[2019-06-05] Long March 11 | Jilin-1 & others

La piattaforma di lancio è molto grande.

Altre riprese del lancio.

Interessante.
Lancio stile vecchi ICBM russi riconvertiti con accensione in volo.

1 Mi Piace

Buongiorno
Premetto che non possiedo le necessarie competenze scientifiche, ma così, a occhio, mi sembra di notare un profilo poco efficace dal punto di vista aerodinamico … che ne pensate ?

Hai ragione ma credo che quello a cui ti riferisci sia un tubo di lancio. Il missile è all’interno e sporge con l’ogiva.
E’ una tecnica alla russa come accennava Biduum.

1 Mi Piace

Penso che il razzo, che si accende a mezz’aria (come nei razzi ICBM normalmente nascosti nel sottosuolo o nei lanci da sommergibile), sia stato fotografato gia’ inserito nel “silo” dal quale viene spinto fuori, probabilmente da un meccanismo a gas.

Puoi notare bene il sistema di spinta iniziale in stile ICBM nel video:

1 Mi Piace

Grazie !
Non conoscevo questa modalità di lancio

Una “cannonata” !!!

:hushed:

(non sono un esperto di ICBM) credo che sia per limitare i problemi legati ai gas esausti, specialmente in questo caso che sei su una piattaforma in mezzo al mare.

Altri video dalla piattaforma

2 Mi Piace

Da quello che si vede dopo la fuoriuscita del Long March dal “silo”, sembra quasi come se fosse stata una carica esplosiva ad alzarlo ( se noti bene vedi anche una sorta di protezione rotonda che viene spinta via quando il Long March 11 accende il primo stadio)

Aggiornamento e rettifica. I sette satelliti a bordo pare siano:

Bufeng-1A e 1B che testeranno la possibilità di effettuare misurazioni della velocità dei venti superficiali oceanici tramite una formazione di piccoli satelliti

Jilin-1 03A per osservazione terrestre a 1 metro di risoluzione. L’unico dei sette di cui si conosce la massa (42 kg).

Xiaoxiang-1-04 un cubesat 6U per osservazioni terrestri a 5 metri di risoluzione

Tianqi 3 sperimentale per comunicazioni. Possiede anche una camera per attività educative

Tianxiang-1A e 1B per testare comunicazioni interlink in banda Ka

1 Mi Piace

Penso funzioni grossomodo come i Dnepr Russi che lanciano dai silo con un sistema di espulsione a gas ‘freddi’ e accendono i motori dopo l’espulsione dal silo. Per gli ICBM non è cosi strano come sistema…

1 Mi Piace

Video con dichiarazioni dei responsabili.

1 Mi Piace

Jilin-1 ha già restituito le prime immagini! Si tratta di Los Angeles.

https://media.weibo.cn/article?id=2309404380168796909535

Il lancio, che ha portato in orbita come carico principale un satellite della costellazione Jilin, è stato ripreso (in video!) da un satellite appartenente allo stesso proprietario. :scream:

2 Mi Piace

Altre immagini.

https://m.weibo.cn/status/HxFdw8UuW?jumpfrom=weibocom

Una ripresa del lancio dalla nave da crociera.

Nuovo articolo di Marco Carrara pubblicato su AstronautiNEWS.it