Aiuto, arrivano gli andoriani.

Questa dovete vederla, sopratutto i trekkers.
Sembra che gli andoriani siano già tra noi.

http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=15543&showtab=Copertina

Ammazz…
Io stravedevo per le andoriane femmine :smiley:

Ma gli mancano le antenne… :star_struck:

A me sembra un effetto video, un filtro, tanto che anche la parete sullo sfondo è dello stesso colore.

Si ma nella stessa inquadratura c’e’ la mano della sua compagna sulla spalla, ed e’ “terrestre”, non “andoriana”.

Cmq il Capitano Archer e’ stato il primo a fidarsi degli Andoriani, quindi vi dico che non c’e’ da avere paura :slight_smile:

Si, finché non ti considerano una spia, poi sò c…

Più che altro a me sembra Grande Puffo…gli manca solo il cappello rosso a punta! :eek: :stuck_out_tongue_winking_eye:

Non è difficile isolare parti di video dal filtraggio.

Beh allora perche’ non isolare anche la parete?! :smiley:

Ci devo pensare :wink:

Credo che con una breve ricerca su internet la presunta Hoax sia facilmente riscontrabile, ma dubito che il sito della Repubblica si sarebbe sbilanciato senza i dovuti controlli…
Comunque è vero che le donne andoraine hanno un certo Appeal…
Mi manca davvero Star Trek, appena ho un lavoro fisso comincio a comprare tutti i cofanetti. Quando Avrò finito magari avrò un figlio di 10 anni… :-({|=

psss… su la7 ci sono le repliche; il pomeriggio quelle di enterprise, la notte deep space nine.

Repubblica?
Ha ha…
Guarda qui, qui e qui (tanto per fare tre esempi) e poi dimmi quanto è credibile un giornale così (anche se con gli altri non è assolutamente meglio!)…

Ne anno parlato anche al telegiornale, non lo invidio proprio

La mia famiglia compra Repubblica da quando Eugenio Scalfari la fondò nell’ormai lontano 1976. Il sottoscritto legge l’edizione cartacea da quando ha imparato a leggere e consulta più volte al giorno il sito internet da quando esiste.
Ritengo sia al giorno d’oggi uno fra i gioranli più seri e affidabili (per quanto non politicamente neutrale) in commercio oggi in Italia. Il suo più autorevole concorrente, il Corriere della Sera, svolge anch’esso un lavoro onorevole, ma ha sofferto (senza colpe di chi vi lavora) più volte nella sua storia di ingerenze pesanti del mondo della politica (Ad esempio l’affaire Rizzoli, la P2 e le dimissioni di Ferruccio De Bortoli nel 2003 “sponsorizzate” dall’allora presidente del consiglio).
Tuttavia è logico che tanto il quotidiano quanto il sito (che deve essere rinnovato più volte al giorno, senza tregua) non siano immuni da errori, qualche svista può capitare alle migliori redazioni, e tutto sommato quanto riportato da Attivissimo (che stimo e rispetto) mi sembra poca cosa rispetto a svarioni più gravi e forieri di ben altre conseguenze, come il caso del Nigergate lanciato dal New York Times che aiutò a scatenare la guerra in Iraq, salvo poi rivelarsi una bufala montata ad arte dalla CIA, o altri casi che non mancano nella storia del giornalismo.
Questo il mio pensiero, se poi si apre la stagione della caccia alla carta stampata fatemelo sapere, perchè nel caso avrei qualcosa da dire su quotidiani tipo “Libero” o “Il Giornale”.

Io stavo “sparando a zero” sulla categoria dei giornalisti (sia su carta che in video) che, salvo sempre più rare eccezioni, non hanno problemi, per amor di scoop, ad inventarsi di sana pianta le notizie…

Purtroppo io sono in una fase in cui raramente riesco a superare la prima pagina di un giornale o arrivare alla fine dei titoli di testa di un telegiornale… soprattutto per il modo in cui vengono date le notizie!
Qualsiasi testata sia…

P.S.: non me ne vogliano gli esponenti della categoria presenti nel forum.
Loro fanno ovviamente parte delle eccezioni e non solo perchè li conosco (di tastiera o di persona), ma soprattutto per la serietà che hanno sempre dimostrato. :-({|= :wink: