ATSsat Program

Nuovo articolo di Tommaso Schiesaro pubblicato su AstronautiNEWS.it.

20 Mi Piace

Complimenti vivissimi!!!

2 Mi Piace

Grazie mille!
Colgo l’opportunità di ringraziare tutta ISAA che mi ha dato l’opportunità di realizzare un mio sogno…

11 Mi Piace

Tornando ai miei Cansat…


Breve recap:
:small_orange_diamond: Ho abbandonato il progetto di Cansat V1 perchè troppo complesso, così mi sono concentrato su V2.
:small_orange_diamond: “Cansat V2.0 - Coso blu”: questo cansat non ha fatto nulla se non un treetest (il Cansat viene legato ad un ramo e viene sollevato per testare i sensori). Questo test non è stato superato in quanto il sensore misura le accelerazioni di un solo asse e avendo montato il sensore in quel modo misurava le accelerazioni laterali e non quelle perpendicolari al terreno come volevo io. Cansat distrutto e componenti riciclati per costruire la versione successiva.



E finalmente arriviamo alle novità:


:small_orange_diamond: “Cansat V2.1 - Coso bianco”: uguale identico a V2.0 ma con il sensore montato dritto. Anche lui sottoposto ad inutile treetest in quanto il sensore troppo esposto ad altre correnti d’aria, quindi lo ho appoggiato al pavimento di camera, lo ho alzato fino alla scrivania e poi ancora più su dove lo ho abbassato di poco per spegnerlo. Beh, ero un bambino felice :grinning:. Tutto era andato come volevo che andasse e addirittura aveva misurato di quanto lo avevo abbassato per spegnerlo. Bomba! Ha volato il 2 Ottobre su un razzo ad acqua:

Cansat V2, Volo 1:

Veicolo: BL021 (1,5l di capienza)
Video del lancio:

Dati raccolti ed esito:


“Cansat V2.1” ha funzionato egregiamente, esattamente come volevo andasse. Ecco qui i dati raccolti:
Altezza massima raggiunta: 19,5 metri
Accelerazione massima/minima: ±16 G (limite sensore)
Temperatura media: 28° C



Il lancio è stato effettuato al Meeting Internazionale di Razzimodellismo dove c’erano altri 2 signori che lanciavano razzi ad acqua molto più potenti dei miei, quindi ho chiesto se potevano offrirmi un lancio e loro hanno accettato ad una condizione: costruirlo sul baricentro del razzo in quanto non ci sono modi per agganciare un paracadute e il razzo deve “sbattere” a terra di lato e non di punta o di ugello. Il meeting dura 2 giorni, da mattina a sera, quindi dopo un bel cenone a casa di @Stefano_Pozzato in compagnia di altri razzimodellisti mi sono messo all’opera e all’una di notte avevo già smontato Cansat V2.1 e assemblato Cansat V2.2 attorno ad un pezzo di razzo che mi avevano dato nel pomeriggio. Quindi domenica 3 Ottobre abbiamo lanciato.

Cansat V2, Volo 2:

Video:

Dati ed esito:


Beh, qui non è andato tutto bene, anzi. Purtroppo ho fatto lo stesso errore di V2.0: il sensore ruotato. L’unico dato che ho quindi di leggibile è la temperatura.
Temperatura media: 35° C
Altezza massima raggiunta stimata: >80m


:small_orange_diamond: dopo aver fatto quest’ultimo lancio ho rimosso Cansat V2.2 dal razzo e ho costruito la versione che volerà: Cansat V2.3 - “S.I.S.D.A.B.(SIstema di Salvataggio DAti Base)”. Ovviamente non volerà un circuito così a caso, ma voleranno anche altre componenti che stanno ancora passando gli ultimi test ed il tutto sarà inserito dentro una lattina stampata in 3d.


Ma veniamo al sodo!

Sono previsti 2 lanci che faranno parte del Launch Program, un programma dell’LMR Technology che ha l’obbiettivo di offrire servizi di lancio per Cansat o Payload.

Cansat V2, Volo 3 / Launch Program 001

Il primo volo (non contando i 2 sui razzi ad acqua) è previsto a bordo di un Deneb Heavy MK III, un lanciatore medio-leggero in grado di lanciare payload di 300 grammi ad un’altezza di 400 metri grazie a 7 motori D9-7. Il razzo ha già volato diverse volte.

