[2023-11-04] Falcon 9 Block 5 | Starlink Group 6-26

Informazioni principali

Il lancio è avvenuto il 2023-11-04T00:37:20 ed è stato un SUCCESSO.

Tipo missione e orbita

Telecomunicazioni - Orbita bassa terrestre (LEO)

Rampa di lancio

Space Launch Complex 40 Map, Cape Canaveral, Florida, USA Wiki

Costellazione

Questo è il lancio numero 122 della costellazione Starlink

Lanciatore

Falcon 9 Block 5 Wiki Info

Dettagli
Costruttore SpaceX Wiki Info
Fornitore servizi di lancio SpaceX Wiki Info
Primo volo 2018-05-11
Numero stadi 2
Altezza 70,00 m
Diametro 3,65 m
Peso al lancio 549 t
Spinta al decollo 7.607 kN
Capacità di carico LEO: 22.800 kg
GTO: 8.300 kg
Successi/Lanci totali 279/279 (279 consecutivi)

Booster

Il lanciatore era dotato di un solo booster, seriale B1058 al volo n. 19. È ritornato in servizio 44 giorni dopo la missione Starlink Group 6-17 e successivamente volerà per la missione Starlink Group 6-32. Il tentativo di recupero su chiatta oceanica “A Shortfall of Gravitas” è RIUSCITO.

Video

Altre informazioni

Variazioni data di lancio

Vedi il dettaglio
Data Δ
NET September 30, 2023 12:00:00 AM originale
NET December 31, 2023 12:00:00 AM 92 giorni

Ultimo aggiornamento: 2024-06-07T19:37:36 con AstronautiBOT 15.1 - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

(Traduzione automatica) Un lotto di satelliti per la mega-costellazione Starlink, il progetto di SpaceX per il sistema di comunicazione Internet basato sullo spazio.

1 Mi Piace

Lancio ritardato di 92 giorni, a NET December 31, 2023 12:00:00 AM

1 Mi Piace

Lancio anticipato di 31 giorni, a NET November 30, 2023 12:00:00 AM

1 Mi Piace

Lancio anticipato di 27 giorni, 1 ora, 12 minuti, a NET November 2, 2023 10:48:00 PM

1 Mi Piace

Lancio ritardato di 23 ore, 49 minuti, a NET November 3, 2023 10:37:00 PM

1 Mi Piace

Lancio anticipato di 14 minuti, a NET November 3, 2023 10:23:00 PM

1 Mi Piace

Lancio ritardato di 7 minuti, a NET November 3, 2023 10:30:00 PM

2 Mi Piace

Si tenta il 18° lancio…

Lancio ritardato di 2 ore, 7 minuti, 10 secondi, a NET November 4, 2023 12:37:20 AM

1 Mi Piace

B1058 diventa il primo booster ad effettuare il 18° lancio, 1.252 giorni dopo il primo. Diventa inoltre il primo booster a raggiungere i 14 lanci a supporto della costellazione Starlink.

Si è inoltre trattato del 50° atterraggio di un Falcon 9 su ASOG, appena 797 giorni dopo il primo. La prima chiatta a raggiungere questo traguardo fu OCISLY nel maggio dello scorso anno, ma le ci vollero 2.226 giorni, mentre JRTI ne ha impiegati 2.295 per spegnere le 50 candeline, lo scorso aprile.

Quello di oggi è anche stato il lancio orbitale riuscito numero 150 dalla SLC-40 di Cape Canaveral. Da questa rampa, per raggiungere il lancio numero 50 SpaceX ha impiegato 3.563 giorni, ridotti a 869 per effettuare i successivi 50 lanci. Gli ultimi 50 lanci sono stati effettuati in 366 giorni.

6 Mi Piace

Si è anche ampiamente superato i 5000 satelliti operativi. Non so più quale sia il traguardo di spacex. 10.000 / 12.000? L unica cosa certa è che se prima sembrava un obbiettivo impossibile ora hanno dimostrato che si può puntare anche oltre. Tutto grazie ad un razzo che si è dimostrato veramente innovativo e solido il prossimo obbiettivo di 20 lanci si avvicina……,

1 Mi Piace

Ma come mai questo lancio non è ancora presente nella “Lista e statistiche dei satelliti Starlink” ci sono stati problemi con i satelliti ? Tutti i lanci successivi sono stati inseriti

Il lancio è presente, non sono segnati i satelliti lanciati forse per un mancato inserimento da parte dei dati da parte di SpaceTrack.

Pingo @marcozambi che però è il papà di AB e lo conosce meglio di me

1 Mi Piace

Spiegazione postuma: il bot fa un matching tra data UTC del lancio (04/11) e la data di lancio attribuita da SpaceTrack ai singoli satelliti (03/11), inspiegabilmente impostata al giorno prima (!) del lancio. Il bot quindi non riusciva a completare l’abbinamento e ho dovuto fixare forzando la corretta data di lancio lato satellite :nerd_face:
Ora l’elenco e’ a posto.

1 Mi Piace