[2023-02-25] Vulcan VC2S | Peregrine lunar lander, Kuipersat-1 & 2 (Volo inaugurale)

Sono in fortissimo ritardo con il pentagono. Dovevano lanciare ben oltre due anni fa. Per lanciare payload militari credo debbano fare due voli. Ergo non possono aspettare ma attaccano subito (con roba importante ma non così tanto perché Astrobotic è di fatto una demo del futuro e Kuiper pure. Mica lanciano un satellite veramente commerciale o militare…)

4 Mi Piace

Quindi il lander peregrine è già pronto da 2 anni ?(se non erro il 2019 doveva essere la data di lancio in origine?) Pensavo fosse molto importante invece perchè rappresentava il primo lancio effettivo del Commercial Lunar Payload Services ossia quel programma della NASA che si occupa di mandare sulla Luna componenti utili alla realizzazione di una base permanente,(e ricercare risorse,etc) per cui qualcosa di strettamente correlata al programma Artemis.

Sempre dal mitico Tory…

2 Mi Piace

Tutto in ritardo

Comunque direi che il landing commerciale serve non prima di Artemis IV quindi hai voglia…

Però per arrivare ad Artemis IV bisogna aver pronte tutte le tecnologie elaborate e testate (a terra) in questi ultimi anni, in modo che tutto sia perfettamente funzionante e di supporto ai futuri equipaggi. In pratica nel 2026/28 in concomitanza col primo -nuovo- allunaggio i vari peregrine,nova-C,Z-01 di Orbit Beyond (è ancora attiva, tra l’altro?) dovranno essere completamente efficenti e largamente rodati, penso che questi anni qua che intercorrono fra il lancio di Artemis 1, e il 4 siano fondamentali perchè queste tecnologie siano consolidate e affidabili al 100%. Per ora nulla di tutto ciò è ancora stato testato in orbita o oltre, per cui (my 2cents) preferirei arrivare ad allora rischiando il meno possibile e non dover temere lo spauracchio di ulteriori ritardi. 6 anni arrivano molto in fretta se già per un lancio di prova ne son trascorsi 3 di soli ritardi…

Per carità 6 anni non sono pochi ma vedo più complicato certificare Starship man rated che atterra sulla luna che un trasporto cargo

Quindi considerando che il primo è su Artemis III è SpaceX sul critical path non Astrobotic

Vediamo

Quest’anno sarà decisivo per SpaceX e quindi anche per Artemis

2 Mi Piace

Scusate, ma state mischiando troppi programmi diversi. Il CLPS va avanti anche se di improvviso Artemis si bloccasse. Nessuna delle missioni CLPS è finalizzata ad Artemis I, II e III e le missioni Artemis da IV non hanno ancora un obiettivo fissato (problema tra l’altro sollevato da OG proprio la settimana scorsa).
Anche se l’uomo non tornerà sulla Luna, le missioni robotiche scientifiche continueranno. CLPS è il corriere lunare del payload. Se poi un giorno ci saranno persone sulla Luna che avranno bisogno di spedire un pacco dalla Terra, chiameranno il corriere CLPS.

6 Mi Piace

Quindi tornando in topic ecco un po’ di foto del lavoro di ULA

2 Mi Piace

scusa, pensavo che il CLPS non si occupasse di portare lander,carichi scientifici e rover sulla luna, ma avevo capito che servisse come servizio di consegna pacchi ( per rimanere in tema) -esclusivamente- agli astronauti di stazionamento sul nostro satellite e che quindi l’urgenza e la preziosità di questi lanci fosse appunto da attribuire al fatto che sarebbero serviti da supporto agli equipaggi futuri, grazie delle delucidazioni.

1 Mi Piace

Sono stati completati i test su Peregrine.