AstronautiCON 5 - Il programma DEFINITIVO e tutte le informazioni

astronauticon-5

#1


ASTRONAUTICON 5

Con il patrocinio e la collaborazione di
[table]
[tr]
[td][/td]
[/tr]
[/table]
Ultimo aggiornamento: 13/10 ore 16.00

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione I.S.A.A., in collaborazione con il Gruppo Astrofili DEEP SPACE di Lecco, promuove l’organizzazione di AstronautiCON, Convention di Astronautica e Scienze aerospaziali, 5^ edizione.

Dopo la magnifica esperienza che abbiamo vissuto lo scorso anno, grazie alla presenza del Comandante della Stazione Spaziale Internazionale Michael Edward Fincke, questa edizione si pregia della presenza dell’Astronauta ESA Ten. Samantha Cristoforetti.

DOVE E QUANDO
AstronautiCON 5 si terrà a Lecco (Lombardia), nei giorni di sabato 20 e domenica 21 novembre 2010, presso la prestigiosa cornice del Planetario “Città di Lecco”, in Corso Matteotti 32. Il Planetario apre le sue porte grazie alla disponibilità del Gruppo Astrofili DEEP SPACE, co-organizzatore di AstronautiCON e gestore della struttura, con il consenso entusiasta del suo Presidente Erasmo Bardelli.

QUANTO COSTA
Non costa nulla: l’accesso a tutte le attività previste è totalmente gratuito. Donazioni a supporto dell’organizzazione sono comunque accettate e gradite. AstronautiCON appoggia e partecipa alla raccolta fondi Telethon: consigliamo a tutti i partecipanti di lasciare una donazione a favore di questa iniziativa.

SCOPO DI ASTRONAUTICON
Lo scopo di AstronautiCON è principalmente divulgativo: cerchiamo di far conoscere la bellezza e l’importanza dell’esplorazione spaziale. Inoltre la convention è un momento di incontro, scambio e conoscenza annuale tra gli appassionati di astronautica di tutto il nostro Paese, e consente l’incontro diretto tra il pubblico e importanti personalità della ricerca aerospaziale.

COME RAGGIUNGERE IL PLANETARIO DI LECCO
Il Planetario di Lecco è una recente costruzione sita nel cuore della splendida Città manzoniana, adagiata sulle sponde del Lago di Como. Lecco è ottimamente servita da strade statali e collegamenti ferroviari; si trova a 40 minuti circa d’auto dal centro di Milano, ed i minuti si riducono a 30 se usate il treno.
-> Per chi viene in auto: per facilitare gli spostamenti o chi si muove da fuori città, abbiamo realizzato una mappa sulla quale sono evidenziati i luoghi in cui si svolgono le attività di convention, i principali parcheggi gratuiti e alcune strutture ricettive.
-> Per chi viene in treno: Lecco è servita da una linea ferroviaria diretta dalla Stazione Centrale di Milano, con una corsa ogni 60 minuti circa al costo di € 3,60. Il Planetario si trova a 5 minuti a piedi dalla Stazione Ferroviaria di Lecco.

VUOI PARTECIPARE? SEGNALACELO!
Per darci una mano nelle faccende organizzative, chiediamo, a titolo ASSOLUTAMENTE NON IMPEGNATIVO, di segnalarci la vostra presenza inviando una e-mail a questo indirizzo: astronauticon@forumastronautico.it contenente questi dati:

Cognome e Nome
Nickname usato su ForumAstronautico.it (se sei un utente)
Citta’ di provenienza.
Intendete pernottare in albergo? Se sì, quante notti?
Quanti siete?
AVVERTENZA IMPORTANTE: L’ORGANIZZAZIONE DI ASTRONAUTICON NON RACCOGLIE NE’ GESTISCE ALCUNA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA. I rapporti di qualsiasi genere con l’albergo/i che saranno indicati sono a totale carico dei partecipanti.

