Astronauta Georgi Ivanov

Dati personali

Nome Georgi Ivanov
Data di nascita 1940-07-02
Nazionalità :bulgaria: Bulgara
Tipo Governativo
Affiliazione Russian Federal Space Agency (ROSCOSMOS)
Status Ritiratǝ
Wikipedia Georgi_Ivanov_(cosmonauta)

Note biografiche

(Traduzione automatica) Il maggiore generale Georgi Ivanov Kakalov (bulgaro: Георги Иванов Какалов; nato il 2 luglio 1940) è un ex ufficiale militare bulgaro che è stato il primo cosmonauta bulgaro.

Ivanov, insieme al cosmonauta sovietico Nikolai Rukavishnikov, fu lanciato nello spazio come parte della missione Sojuz 33 dal Cosmodromo di Bajkonur il 10 aprile 1979, alle 17:34 (GMT). Il programma scientifico per il volo è stato preparato interamente da scienziati bulgari, insieme ad alcune apparecchiature.

Sebbene il decollo sia stato regolare, la missione è stata un disastro, con gravi danni al motore che hanno impedito l’attracco in orbita alla stazione orbitale Salyut 6 come inizialmente previsto. Un ritorno prematuro sulla Terra divenne l’unica decisione possibile per Ivanov e Rukavishnikov. A causa di alcuni problemi tecnici aggiuntivi, l’atterraggio è stato difficile da sopportare, più di 9G. Quando finalmente la Sojuz 33 atterrò, si trovava a 320 chilometri (200 miglia) a sud-est di Dzhezkazgan. Ha completato 31 orbite ed è rimasto nello spazio per 1 giorno, 23 ore e 1 minuto. Il volo rimane l’unico esempio di atterraggio manuale ed è quindi citato in ogni libro di testo di astronautica.

Missioni

Dal Al Destinazione Lancio Veicolo spaziale
1979-04-10
1979-04-12
Salyut 6 Sojuz-U | Sojuz 33 Sojuz 33

Expeditions

Expedition Ruolo Inizio Fine Durata
Soyuz 33 Research Cosmonaut 1979-04-10 1979-04-12 1:23:01:07

Ultimo aggiornamento: 2022-03-19T00:22:01 con AstronautiBOT 10 alpha 17 - Fonte: LaunchLibrary2 API