[2020-12] LauncherOne | Launch Demo 2

Date di riferimento

Data di lancio NET 2020-12-01 00:00:00
Finestra di lancio ISTANTANEA

Status attuale

Stato attuale INCERTO
Data / ora INCERTA / INCERTA
Probabilità -

Rampa di lancio

Nome Mojave Air and Space Port1 2
Località Air launch to orbit (UNK)
Lanci totali 1

Lanciatore

Vettore LauncherOne1
Produttore Virgin Orbit1 2
Fornitore servizi di lancio Virgin Orbit (USA)1 2
Primo volo -
Numero stadi 2
Dimensioni altezza: 16,00 m
diametro: 1,60 m
Peso al lancio - t
Spinta al decollo 327 kN
Capacità di carico LEO: - kg
GTO: - kg
Successi/Lanci totali 0/1 (0 consecutivi)

Ultimo aggiornamento: 2020-10-14 08:04 con AstronautiBOT 6.1.4 - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

Secondo volo di test, dopo il primo fallito, di questo lanciatore.

1 Mi Piace

Mh… Ci riprovano! Bravi ragazzi!

Un messaggio è stato spostato in un nuovo argomento: I piani futuri di Virgin Galactic ad agosto 2020

Data di lancio aggiornata!

Da November 1, 2020 12:00:00 AM a December 1, 2020 12:00:00 AM

1 Mi Piace

Virgin Galactic ha rilasciato un aggiornamento sulle attività ad ottobre 2020.

Si vuole completare tutta la campagna pre lancio e il lancio stesso entro l’anno per Launch Demo 2. Il turnaround è abbastanza veloce grazie al fatto che il razzo era già in fase di assemblaggio quando il primo era in volo e molti altri sono in produzione. Virgin afferma che un razzo può fare la storia, ma ne servono molti per creare un servizio di lancio.

Ultimi progressi

Il razzo per Launch Demo 2 è uscito dalla fabbrica lo scorso agosto ed è stato installato su un simulacro dell’ala di Cosmic Girl, dove è stato testato, anche nel caricamento dei propellenti. Il test ha dato esito positivo migliorando di molto le procedure sia in termini di velocità che di fluidità.

Si è osservato un salto di qualità anche nell’altra serie di test recentemente completata: l’acceptance testing (ATP) campaign per il motore dello stadio principale (chiamato NewtonThree). Grazie alle lesson learned di Launch Demo-1, la milestone è stata raggiunta in sole due settimane a settembre, contro i due mesi della prima missione.

Uno dei capi degli ingegneri riassume gli ultimi progressi:

Prossimi passi

2020-10-13T22:00:00Z sia il razzo che i motori sono tornati nel quartier generale a Long Beach per l’integrazione finale. Il motore NewtonFour dello stadio superiore è già stato testato ed installato, mentre NewtonThree e altre piccole parti verranno assemblate nei prossimi giorni. Il prossimo step sarà spedire tutto al Mojave Air and Space Port, dove verranno uniti a Cosmic Girl.

Nella prossima infografica, tutti i passi che mancano e sono stati completati dal team di Virgin.

2020-10-12T22:00:00Z sono arrivati per la prima volta sono arrivati i clienti per integrare i payload all’interno dei fairing, all’interno della struttura battezzata Nebula. Le ogive saranno le ultime ad essere spedite a Mojave, in quanto sarà necessario testare tutti i payload.

Virgin comunica inoltre che recentemente, ha partecipato come unico fornitore di lancio nello spazio a [una delle più grandi esercitazioni di addestramento militare di tutti i tempi(https://virginorbit.com/vox-space-simulates-responsive-launch-for-us-air-force-abms-exercise/), dimostrando come gli USA possano rimpiazzare velocemente un satellite che sia stato messo fuori uso da potenze ostili.

È stata aggiornata la Service Guide e viene comunicato che è in preparazione tutto l’hardware necessario per le missioni successive a LD2.

Fonte: Virgin Orbit - October 2020 update.

1 Mi Piace