PRANZI/CENE
Ogni partecipante è libero di organizzarsi per pranzi e cene come preferisce. Fatta eccezione per il Pranzo di Gala di sabato 20, per il quale è stata scelta una specifica location e al quale è possibile partecipare unicamente dietro prenotazione, l’organizzazione privilegerà i ristoranti/pizzerie più vicini al Planetario. Resta l’assoluta libertà dei partecipanti di recarsi dove preferiscono, con il solo invito a tenere d’occhio gli orari stabiliti nel programma della manifestazione.

PROGRAMMA PROVVISORIO – In costante aggiornamento. N.B. Le date e gli orari potrebbero subire variazioni anche importanti.

SABATO 20 NOVEMBRE

  • Ore 10.30 – Planetario di Lecco – Apertura dei lavori ufficiale in presenza delle autorità locali, e benvenuto ufficiale a Samantha Cristoforetti.
  • Ore 12.00 – Ristorante “Al Verde” di Mandello del Lario (LC) – Pranzo di gala in onore dell’ospite Samantha Cristoforetti (per partecipare è indispensabile prenotare seguendo le indicazioni descritte qui)
  • Ore 15.00 – Planetario di Lecco – Presentazioni dei relatori di AstronautiCON:
    • Luigi Caliendo: ”Ricadute medico-scientifiche di 50 di attività d’attività spaziale”
    • Luca Di Fino “L’esperimento ALTEA sulla Stazione Spaziale Internazionale”
    • Team StratoSpera: “Il primo volo di StratoSpera”
  • Ore 18.30 – Planetario di Lecco – Chiusura della prima giornata di lavori
  • Ore 20.30 – Teatro della Società, Piazza Garibaldi, Lecco – Incontro pubblico con l’astronauta Samantha Cristoforetti. Ingresso libero fino ad esaurimento posti (circa 430). Non si raccolgono prenotazioni.

DOMENICA 21 NOVEMBRE

  • Ore 10.00 – Planetario di Lecco – Seconda sessione di presentazioni dei relatori di AstronautiCON:
    • Stefano Cavina – presentazione del libro: “Cosmonauti: Esploratori dell’infinito”.
    • Stefano Innocenti – “2010: 50 anni della FME e di sperimentazione missilistica amatoriale”
  • Ore 11.30 – Planetario di Lecco – Premiazione degli articolisti di forumastronautico.it/astronautinews.it, e a seguire si terrà la consueta asta di beneficienza di oggettistica a carattere astronautico, il cui ricavato verrà interamente devoluto a TELETHON.
  • Dalle ore 14.00 alle 16.00 – Planetario di Lecco – L’Astronauta Samantha Cristoforetti incontra il pubblico presente, con la proiezione di filmati e qualche momento dedicato agli autografi.

MATERIALE DISPONIBILE IN SALA
L’organizzazione ha predisposto dei “kit”, che i partecipanti riceveranno in omaggio se effettueranno donazioni di particolare entità:

  • Kit “Presentazioni”, composto da un volumetto in formato A5 contenente la stampa laser a colori delle slides delle presentazioni. Questo kit sarà omaggiato a chi effettuerà una donazione di almeno 15 €.
  • Kit “Deluxe”, composto da un volumetto in formato A5 contenente la stampa laser a colori delle slides delle presentazioni e da una maxi stampa incorniciabile, realizzata su carta fotografica di pregio, di una delle famose tavole realizzate dal bravissimo Giuseppe “Archipeppe” De Chiara. Questo kit, sarà donato a chi effettuerà una singola donazione di almeno 20 €.
    I soci ISAA (e solo i soci ISAA) potranno anche acquistare materiale editoriale esclusivo.

ASPETTI COMMERCIALI

Astronauticon è una manifestazione non commerciale, e non ha fine di lucro. Il denaro eventualmente raccolto sotto forma di donazione viene utilizzato per la copertura delle spese organizzative e per finanziare le attività dell’associazione ISAA. L’organizzazione non riceve alcun compenso né rimborso spese da parte degli alberghi o dei ristoranti ospitanti, che saranno suggeriti unicamente in funzione del rapporto qualità/prezzo.


