galleria completa: https://www.roscosmos.ru/25202/

I pezzi si intravvedono qui nello sfondo durante una visita di Rogozin, qualche giorno fa:

https://www.roscosmos.ru/25678/

Oggi (9/11), in camion, sono arrivati il Fregat…

…e il fairing!

Galleria completa: https://www.roscosmos.ru/25702/

A questo punto mancano solo i due Kanopus, che sono dati per imminenti. :grinning:


#3

Immagini veramente interessanti! Vostochny torna a funzionare.


#4

Molto interessanti. Per i trenofili, nella prima foto la locomotiva è una RZD 3ES5K, un mostro triplo di 225 t e oltre 9 MW. Un bel salto rispetto alle vecchie diesel-elettriche di Baykonur.


#5

La locomotiva pesa quasi quanto un razzo Soyuz a pieno carico.


#6

Un lancio per natale non è male. Dopo l’incidente le prospettive erano ben peggiori. Non è andata cosi male tutto sommato.


#7

Oggi (26/11) i due Kanopus sonon partiti dallo stabilimento della JSC VNIIEM. Raggiungeranno Vostchny in aereo

https://www.roscosmos.ru/25778/

http://www.vniiem.ru/ru/index.php?option=com_content&view=article&id=868:-l-r-5-6-&catid=36:2008-03-09-13-50-48&Itemid=50


#8

Questo due pacchetti nascondono i Kanopus-V 5 & 6 che sono arrivati oggi all’aeroporto di Ucranica e che poi sono stati autotrasportati al comsodromo.

Ma per fare una consegna, bisogna mettersi sull’attenti? :open_mouth:

https://www.roscosmos.ru/25781/


#9

Altre immagini da Vostochny.

https://www.roscosmos.ru/25792/


#10

Scusa Lupin, ma non posso fare a meno di postarne qualcuna in questo thread, a scopo di documentazione tease.

Le foto ci mostrano l’upperstage Fregat che, dopo aver nei giorni scorsi superato le verifiche nella camera a vuoto e i test elettrici, è stato avviato alla stazione di rifornimento propellenti e gas compressi.

Lo stadio è già connesso all’adattatore su cui sarà montato il fairing

Le operazioni di rifornimento, dice Roscosmos, dureranno fino al 17 dicembre surprise

Nel frattempo nel complesso di assemblaggio e collaudo di veicoli di Vostochny, bello e lindo, i pezzi del Soyuz attendono pazientemente l’integrazione.

Come si può vedere non c’è l’affollamento di Baikonur. Qui c’è spazio per disporre tutto con ordine.


#11

Non sono riuscito a postarle in quanto non avevo banda sufficiente in quel momento. Poi comunque non avrei avuto il tempo di descrivere nel dettaglio ogni foto come fai tu.

Grande Rob!! :clap:


#12

I quattro booster sono stati integrati con il core.

immagine


#13

Ecco alcuni dei satelliti secondari che verranno messi in orbita con questo lancio.

https://twitter.com/gk_launch/status/1073497486768123904?s=21


#14

Intanto Roscosmos e VNIIEM, cioè il produttore dei due Kanopus, ci informano che i test elettrici su entrambi i veicoli sono stati condotti con successo, ivi compresa la prova di illuminazione dei pannelli solari. A questo punto si sono avviate le operazioni di assemblaggio finale.

Purtroppo non ci sono immagini. A Vostochny non ci sono tutti i fotografi e i cineoperatori che invece operano a Baikour. :face_with_raised_eyebrow:

https://www.roscosmos.ru/25860/

http://www.vniiem.ru/ru/index.php?option=com_content&view=article&id=872:-l-r-5--6------&catid=36:2008-03-09-13-50-48&Itemid=50


#15

Lo stadio superiore Fregat è stato rifornito ed è pronto per essere integrato con il resto del razzo.

https://twitter.com/russianspaceweb/status/1075057113033043974?s=21