Razzo: Deneb Heavy Mk III
Quota prevista: 400 metri
Data di lancio prevista: 2022-10-01T08:00:00Z2022-10-02T16:00:00Z
Operatore: LMR Technology
Payload: Cansat V2

Cansat V2, Volo 4 / Launch Program 002

Il secondo volo è previsto su un lanciatore pesante chiamato Altair, un vettore ancora nelle prime fasi di progettazionema in grado di lanciare 1000 grammi a 1000 metri di altitudine. Sarà un razzo a singolo stadio con un motore HPR (High Power Rocket)
Razzo: Altair
Quota prevista: 1100 metri
Data di lancio prevista: NET 2023-03-14T23:00:00Z
Operatore: LMR Technology
Payload: Cansat V2

9 Mi Piace

:memo: Timeline*

T giorni/ore/min/sec

  • T-20:00:00:00 Conferenta interna tra ATS Sciences Corporation e LMR Technology, segue verbale scritto;
  • T-10:00:00:00 Conferenza pre-lancio, segue pubblicazione video;
  • T-7:00:00:00 Briefing a tutte le componenti del Team presenti il giorno del lancio, segue video o verbale;
  • T-5:00:00:00 Il CanSat riceve il Go per volo, segue pubblicazione video;
  • T-0:05:00:00 Il Team si riunisce presso il sito di lancio;
  • T-0:00:08:00 CanSat V2 viene acceso;
  • T-0:00:07:00 CanSat V2 viene inserito all’interno di Deneb Heavy Mk III
  • T-0:00:05:00 Il razzo viene posizionato sulla rampa e preparato per il lancio
  • T-0:00:01:30 Chiamata radio tra Launch Controller Officer e Range Safety Officer per ricevere l’autorizzazione al lancio;
  • T-0:00:00:05 Rampa di lancio armata e pronta al lancio;
  • T-0:00:00:00 DECOLLO
  • T+0:00:00:02,1 Spegnimento dei 7 motori del primo (e unico) stadio;
  • T+0:00:00:05 Esplosione della carica di espulsione dei motori; CanSat V2 espulso;
  • T+0:00:00:08 Apertura dei paracadute di CanSat V2 e Deneb Heavy Mark III;
  • T+0:00:01:00 Atterraggio del razzo;
  • T+0:00:02:30 Atterraggio di CanSat V2.

*=verranno effettuate modifiche nei prossimi giorni e nelle prossime ore.

2 Mi Piace
4 Mi Piace

Tra tutte le cose che potevano capitare è successa la peggiore.

Mancano 17 giorni al lancio.

3 Mi Piace

Durante tutta la giornata di ieri il dipartimento “AHT” (ATSSC* Hardware Team) che si occupa appunto dell’Hardware ha iniziato a smontare CanSat V2.3, che inizialmente era destinato a volare, per costruire CanSat V2.4:

*=L’ATS Sciences Corporation (ATSSC) è il team fondato da me che attualmente lavora all’ATSsat CanSat Program.


Se avete domande non esitate a farle, io e i membri del team vi risponderemo in un video che uscirà a breve!

5 Mi Piace

Lunedì 12/09/2022 si è tenuta una chiamata tra Lucio Maria Rossi, fondatore della LMR Technology e me per discutere sulle ultime cose in vista del lancio che si terrà 2022-10-02T08:00:00Z2022-10-02T15:00:00Z. Abbiamo anche aggiornato la Timeline:


(i T- seguiti da * sono approssimati)
Vi lascio, oltre alla timeline in .pdf anche le specifiche del razzo Deneb Heavy Mark III che porterà a 300 metri CanSat V2


Nel mentre nella giornata di oggi il dipartimento “AFT” (ATSSC Flight Team) ha annunciato che il GPS che sarà a bordo di CanSat V2 ha superato tutti i test pre-lancio!


Il 2022-09-22T13:00:00Z si svolgerà e verrà caricata su YouTube la conferenza pre-lancio in cui verranno svelati tutti i dettagli sul volo.
L’Hardware Team sta ancora (duramente) lavorando per ricostruire S.I.S.D.A.B (V2.4), ma è a buon punto, anche se la sicurezza che tutto vada correttamente si avrà solo dopo aver assemblato e programmato tutto il CanSat.

8 Mi Piace

Breve video che parla dell’ATSsat Program e fa un recap di tutto quello che è stato fatto fino ad oggi:

Anche la piccola microcamera ha ottenuto il go al lancio, manca solo il GO di S.I.S.D.A.B!

E domani alle ore 15:00 verrà caricata la conferenza pre-lancio!

5 Mi Piace

Conferenza pre-lancio pubblicata!

Vi lascio l’infografica riassuntiva:

7 Mi Piace

(Mi sto commuovendo)

T-7 giorni!

6 Mi Piace

:white_check_mark: GO al lancio!

7 Mi Piace

Un paio di articoli:

6 Mi Piace

Non c’è 2 senza 3:


Vi lascio questo video per darvi un idea della risoluzione video della videocamera che lancerò. Devo solo allargare leggermente il buco in quanto un parte del video “è oscurata” dalla struttura esterna del CanSat

(si sente anche l’audio nonostante sia infilata dentro la lattina)

1 Mi Piace