#2

:wink:


#3

Grazie Exelion.


#4

Annuncio per i collezionisti di materiale astronautico:

Regalo vari ritagli di giornali, fotocopie di enciclopedie, brochures, riviste ecc… ad argomento astronautico, raccolti da ragazzino tra gli '80 ed inizi '90.
Tra cui.

  • brochure ESA sull’Hermes
  • Scienza & Vita del 3/3/89 su Marte
  • Rivista UNIONE SOVIETICA n° 3/89 sul Buran
  • AIRONE speciale spazio del 1991
  • vari ritagli di giornale tra cui “Corriere della Sera” in occasione missione Apollo 11
  • 2 posters originali NASA del 1986 “Going to Work in Space”, uno con lo shuttle in rampa al tramonto e l’altro con lu shuttle in avvicinamento per il landing.

…al primo che risponde, e che viene alla CON a Lecco o che passa a ritirarli da me a Casatenovo (LC).

aggià ci sono anche 3 foto cartonate (circa A4) con didascalia, originali NASA, 2 dello shuttle e la terza di John Young in posa per la sua ultiima missione.

FATEVI SOTTO!
Simone


#5

Non è per appropriarmi della tua offerta, ma abbiamo, come lo scorso anno, in programma un’asta benefica.
Quello e’ un buon modo per regalarli :wink:


#6

Si, si lo sò, ma come ho scritto in PM a Marco, per l’asta vorrei portare una chicca davvero speciale, che farebbe gola a molti! :ok_hand:
Queste robette non valgono un’asta!
chiedi pure a Marco :wink:


#7

hermes è mio


#8

benissimo!

non mancherò! astronauticon si è fatta attendere per un anno e ora è la volta del successivo :grin:


#9

Michael Edward Fincke. :wink:


#10

oopsie. Marco ricicla le bozze :stuck_out_tongue:


#11

Adjudicatiooon… :clap:


#12

Contatemi!!!
Sabato e Domenica ci sono sicuro, mentre Venerdì (se lo aggiungete) è molto dubbio perché dovrei avere un concorso…

Ci sono degli alberghi “consigliati”?


#13

Le convenzioni con gli alberghi sono in fase di negoziazione, pubblicheremo le informazioni appena disponibili.


#14

grazie (quello dellanno scrso era perfetto, tral’alro)


#15

Il Moderno? Non tutti erano della stessa opinione. Anche per me non era pessimo…anche se “perfetto” non è il termine che userei


#16

Anche per me era ok!


#17

Lecco non ha molti hotel. La strada che penso seguiremo, ma per ora è solo un commento non ufficiale (vi avvertiremo quando lo sarà) sarà di offrire il Moderno come soluzione di “primo prezzo” (diciamo intorno alle 70 euro/notte per una doppia), e un altro albergo più distante dal Planetario, ma decisamente più prestigioso, per chi al Moderno non si è trovato a suo agio (per un prezzo tra le 90 e le 100 euro/notte).
Restate sintonizzati, ci stiamo lavorando.

Al fine di evitare ogni possibile sospetto/polemica futura, vorrei ribadire chiaramente che come ogni anno le nostre sono solo indicazioni per alberghi che ci offrono un minimo di scontistica. Non riceviamo alcuna percentuale/compenso; nessuno di noi ci dorme gratis, e se volete rivolgervi ad altre strutture lecchesi o nei paesi limitrofi, padronissimi. Il discorso è simile nei ristoranti, dove nessuno di noi ha mai mangiato gratis o ricevuto altre forme di compensazione :slight_smile:


#18

Ribadisco che per dormire e fare colazione si a ame che alla mia compagna è andato più che bene.

(personal opinion)


#19

Mi associo, io l’anno scorso mi sono trovato assolutamente a mio agio, non solo per camere ed altro, ma anche perchè si trovava in pieno centro, molto comodo sia per raggiungere il planetario che gli altri luoghi della Con, se si può io sarei felicissimo di tornarci! :slight_smile:


#20

fa perfetta la situazione e la vostra compagnia.