[2022-08-23] SLS Block 1 | Artemis-1

che cos’è un traguardo ottico?

Qui, c’è una spiegazione abbastanza esaustiva:

4 Mi Piace

Wdr il 18

5 Mi Piace

Reel mozzafiato dall’account NasaArtemis Instagram

1 Mi Piace

Lancio ritardato di 20 giorni, a NET August 23, 2022 12:00:00 AM

1 Mi Piace

Nuovo articolo di Marco Carrara pubblicato su AstronautiNEWS.it.

3 Mi Piace

Al fine di rendere di più facile comprensione al pubblico le diverse fasi del Wet Dress Rehearsal, la NASA ha divulgato un cronoprogramma di massima, che sintetizza gli eventi chiave localizzandoli in una linea temporale. La riporto qui di seguito sotto forma di tabella con ove possibile/necessario l’orario inserito tramite la funzione “data/ora” di Discourse, affinché ognuno lo visualizzi con la propria “ora locale”.

Il post in modalità wiki dunque modificabile anche da voi. Metto le mani avanti e mi scuso per eventuali errori e/o imprecisioni. Ho fatto del mio meglio :wink:

Cosa succede Tempo rimanente sul cronometro Quando
Call to station il personale prende posto in sala di controllo L-45h:40min 2022-06-18T21:00:00Z
Inizio pompaggio dell’acqua della cisterna per il sistema di soppressione del suono L-45h 2022-06-18T21:40:00Z
Sequenza di avvio e alimentazione della capsula Orion L-41h 2022-06-19T01:00:00Z
I computer e i sistemi del core stage sono accesi L-35h:20min 2022-06-19T07:20:00Z
Le ultime operazioni propedeutiche al lancio sui quattro propulsori RS-25 sono concluse L-30h:30min 2022-06-19T12:10:00Z
Cosa succede Tempo rimanente sul cronometro Quando
Accensione secondo stadio di SLS: Interim Cryogenic Propulsion Stage (ICPS) L-12h:50min 2022-06-20T05:50:00Z
Al pad 39B resta il personale strettamente necessario, gli altri lasciano l’area L-12h 2022-06-20T06:40:00Z
Built-in hold countdown: Il conto alla rovescia si arresta per una pausa programmata di 90 minuti L-8h:40min 2022-06-20T10:00:00Z
Il direttore di volo e il dirigente della squadra di gestione della missione si confrontano sulle previsioni meteo e le operazioni di rifornimento dei serbatoi di SLS L-8h:20min 2022-06-20T10:20:00Z
Si decide se procedere o meno (go/no-go) con il riempimento dei serbatoi di SLS L-7h:50min 2022-06-20T10:50:00Z
Cosa succede Tempo rimanente sul cronometro Quando
L’ossigeno liquido (LOx) per il core stage viene raffreddato L-7h:05min 2022-06-20T11:35:00Z
Parte il lento afflusso (slow fill) di LOx al core stage L-6h:25min 2022-06-20T12:15:00Z
L’ossigeno liquido fluisce al core stage con una portata maggiore (fast fill) L-6h:10min 2022-06-20T12:30:00Z
L’idrogeno liquido (LH2) per il core stage viene raffreddato L-6h:05min 2022-06-20T12:35:00Z
Parte il lento afflusso (slow fill) di LH2 al core stage L-6h 2022-06-20T12:40:00Z
L’idrogeno liquido fluisce al core stage con una portata maggiore (fast fill) L-5h:40min 2022-06-20T13:00:00Z
Cosa succede Tempo rimanente sul cronometro Quando
Si pompa l’ultimo quantitativo di idrogeno liquido del core stage per ultimare il riempimento L-4h:30min 2022-06-20T14:10:00Z
i tubi dell’idrogeno liquido per ICPS sono raffreddati L-4h:25min 2022-06-20T14:15:00Z
Il serbatoio del core stage contenente idrogeno viene rabboccato L-4h:25min 2022-06-20T14:15:00Z
I sistemi di comunicazione di Orion sono attivati L-4h:20min 2022-06-20T14:20:00Z
L’idrogeno liquido fluisce con vigore allo stadio superiore ICPS L-4h 2022-06-20T14:40:00Z
Cosa succede Tempo rimanente sul cronometro Quando
Il serbatoio dell’ossigeno liquido del core stage è quasi pieno, si fa il livello L-3h:25min 2022-06-20T15:15:00Z
Il serbatoio del core stage contenente ossigeno viene rabboccato per compensare il volume evaporato L-3h:20min 2022-06-20T15:20:00Z
Lo stadio ICPS viene preparato all’imminente afflusso di ossigeno liquido L-3h:20min 2022-06-20T15:20:00Z
Verifica del quantitativo di idrogeno imbarcato su ICPS e controllo presenza perdite L-3h:15min 2022-06-20T15:25:00Z
Aumento della portata di ossigeno a ICPS L-3h:10min 2022-06-20T15:30:00Z
Si fa il livello al serbatoio di idrogeno liquido di ICPS L-3h 2022-06-20T15:40:00Z
Il centro di controllo missione e il gruppo di personale esperto di SLS controlla la verifidicità della telemetria di SLS e di ICPS L-3h 2022-06-20T15:40:00Z
Via al rabbocco di idrogeno evaporato nel serbatoio su ICPS L-2h:40min 2022-06-20T16:00:00Z
Verifica del quantitativo di ossigeno imbarcato su ICPS e controllo presenza perdite L-2h:40min 2022-06-20T16:00:00Z
Si imbarca l’ultimo quantitativo di ossigeno liquido per riempire del tutto il serbatoio su ICPS L-2h:20min 2022-06-20T16:20:00Z
Collaudo specifico nel WDR: interruzione afflusso di LOx e LH2 al core stage e ripristino del caricamento dei propellenti su SLS L - 120min

L - 55min
2022-06-20T16:40:00Z2022-06-20T17:45:00Z
Cosa succede Tempo rimanente sul cronometro Quando
Riunione per le ultime istruzioni con direttore di volo L-40min 2022-06-20T18:00:00Z
Stop al conto alla rovescia per una pausa programmata di 30 minuti L-40min 2022-06-20T18:00:00Z
Il direttore di volo interroga i responsabili per accertarsi che tutto è nella norma per il conto alla rovescia conclusivo L-15min 2022-06-20T18:25:00Z
Eventi al T-0 Cosa succede Tempo rimanente sul cronometro Quando
14 Il sistema di abbandono del lancio di Orion è armato T-6min 2022-06-20T18:34:00Z
13 Orion è alimentato dalle batterie interne T-6min
12 Serbatoio di idrogeno liquido del core stage è pieno T-5min:57sec
11 Il generatore elettrico principale di SLS viene avviato T-4min 2022-06-20T18:36:00Z
10 Il serbatoio di ossigeno liquido del core stage è pieno T-4min
9 Il serbatoio di ossigeno su ICPS è anch’esso carico T-3min:30sec
8 ICPS passa all’alimentazione elettrica di interna tramite le batterie di bordo T-1min:56sec 2022-06-20T18:38:00Z
7 Il core stage commuta anch’esso l’alimentazione passando a quella interna T-1min:30sec
6 Test specifico per il WDR: stop di 180 secondi con il vettore pronto al lancio T-1min:30sec
5 I computer di ICPS lanciano la modalità conto alla rovescia finale T-1min:20sec
4 Serbatoio idrogeno liquido su ICPS pieno T-50sec 2022-06-20T18:41:00Z
3.1 Il software di gestione del lancio di terra inizializza il comando “cut-off” per interrompere la procedura T-33sec

In sala di controllo il personale si coordina per mettere in sicurezza il vettore nello scenario di una sospensione della missione e sincronizza il countdown a 10 minuti dal decollo (T-10 minuti) per un secondo tentativo di lancio. La sequenza di operazioni segue pedissequamente la lista appena elencata con il medesimo tempismo, dal punto “14” al “4” ad esclusione del numero “6” che verrà saltato. Per prepararsi ad un nuova prova, stavolta definitiva del WDR, è richiesta circa un’ora di tempo, pause incluse.

Eventi al T-0 Cosa succede Tempo rimanente sul cronometro
7 Il core stage commuta anch’esso l’alimentazione passando a quella interna T-1min:30sec
5 I computer di ICPS lanciano la modalità conto alla rovescia finale T-1min:20sec
4 Serbatoio idrogeno liquido su ICPS pieno T-50sec
3.2 Il software di gestione del lancio di terra abilita il sequenziatore di lancio automatico T-33sec
2 I computer di volo del core stage di SLS sincronizzati con sequenziatore di lancio automatico T-30sec
1 Il software di gestione del lancio di terra ferma la procedura prima della sequenza di avvio dei propulsori RS-25 T-9,34sec

A questo punto il Wet Dress Rehearsal può essere dichiarato concluso. Le squadre provvederanno a mantenere il vettore in sicurezza e a drenare l’ossigeno e idrogeno liquido da SLS.

https://blogs.nasa.gov/artemis/2022/06/17/teams-on-track-for-artemis-i-wet-dress-rehearsal-test/

12 Mi Piace

Il quarto tentativo di portare a termine il Wet Dress Rehearsal è regolarmente partito. Le previsioni meteo sono ideali e non destano preoccupazioni per 2022-06-19T22:00:00Z, il giorno in cui è previsto il rifornimento di SLS. Vi anticipo che NASA TV ha in programma una diretta commentata per seguire il WDR. Appena (ri)trovo il link a YouTube lo accodo alla discussione.

Da come si evince dal cronoprogramma pubblicato da NASA nella simulazione si fronteggeranno più scenari, incluse attese e interruzioni del Wet Dress Rehearsal.

6 Mi Piace

Ti rubo il tempo :stuck_out_tongue:

Edit - Il KSC ha ancora una volta riattivato il suo streaming 24/7, anche se totalmente muto.

5 Mi Piace

Ancora un problema con le linee dell’azoto, ma tutto sembra procedere.

6 Mi Piace

Si ma con la linea di backup, quella principale sta funzionando regolarmente.

