[2020-02-20] Sojuz 2.1a/Fregat-M | Meridian-M No.19L

Date di riferimento

Data di lancio 2020-02-20 08:24:54
Finestra di lancio 00:02:00:00
2020-02-20 08:00:002020-02-20 10:00:00

Status attuale

Stato attuale SUCCESSO
Data / ora CONFERMATA / CONFERMATA
Probabilità -

Missione

Missione Tipo Orbita
Meridian-M No.19L Telecomunicazioni Orbita bassa terrestre (LEO)

Rampa di lancio

Nome 43/3 (43L)1 2
Località Cosmodromo di Plesetsk, Federazione russa (RUS)
Lanci totali 3

Lanciatore

Vettore Sojuz 2.1A Fregat-M1
Produttore Russian Space Forces1 2
Fornitore servizi di lancio Russian Space Forces (RUS)1 2
Primo volo 2010-10-19
Numero stadi 3
Dimensioni altezza: 46,30 m
diametro: 2,95 m
Peso al lancio 312 t
Spinta al decollo 4.149 kN
Capacità di carico LEO: 7.020 kg
GTO: - kg
Successi/Lanci totali 13/14 (4 consecutivi)

Video

Variazioni della data di lancio

Da A Δ G:O:M:S
January 31, 2020 12:00:00 AM January 24, 2020 11:00:00 AM -006:13:00:00
January 24, 2020 11:00:00 AM January 24, 2020 10:23:04 AM -000:00:36:56
January 24, 2020 10:23:04 AM January 25, 2020 10:23:04 AM 001:00:00:00
January 25, 2020 10:23:04 AM January 30, 2020 11:00:00 PM 005:12:36:56
January 31, 2020 12:00:00 AM February 9, 2020 12:00:00 AM 009:00:00:00
February 9, 2020 12:00:00 AM February 14, 2020 12:00:00 AM 005:00:00:00
February 14, 2020 12:00:00 AM February 20, 2020 12:00:00 AM 006:00:00:00
February 20, 2020 12:00:00 AM February 20, 2020 8:00:00 AM 000:08:00:00
February 20, 2020 8:00:00 AM February 20, 2020 8:24:54 AM 000:00:24:54


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 02:59 con AstronautiBOT 6.2.4 - Fonte: LaunchLibrary2 API

Meridian is a series of communications satellite for military and civilian use.

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-01-31 01:00:00 a 2020-01-24 12:00:00 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-01-24 12:00:00 a 2020-01-24 11:23:04 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-01-24 11:23:04 a 2020-01-25 11:23:04 CET

Per problemi tecnici.
Potenzialmente al complesso di lancio. :no_mouth:

1 Mi Piace

La TASS riporta tutta una serie di ipotesi che fanno capire che il problema non è ancora chiaro (almeno alla stampa). L’unico dato certo è che il rinvio è avvenuto prima che iniziasse il caricamento dei propellenti.

1 Mi Piace

Vuoi vedere che ci ho preso? :grin:

1 Mi Piace

Ora sembra che invece il problema sia nel terzo stadio, e che il Soyuz sarà rimosso dal pad, con data di lancio TBD.

1 Mi Piace

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-01-25 11:23:04 a Fine gennaio 2020

Adesso si parla di connessioni elettriche del booster, che richiederanno una o due settimane.

2 Mi Piace

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-01-31 01:00:00 a 2020-02-09 01:00:00 CET

Le “fonti” di Ria Novosti tornano a localizzare il problema elettrico nel terzo stadio e dicono che, se non sarà possibile ripararlo, si dovrà far arrivare a Plesentsk un terzo stadio nuovo.

Se quest’ultima evenienza non si verificherà, il lancio potrebbe avvenire NET 9 febbraio.

Ma questa è un’ipotesi coerente con quanto già detto (riparazione entro 2 settimane) non significa che si sia fissata nuova data, chiarisce TASS

1 Mi Piace
1 Mi Piace

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-02-09 01:00:00 a 2020-02-14 01:00:00 CET

Anche la TASS conferma il posticipo al 14 febbraio, già annunciato da Astronautibot. Tuttavia si tratta di un “non prima di”, più che di una vera data di lancio. Sembra che i tecnici non siano ancora riusciti a localizzare il problema, anche se si parla di un “corto circuito nel cablaggio di uno dei sistemi di terzo stadio”.

Insomma, sembrano aumentare le probabilità che occorra uno stadio nuovo, con ulteriore allungamento dei tempi.

2 Mi Piace

Si cambia terzo stadio.

5 Mi Piace

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-02-14 01:00:00 a 2020-02-20 01:00:00 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-02-20 01:00:00 a 2020-02-20 09:00:00 CET

La TASS riporta che il terzo stadio è stato sostituito e il razzo è ricollocato sul treno per il trasporto al pad.
Oggi (15/02) la commissione dovrebbe autorizzare il rollout, previsto per lunedì.

3 Mi Piace