Accordo Italia-Francia per lanciare un satellite

Previsto nel 2010, a servizio difesa e protezione civile (ANSA) - ROMA, 21 giu - Accordo Italia-Francia per lanciare un satellite per trasmissioni in banda larga a servizio delle attivita’ di difesa e protezione civile. E’ quanto prevede l’accordo di cooperazione firmato oggi a Parigi dal presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana e dal presidente del Centro francese di studi spaziali. L’accordo, basato su tecnologie avanzate derivate dal settore civile, prevede il lancio nel 2010 di un satellite geostazionario con una capacita’ di trasmissione superiore a 2 Gb/s.