Astrofotografia - Passaggio del "trenino" Starlink

Il passaggio del “trenino” dei satelliti Starlink stasera (26/12). Ogni posa è da 10 secondi, quindi i satelliti sono mossi e sembrano meno luminosi di quello che sono realmente. La magnitudine stimata visivamente è tra 2 e 3, come le stelle di Cassiopea che si vede bene sulla destra.
L’obiettivo è un Samyang 14 mm, su APS-C

6 Mi Piace

Ovviamente nulla in confronto al tuo filmato… volevo osservarli solo visualmente, ma poi quando li ho visti lì tutti uno dietro all’altro e… non finivano più (ne ho contati 19) sono corso in casa a chiamare mio figlio ed a prendere il cellulare, il piccolo tre piedi l’avevo sopra, così appoggiandolo al muro ho scattato queste foto… mosse :stuck_out_tongue:
Scusate per la scarsa qualità…

5 Mi Piace

impressionante…non pensavo fossero così visibili

2 Mi Piace

Questa è una mia foto del passaggio del 24/12/2019 alle 17:42 UTC. I satelliti avevano più o meno la stessa luminosità della stella Altair (mag. 0,76), il puntino a destra sopra gli alberi.

3 Mi Piace

Scattata da un pixel?

Sì, ho un Pixel 2 XL.

Visto il bel trenino molto luminoso del 26 dicembre e viste le previsioni del transito del 27, anche se non luminoso come il precedente, ho preparato questa volta da bravo astrofilo tutta l’attrezzatura… in realtà solo cavalletto e macchina fotografica (caricato anche le batterie) ed ho aspettato pazientemente di osservare qualcosa… ed eccoli tutti in questa gif che raccoglie 91 scatti effettuati con una Canon 5D.
Ho poi elaborato le immagini con LR per rimuovere la foschia e bilanciare il bianco.
https://www.amazon.it/photos/share/058noJKzhQjuH1A3qvZEvByrEzfT9xtnRXupzm5UJak

PS: Oltre al trenino degli Starlink ci sono altri satelliti che attraversano il campo inquadrato… ed un Flare

3 Mi Piace

Questa luminosità è dovuta al fatto che non hanno ancora raggiunto la quota finale?

a quello, e al fatto che devono (speriamo…) essere riorientati per ridurre la riflessione. Ma non so se la variazione di quota influisca poi tanto, non è che debbano salire poi di molto

1 Mi Piace

Ieri sera, dopo il suggerimento da parte dell’account social di AstronautiCAST, ho tentato di riprendere il transito del trenino dei satelliti lanciati lo scorso 7 gennaio.
Non avevo con me la macchina fotografica ma solo il mio iPhone ed un piccolo cavalletto… ci ho provato comunque, anche se, uscendo tardi dall’ufficio, non ho avuto tempo di andare in un posto piu buio e più consono per l’osservazione (cosa invece che ho fatto per il transito avvenuto una decina di minuti dopo per i satelliti lanciati in precedenza).
Link foto condivise
Le ultime tre immagini riguardano il pacchettino di satelliti del lancio del 7 gennaio, e sinceramente ad occhio nudo era impossibile osservarli, a parte un luminoso transito di uno starlink precedente a questi ultimi.
Il primo scatto, 5 minuti di posa, riprende 5/6 dei numerosi satelliti lanciati in precedenza e che seguivano il trenino precedente di una decina di minuti.

EDIT: ho aggiornato il messaggio per correggere la descrizione della sequenza delle foto per come le ha condivise Amazon Photo…

7 Mi Piace

Molto belle. Che app hai usato su iPhone?

Ciao! Ho da alcuni anni installato la app chiamata NightCap e la uso principalmente quando, non avendo a portata di mano la macchina fotografica o quando poi devo condividere immediatamente le immagini senza star li a scaricare l’SD card, elaborarle e condividerle poi ad amici… semplice, intuitiva, insomma ben fatta!
Comoda poi percheé ha anche dei preset già definiti, come “Lunga esposizione” oppure “Modalità ISS” oppure ancora “Modalità meteore”.
Spero di esserti stato utile!

2 Mi Piace

Utilissimo, l’avevo già vista nello store ma essendo a pagamento non l’avevo provata. Visti i risultati merita sicuramente i pochi euro che costa. Grazie!

Ovviamente questa sera con una previsione di magnitudine del passaggio di 2,5 il cielo era questo :rofl:

3 Mi Piace

@davide.cirioni Ricorda Pezzali,“Fattore S”.

Diciamo che in astronomia, come ho sempre detto e purtroppo poi verificato, il fattore “C” è molto importante ed in questo periodo mettendolo in relazione con i transiti degli Starlink il “C” ci ha messo per bene lo zampino!
Però ecco alcune immagini del transito di ieri sera alle 18:05, sopra, in mezzo e sotto la Stella Polare.

1 Mi Piace

Scusa @davide.cirioni se ti anticipo, ma questo tuo nuovo scatto è proprio suggestivo

9 Mi Piace

E’ splendida @davide.cirioni! Sembra un mega pentagramma spaziale!

2 Mi Piace

Fantastica, bravo Davide, rende molto bene l’idea

1 Mi Piace

Anzi, grazie a te per pubblicare sempre i transiti e per averlo pubblicato qui, in modo tale da condividerlo con tutti gli altri… in questi giorni a parte lavorare da casa, capita molto spesso di essere impegnato con la Colonna Mobile Regionale di Protezione Civile e non ho tanto tempo da dedicare alle “passioni” astronomiche ed astronautiche.
In effetti questo scatto in particolare riprende solo 6 minuti e 30 secondi finali del passaggio degli Starlink… chi sa… averlo ripreso dall’inizio!
Seguirò i tuoi tweet e la prossima volta starò più attento!

6 Mi Piace