4 Mi Piace

Mi accodo a quanto dice Giuseppe. Consiglio da amico: dove possibile condividiamo notizie provenienti da fonti ufficiali/primarie e non da terzi che riportano e commentano a loro volta i fatti. Come ho più volte fatto presente, gli aggiornamenti provenienti dall’account Twitter NASA’s Exploration Ground Systems sono quelli da preferire, perché scritti dalla squadra direttamente coinvolta nel Wet Dress Rehearsal di SLS.

Detto questo, il termine della parte del collaudo è slittato dalle 2022-06-20T18:40:00Z alle 2022-06-20T20:30:00Z. Intanto c’è l’ok del direttore di volo nel dare avvio al rifornimento di SLS, mentre il cronometro ripartirà alle 2022-06-20T13:20:00Z con sei ore e 40 minuti rimanenti.

Qui il link per seguire la diretta di NASA

4 Mi Piace

Jeff Foust non è proprio l’ultimo degli sfigati e sicuramente uno dei più oggettivi giornalisti USA. Non vedo nulla di incorretto o di parte nel suo tweet. Inoltre alcuni aggiornamenti (per ovvi motivi) non li vedremo mai arrivare dalle fonti ufficiali ma solo da fonti terze, che in queste occasioni hanno “filo diretto” sugli avvenimenti.

Comunque hanno già sistemato e il riempimento è in corso

3 Mi Piace

Jeff Foust è senz’altro una fonte attendibile sia perché scrive per l’autorevole Space News sia perché è il managing director dello The Space Rewiew.

Più che altro è raccomandabile fare attenzione alla “headline” in italiano che si estrapola da articoli (o tweet) in inglese, tutto qui.

3 Mi Piace

Ho espresso il mio personale punto di vista senza criticare l’operato di qualcuno o mettere in dubbio la veridicità di quanto scritto/detto. Jeff Foust, così come i suoi colleghi del settore che stanno seguendo l’importante giorno per SLS per i rispettivi blog/giornali, si basano gran parte su quanto reso pubblico da NASA. La mia osservazione, più un consiglio da fruitore di questo Forum al pari voi, era per dare - in questo caso- priorità agli aggiornamenti, puntuali e tempestivi, provenienti da NASA visto che non mancano, senza che l’informazione venga rivista da qualcuno (osservatore esterno). In questo processo alcuni dettagli, anche importanti, posso essere omessi. Lo dico per esperienza…

Concludo di spiegare la mia posizione dicendo che sono favorevole e ben venga dove mancano commenti ufficiali, o sono lacunosi, la condivisione di notizie riportate da “fonti terze”, che sono considerate autorevoli e affidabili. Detto ciò non è mia intenzione spegnere il vostro spirito d’iniziativa, anzi alimentatelo, e mi scuso se ho ferito “qualcuno”.

Detto ciò, accolgo la dritta @gp1nick . Se qualcuno avesse altro da aggiungere al riguardo mi contatti privatamente, qui siamo off topic. Passo e chiudo.

1 Mi Piace

Aggiornamento T - 04:20 . Tutti e due i propellenti sono in fast fill mode per quanto concerne il Core Stage. 20% di LH2 caricato e 46% di LOX caricato. SLS ha ormai superato abbondantemente le milestone raggiunte dai precedenti tentativi di WDR. Lato ICPS abbiamo anche il GO per il purge con elio prima di caricare idrogeno liquido. Tutto procede bene per ora.

9 Mi Piace

che cos’è quel fumo che sembrerebbe uscire dai propulsori a -4 ore e un quarto circa al lancio?

1 Mi Piace

Non ho la possibilità di verificare, sono molto sicuro che il vapore bianco che vedi è lo spurgo di idrogeno (o elio) liquido dai canali interni all’ugello dei quattro propulsori RS-25. Normale procedura, lo faceva anche lo Space Shuttle per evitare il ristagno di vapori pericolosi e raffreddare il motore.

1 Mi Piace

Il carico d’idrogeno liquido è stato da poco concluso. Il serbatoio dell’ossigeno liquido ha raggiunto i ⅘ della sua capacità massima e il rifornimento procede con flusso sostenuto (fast fill). All’incirca il 98% la portata volumetrica di ossigeno diminuirà sensibilmente per l’ultima fase del processo, quella che porterà al pieno della cisterna sul core stage.

3 Mi Piace

Si tratta di GN2 ovvero Gaseous Nitrogen. Durante questa fase gli RS-25 sono in chilldown, ovvero sono raffredati ad una temperatura pronta a ricevere il flusso di propellenti. La maggior parte delle componenti sono raffredate con i propellenti stessi come da seguente diagramma.
immagine
Tuttavia gli elementi impegnati nelle fasi di combustioni quali il nozzle, la main combustion chamber e i preburner sono epurati tramite GN2, il cui compito è mantenere un ambiente secco all’interno delle componenti sopra elencate ed evitare l’intrusione di umidità ambientale che si andrebbe a ghiacciare una volta che vengono introdotti i propellenti. Il GN2 impedisce anche l’accumulo di gas di idrogeno che può sfuggire da delle giunture o connessioni. Da questo shot dell WDR a Stennis si vede meglio.

(80% LOX 100% LH2)

7 Mi Piace