[2019-02-27] Soyuz STB/Fregat | OneWeb F6

arianespace
kourou
soyuz-stb

#1

Data e stato del lancio

Data di lancio 2019-02-27 22:37:00 CET
(2019-02-27 21:37:00 UTC)
Finestra di lancio 2019-02-27 22:37:00 CET → 2019-02-27 22:37:00 CET
(2019-02-27 21:37:00 UTC → 2019-02-27 21:37:00 UTC)
Stato attuale SUCCESSO
Meteo n.d.
Hashtag #VS21

Dettagli rampa di lancio

Centro di lancio Kourou, French Guiana (GUF)
Pad Soyuz Launch Complex, Kourou/Sinnamary
:earth_africa: Google Maps :open_book: Wikipedia :information_source: Altre info

Lanciatore

Vettore Soyuz STB/Fregat
Wiki: 1
Produttore n.d.
Fornitore servizi di lancio Arianespace (ASA)
Info: 1, 2, 3, 4, 5 Wiki: 1

Missione OneWeb F6

Tipo Telecomunicazioni
Carichi paganti OneWeb
Committenti n.d.

Video e altro materiale informativo

Ultimo aggiornamento: 2019-03-04T11:35 CET
Fonti: LaunchLibrary API via astronautibot 2.0


#3

La costellazione satellitare OneWeb fornirà servizi di connettività Internet su scala globale per gli utenti individuali. La costellazione sarà costituita da circa 900 microsatelliti, da 150 kg l’uno, operanti dall’orbita bassa nella banda-Ku.


#4

Dei 10 satelliti in realtà 4 saranno dei simulacri.

Mosca, 16 gen-RIA Novosti .

I primi sei satelliti di comunicazione OneWeb britannica per lanciare il vettore russo Soyuz sarà portato in Guiana Francese in una settimana, RIA Novosti riferito mercoledì una fonte nel razzo russo e l’industria spaziale.

Come riferito, nel giugno 2015 Roscsmos firmato con la società francese Arianespace e British OneWeb un contratto per 21 lancio commerciale di 672 satelliti sul vettore razzi “Soyuz”. OneWeb piani per creare una costellazione di satelliti che fornirà accesso a Internet a banda larga per gli utenti di tutto il mondo a causa della copertura completa della superficie terrestre.

“I primi sei satelliti di comunicazione OneWeb saranno consegnati il 22 gennaio per lanciare la Soyuz-ST-B missile con la” fregata-M “blocco di accelerazione, che è prevista per il 20 febbraio,” l’interlocutore dell’Agenzia ha detto.

Secondo lui, è stato originariamente progettato per lanciare 10 satelliti OneWeb sul razzo Soyuz, ma in seguito la società britannica ha deciso di ridurre questo numero a sei. La fonte ha notato che i quattro dispositivi mancanti sostituiranno i layout. “In linea di principio, è sufficiente eseguire solo quattro satelliti per verificare la correttezza delle soluzioni tecniche”, ha spiegato.

In precedenza, la società Arianespace riferito che i lanci dei satelliti British Communications OneWeb Soyuz vettori dal Baikonur cosmodromo inizierà nel quarto trimestre del 2019 anno.


#5

Abbiamo la massa dei sei satelliti.


#6

I sei satelliti sono arrivati in Guyana Francese.


#7

Articolo di Airbus visto oggi su Linkedin:


#8

altre immagini dell’arrivo del primo satellite a Kourou


#9

Credo siano arrivati tutti sei assieme.


#10

Pare ci siano problemi con il condotto dell’elio nello stadio superiore Fregat.


#11

Ecco il dispenser dei satelliti.


#12

Pare che il problema sia piccolo e non impatterà la data del lancio.

http://tass.com/science/1042407


#13

Si lavora comunque alla risoluzione del problema.

http://tass.ru/kosmos/6056349


#14

Pare che il problema consistesse in un buco nei tubi dell’elio, che potrebbe essersi prodotto durante il trasporto, visto che il Fregat era stato analizzato a raggi X prima della partenza.
Il buco è stato rattoppato e per essere sicuri che non ce ne siano altri i tecnici russi hanno chiesto aiuto a quelli di Arianespace per una effettuare una nuova analisi ai raggi X. La nuova data del lancio sarà stabilita entro un paio di giorni.

https://tass.ru/kosmos/6065095

C’è anche un comunicato sul sito di Oneweb:


#15

E invece la impatterà eccome. Intanto una settimana di ritardo.


#16

I primi due satelliti sono stati installati sul dispenser.


#17

Il problema allo stadio superiore Fregat rischia di andare per le lunghe.


#18

In corso un test per capire se le riparazioni allo stadio superiore hanno avuto successo.


#19

4 su 6 agganciati.


#20

Lo stadio superiore Fregat è stato rifornito. Quindi è implicito che il problema è stato risolto. Tutto è quindi Go per il lancio.


#21

Tutti i sei satelliti sono stati integrati sul dispenser.