[2022-12] Falcon 9 Block 5 | Polaris Dawn

I miei 2 cents: se depressurizzano tutto (come ritengo probabile) di fatto saranno tutti in EVA che siano dentro o fuori la capsula (proprio come accadeva di fatto anche agli astronauti Gemini ed Apollo).

E’ possibile che escano a turno, uno alla volta.

4 Mi Piace

Ricordiamo che le tute Gemini, che offrivano un livello di protezione probabilmente paragonabile a quelle delle attuali tute Dragon, sono state usate per EVA della durata di alcune ore, a volte più di una nella stessa missione.

5 Mi Piace

Comunque ci stavo riflettendo ora, con tutti questi progetti che stanno portando avanti SpaceX sta ammassando know how e capacità tecniche davvero impressionanti (anche e sopratutto tenendo in considerazione come si integrano a vicenda, vedi la comunicazione prevista fra Dragon e Starlink tramite link laser per la missione Dawn).

6 Mi Piace

tipico del settore privato, ancora di più in stile quasi-start-up come SpaceX

88 giorni fra due lanci orbitali. L’intero equipaggio della STS-94.

5 Mi Piace

Lancio anticipato di 31 giorni, a NET November 30, 2022 12:00:00 AM

2 Mi Piace

La missione si è già attrezzata in termini di presenze social.

5 messaggi sono stati spostati in un nuovo Argomento: Piattaforme social per la comunicazione del programma Polaris di SpaceX

Foto di gruppo dell’equipaggio.

4 Mi Piace

SFN riporta che le persone in EVA saranno due e da una conferenza stampa in corso si apprende che la tuta che useranno durante il lancio sarà la stessa usata per la EVA.

7 Mi Piace

È arrivata la conferma da una delle astronaute.

7 Mi Piace

E’ bello sapere che, nonostante l’età che avanza, ci prendo ancora… :innocent:

4 Mi Piace

Fotografo, anzi, direttore dei contenuti di Polaris, un personaggio ormai familiare.

3 Mi Piace

11 messaggi sono stati spostati in un nuovo Argomento: Le nuove tute per EVA di SpaceX

Intervista a Isaacman e Poteet.

6 Mi Piace

Se funziona, si sa se una connessione diretta laser a Starlink e’ stata proposta per la ISS, almeno vagheggiata a livello ipotetico?

Fin dall’inizio era stato detto che la rete Starlink avrebbe coperto non solo la Terra, questa parte della missione non e’ secondaria per niente, anzi, mi sentirei di dire che l’obiettivo tecnico piu’ importante. Pero’ interesserebbero i dettagli… Ad esempio, curiosita’ da profano con risposta ovviamente da dare in futuro, a che massima distanza possono funzionare i laser per telecomunicazioni spaziali?

2 Mi Piace

Beh, se ricordo bene fra Elon e Zuckerberg i rapporti si sono incrinati dopo la perdita del satellite di Facebook nel 2016.
E 2 o 3 anni fà Musk si tolse da Facebook ed Instagram; idem SpaceX da Fb, mentre rimane su IG.

A rega’, ma davvero interessa sta diatriba dei social? :face_with_raised_eyebrow:
Proviamo a parlare della missione, non mi sembra manchino elementi…

6 Mi Piace

Personalmente sono cuiroso di conoscere come gestiranno la dissipazione termica delle apparecchiature di bordo senza aria. Anche i semplici display probabilmente dovranno essere spenti.

1 Mi Piace

Intervista di Tim Dodd a Jared Isaacman.

5 Mi Piace