BOZZA CON RICHIESTA FEEDBACK - Modifiche al glossario

Questo è un post-test per fare modifiche al glossario senza dover editare tante volte il post originale. Una volta che raggiungerà il livello che mi intendo e dopo aver passato una CDR da @marcozambi, verrà implementato. So che ci sono editor online ma facendo un mix tra html e markdown voglio essere sicuro che funzioni. Spero di non disturbare nessuno.

Vi chiedo di darmi un feedback sull’impostazione generale.

Ci sono due soluzioni attualmente seguibili, una con una tabella unica e le intestazioni delle lettere, che però non vengono centrate nella riga, oppure quella di utilizzare più tabelle (sostanzialmente una per ogni lettera), indicando all’inizio la lettera. Sono due soluzioni perfettamente percorribili, forse quella con tabella unica, avendo l’iniziale non centrata è più leggibile.

Qui la prima versione (tabella unica), mentre qui la seconda (tabelle separate). L’elenco a cascata sarebbe uguale per tutte e due (in questo caso funziona solo con una tabella perchè le reference sono multiple e prende solo la prima). Si potrebbe aggiungere alla fine di ogni voce (oppure alla lettera, si può decidere) un link all’ordine alfabetico per far sì che si possa tornare velocemente ad un’altra lettera. Lascio un esempio nella Tabella unica alla prima voce.

Seleziona lettera

Tabella unica

Acronimo Acronimo pt2 Definizione

A

AACS Attitude and Articulation Control Subsystem Sottosistema di controllo assetto e articolazione della sonda Cassini :leftwards_arrow_with_hook:;
ACBM Active Common Berthing Mechanism Sistema di aggancio a bordo della ISS per connettere moduli pressurizzati alla sezione internazionale della Stazione;
ACES Advanced Crew Escape Suit Tuta spaziale pressurizzata utilizzata dagli equipaggi dello Space Shuttle durante le fasi di decollo e di rientro a Terra;
ACO Annual Checkout Periodo in cui la sonda New-Horizons è riattivata per il controllo delle sue apparecchiature;

B

BECO Booster Engine Cut Off Spegnimento del booster di uno stadio di un vettore una volta finito il carburante;
BEO Beyond Earth Orbit Orbite oltre quella terrestre;
BFR Big Falcon Rocket anche detto Starship-Super Heavy, veicolo di lancio completamente riutilizzabile, sviluppato e finanziato da SpaceX;
BME BioMedical Engineer Ingegnere biomedico. Lavora al controllo missione direttamente con il Flight Surgeon (medico di volo) e monitora i sistemi per la salute dell’equipaggio. Il medico si prende cura dell’equipaggio, il BME verifica i sistemi di monitoraggio;
BOLE Booster Obsolence Life Extension

Tabelle separate

A

Acronimo Acronimo pt2 Definizione
AACS Attitude and Articulation Control Subsystem Sottosistema di controllo assetto e articolazione della sonda Cassini;
ACBM Active Common Berthing Mechanism Sistema di aggancio a bordo della ISS per connettere moduli pressurizzati alla sezione internazionale della Stazione;
ACES Advanced Crew Escape Suit Tuta spaziale pressurizzata utilizzata dagli equipaggi dello Space Shuttle durante le fasi di decollo e di rientro a Terra;
ACO Annual Checkout Periodo in cui la sonda New-Horizons è riattivata per il controllo delle sue apparecchiature;

B

Acronimo Acronimo pt2 Definizione
BECO Booster Engine Cut Off Spegnimento del booster di uno stadio di un vettore una volta finito il carburante;
BEO Beyond Earth Orbit Orbite oltre quella terrestre;
BFR Big Falcon Rocket anche detto Starship-Super Heavy, veicolo di lancio completamente riutilizzabile, sviluppato e finanziato da SpaceX;
BME BioMedical Engineer Ingegnere biomedico. Lavora al controllo missione direttamente con il Flight Surgeon (medico di volo) e monitora i sistemi per la salute dell’equipaggio. Il medico si prende cura dell’equipaggio, il BME verifica i sistemi di monitoraggio;
BOLE Booster Obsolence Life Extension
3 Mi Piace
  • Tabella Unica
  • Tabelle Separate

0 votanti

Nel caso di tabelle separate, bisognerebbe forzare la larghezza delle colonne, altrimenti è un po’ bruttino vederle variare di continuo

2 Mi Piace

Good point, non ci avevo pensato.

Uno dei pochi punti deboli di markdown e’ proprio l’ipersemplificazione delle tabelle. :confused:

Questo detto, in teoria Discourse ammette messaggi che siano un mix di html e markdown, ma e’ veramente una complicazione extra per gli utenti che vogliono aggiungere contenuti e non hanno esperienza di programmazione…

1 Mi Piace

Per quanto riguarda la struttura della tabella, rimarrebbe sempre in formato markdown, quindi

| Acronimo | (Eventuale acronimo "esteso") |Spiegazione|
|---|---|---|
|Acronimo 1 | Acronimo esteso 1 | Definizione|

Le uniche parti di html sono presenti nei collegamenti tra indice a cascata ed eventualmente nelle frecce che fanno tornare all’elenco presenti in ogni singola voce. È una cosa che posso aggiungere io eventualmente a mano oppure si può dare il formato standard all’utente, che ne fa copia e incolla. Ho utilizzato

<a name="Elenco"></a>

e

<a href="#elenco"></a>

in quanto le ancore in markdown le ho trovate spiegate non troppo bene. In ogni caso, mi sto documentando meglio per utilizzare un linguaggio solo e dato che non servono tabelle troppo complesse userei markdown.

Ho trovato una nuova domanda su stackoverflow e adesso provo ad editare il primo post.

2 Mi Piace

Mi spiego meglio: per formattare nel dettaglio la tabella, invece di usare Markdown che e’ molto limitato in termini di personalizzazione, ad esempio dare una larghezza fissa alle colonne, si potrebbe usare HTML (solo per la tabella) mixandolo ad altre parti del post in Markdown. Ma questo poi diventerebbe un ostacolo agli utenti non smaliziati con HTML.

Per gli anchor nessun problema.

1 Mi Piace

Pardon, avevo capito il contrario. Già, le tabelle in HTML non sono proprio così comode per chi non ha mai avuto dimestichezza.

Ho aperto questa bozza apposta, per far sì che venissero fuori alternative, problemi e soluzioni. Quindi ditemi voi come preferireste avere strutturato il glossario e poi mi organizzo di conseguenza.

Ho dovuto rispondere (a me stesso, Marzullo sarebbe orgoglioso di me) alla stessa domanda su come gestire le tabelle (e le loro inefficienze in md come sottolineato da @poweruser) quando ho creato le schede dei lanci.

In questo caso, a mio personale parere, visto che parliamo di un messaggio Wiki dobbiamo sacrificare l’estetica alla facilita’ di accesso/modifica da parte degli utenti.

Che vuol dire, per me naturalmente, elenchi separati per lettera con anchors e si’, effetto “scaletta” :face_vomiting: purtroppo.

Detto questo, se vogliamo evitare di separare la tabella, si puo’ comunque usare un anchor inserendo una riga con la sola lettera alfabetica che fa da ancora.


A - B - C

Acronimo Acronimo P2 Definizione
A
Acronimo 1 Acronimo esteso 1 Definizione
Acronimo 2 Acronimo esteso 2 Definizione
Acronimo 3 Acronimo esteso 3 Definizione
B
Acronimo 4 Acronimo esteso 4 Definizione
Acronimo 5 Acronimo esteso 5 Definizione
Acronimo 6 Acronimo esteso 6 Definizione
C
Acronimo 7 Acronimo esteso 7 Definizione
Acronimo 8 Acronimo esteso 8 Definizione
Acronimo 9 Acronimo esteso 9 Definizione

[A](#anchor_A) - [B](#anchor_B) - [C](#anchor_C)

|  Acronimo | Acronimo P2 | Definizione |
| -- | --| -- |
| <a name="anchor_A"></a>A |  
|Acronimo 1 | Acronimo esteso 1 | Definizione|
|Acronimo 2 | Acronimo esteso 2 | Definizione|
|Acronimo 3 | Acronimo esteso 3 | Definizione|
| <a name="anchor_B"></a>B |  
|Acronimo 4 | Acronimo esteso 4 | Definizione|
|Acronimo 5 | Acronimo esteso 5 | Definizione|
|Acronimo 6 | Acronimo esteso 6 | Definizione|
| <a name="anchor_C"></a>C |  
|Acronimo 7 | Acronimo esteso 7 | Definizione|
|Acronimo 8 | Acronimo esteso 8 | Definizione|
|Acronimo 9 | Acronimo esteso 9 | Definizione|

P.S.
Per sfruttare lo spazio al massimo, nella versione Desktop del sito le tabelle hanno width forzato al 100%, mentre in versione mobile no. Just FYI

P.P.S
Che poi tutto quanto ho scritto sopra e’ stato gia’ fatto da te @mattodeg nel tuo post. Sorry.

1 Mi Piace

In risposta al tuo PPS: no problem! Per me entrambe le strade sono valide, personalmente propendo leggermente per la tabella unica.

Detto questo, se qualcun altro avesse obiezioni/proposte/proteste le faccia ora o taccia per sempre. Scherzo ovviamente.

P.S: @marcozambi la tua anchor B punta ad A :wink:

Si’, pensandoci bene concordo anche io per la tabella unica con anchor.

Non so di cosa parli. :stuck_out_tongue:

1 Mi Piace

Più che name sarebbe meglio id

Ho letto che però id crea una varaibile globale in js. Non so se sia anche il nostro caso

Pubblico una prima versione (troncata, perchè ho superato il numero massimo di caratteri :sweat_smile:) di come potrebbe venire il glossario. Le successive modifiche verrannno apportate a questo post, per cui per vederle è sufficiente cliccare sopra alla matita in alto a destra. Nel messaggio sotto si può trovare un mini log in cui pubblico le spiegazioni alle modifiche (citando chi ha proposto le soluzioni, ovviamente).

Invito nuovamente tutti a darmi un feedback, tenendo presente che sto aggiungendo i link alla wiki italiana, correggendo alcuni errori che ieri mi erano sfuggiti e sistemando alcune (inevtiabili) imprecisioni grafiche.

 

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Acronimo Acronimo esteso Definizione

A

AACS Attitude and Articulation Control Subsystem Sottosistema di controllo assetto e articolazione della sonda Cassini;
ACE Advanced Composition Explorer Missione NASA con il compito di collezionare e anlizzare particelle di origine solare, interplanetaria, galattica e intergalattica;
ACBM Active Common Berthing Mechanism Sistema di aggancio a bordo della ISS per connettere moduli pressurizzati alla sezione internazionale della Stazione;
ACES Advanced Crew Escape Suit Tuta spaziale pressurizzata utilizzata dagli equipaggi dello Space Shuttle durante le fasi di decollo e di rientro a Terra;
ACO Annual Checkout Periodo in cui la sonda New Horizons è riattivata per il controllo delle sue apparecchiature;
ACS Atmosphere Control and Supply Sottosistema che si occupa di monitorare e mantenere la composizione e la pressione dell’atmosfera nei sistemi spaziali abitati;
ACTS Advanced Crew Transportation System Progetto di una navetta adibita al trasporto di equipaggio sia verso l’orbita bassa che quella lunare;
ADCS Attitude Determination and Control System Sistema di determinazione e controllo di assetto di un veicolo spaziale;
AEB Agência Espacial Brasileira Agenzia spaziale brasiliana, nata nel 1994;
AEXA Agencia Espacial Mexicana Agenzia spaziale messicana, nata nel 2010;
AFB Air Force Base Base dell’aeronautica statunitense;
AGC Apollo Guidance Computer Computer di bordo del programma Apollo, presente sia nel modulo di comando che nel LEM;
AIV Assembly, Integration and Verification Assemblaggio, integrazione e verifica. In un progetto, la fase che precede il collaudo;
ALSEP Apollo Lunar Surface Experiment Package (or Pallet) Gruppo di strumenti utilizzato per eseguire esperimenti sulla superficie lunare;
AMCS Attitude Measurement and Control System Sistema di controllo dell’assetto e delle misure;
AMS Alpha Magnetic Spectrometer Rivelatore utilizzato nella fisica delle particelle installato dal 19 maggio 2011 sulla Stazione Spaziale Internazionale. È progettato per la ricerca di nuovi tipi di particelle (antimateria, materia oscura, materia strana) tramite la misura ad alta precisione della composizione dei raggi cosmici;
AoA Angle of Attack Angolo di incidenza. Nella fluidodinamica, l’angolo con cui un profilo alare fende un fluido;
AOCS Attitude and Orbit Control System Sistema di controllo di assetto e orbitale;
APFR Articulating Portable Foot Restraint Aggancio per i piedi portatile e articolato, serve ad agganciare un astronauta in EVA al braccio robotico della ISS;
APU Auxiliary Power Unit Unità ausiliaria di generazione di potenza;
APXS Alpha Particle X-Ray Spectrometer Spettrometro che tramite l’emissione di particelle alfa determina la composizione chimica di un campione. Strumento a bordo dei rover Spirit e Opportunity;
ARC Ames Research Center Centro di ricerca NASA Ames, Moffett Federal Airfield (California);
ARED Advanced Resistive Exercise Device Attrezzatura per eseguire esercizi fisici a bordo della ISS;
ARTEMIS _Acceleration, Reconnection, Turbulence and Electrodynamics of the Moon’s Interaction with the Sun Missione NASA per lo studio dell’interazione tra la Luna e il Sole;
ASAP Aerospace Safety Advisory Panel Gruppo di lavoro dedicato alla valutazione delle performance NASA in termini di sicurezza;
ASAP As Soon As Possible Il prima possibile. Acronimo adatto a geeks che vogliono un modo alternativo per fare aspettare gli amici :);
AsCan Astronaunt Candidate Candidato selezionato dalla propria agenzia spaziale per diventare astronauta e attualmente in training;
ASDS Autonomous Spaceport Drone Ship Chiatta con capacità di stazionamento automatico, gestita da SpaceX e adibita all’atterraggio dei razzi riutilizzabili della famiglia Falcon;
ASI Agenzia Spaziale Italiana Agenzia deputata allo studio dello spazio, nata nel 1988;
ASO Aerosurface Servoamplifier Componente del sistema di controllo delle superfici di governo;
ASTP Apollo-Soyuz Test Project Programma Test Apollo-Soyuz. Prima collaborazione tra gli Stati Uniti d’America e l’Unione Sovietica nel settore dei voli nello spazio. Il 17 luglio 1975, una navicella spaziale del programma Apollo ed una capsula Soyuz si agganciarono in orbita intorno alla Terra consentendo l’incontro dei due equipaggi;
ATA Ammonia Tank Assembly Serbatoio di ammoniaca. Sulla ISS è utilizzata come refrigerante che circola nelle strutture e sposta il calore ai pannelli radiatori esterni;
ATK ATK Thiokol Azienda che costruiva i booster degli Shuttle;
ATO Abort To Orbit Cancellazione della missione verso un’orbita: viene utilizzata quando l’orbita desiderata non può essere raggiunta, ma si riesce comunque a raggiungerne una stabile più bassa. L’unico ATO verificatosi è avvenuto durante STS-51-F;
ATLO Assembly, Test, Launch Operations Operazioni di assmeblaggio, test e lancio per una sonda. Corrisponde alla fase C;
ATV Automated Transfer Vehicle Veicolo di trasporto automatizzato (cargo) dell’Agenzia Spaziale Europea;
AU Astronomical Unit Unità di misura pari alla distanza media tra il pianeta Terra e il Sole (circa 150 milioni di km);
AVUM Attitude and Vernier Upper Module Quarto stadio del vettore Vega, formato da un modulo propulsivo (UDMH/N2O4) e un modulo di avionica, che controlla l’intero razzo;

B

BECO Booster Engine Cut Off Spegnimento del booster di uno stadio di un vettore una volta esaurito il carburante;
BEO Beyond Earth Orbit Orbite oltre quella terrestre;
BFR Big Falcon Rocket Veicolo di lancio completamente riutilizzabile, sviluppato e finanziato da SpaceX, noto come Starship-Super Heavy.
BME BioMedical Engineer Ingegnere biomedico. Lavora al controllo missione direttamente con il flight surgeon (medico di volo) e monitora i sistemi per la salute dell’equipaggio. Il medico si prende cura dell’equipaggio, il BME verifica i sistemi di monitoraggio;
BOLE Booster Obsolence Life Extension Estensione della vita operativa dei booster di STS, utilizzati per SLS;
BOL Begin Of Life Inizio vita di un veicolo spaziale;
BRT Body Restraint Tether
Bulkhead Termine utilizzato nel mondo dei vettori per indicare la paratia inferiore/superiore di un generico serbatoio;

C

CALIPSO Cloud–Aerosol Lidar and Infrared Pathfinder Satellite Observations Satellite NASA attivo nella misurazione e rilevamento di aerosol e nuvole;
CASIS Center for the Advancement of Science in Space Organizzazione no-profit che gestisce il segmento orbitale americano della ISS;
CAM Collision Avoidance Manoeuvre Manovra anticollisione;
CAPCOM Capsule Communicator Ruolo di chi, dal controllo missione, mantiene le comunicazioni con il veicolo orbitale abitato;
CART Columbus Anomaly Resolution Team Gruppo di lavoro incaricato di riportare e risolvere eventuali anomalie del modulo Columbus;
CBC Common Booster Core Stadio principale dei lanciatori ULA Delta IV e Delta IV Heavy;
CBM Common Berthing Mechanism Meccanismo di aggancio comune, lato internazionale della ISS. Viene utilizzato per connettere tutti i moduli pressurizzati non russi, ad eccezione di ATV. È composto dal sistema di aggancio attivo e passivo;
CCAFB Cape Canaveral Air Force Base Base di lancio dell’aeronautica statunitense presso Cape Canaveral (Florida) adiacente al Kennedy Space Center;
CCAFS Cape Canaveral Air Force Station Base di lanciodell’aeronautica statunitense presso Cape Canaveral (Florida) adiacente al Kennedy Space Center.
CDR Critical Design Review Traguardo importante nella pianificazione di una nuova missione;
CDR Commander Design Review Comandante/Revisione decisiva del progetto (inizio della fase D);
CDT Central Daylight Time Ora legale di alcuni stati centrali degli USA, corrispondente a UTC-5;
CEIT Crew Equipment Interface Test Procedura con cui gli astronauti iniziavano a familiarizzare con l’hardware dello Space Shuttle;
CEST Central European Summer Time Tempo medio estivo dell’Europa centrale, in regime di ora legale (UTC+2 o GMT+2);
CETA Crew and Equipment Transfer Assembly
CET Central European Time Tempo medio dell’Europa centrale, in regime di ora solare (UTC+1 o GMT+1);
CEV Crew Exploration Vehicle Veicolo per l’esplorazione spaziale progettato nel programma Constellation e successivamente diventato la capsula Orion;
CIRA Centro Italiano Ricerche Aerospaziali Centro dedicato alle ricerche in ambito aeronautico e spaziale;
CIRS Composite IR Spectrometer Spettrometro Composito Infrarosso, in funzione sulla sonda Cassini, che rilevava le emissioni alla luce infrarossa della ionosfera di Saturno;
CNES Centre National d’Études Spatiales Agenzia spaziale francese, fondata nel 1961;
CNSA China National Space Administration Agenzia nazionale cinese per lo spazio, fondata nel 1993;
COLBERT Combined Operational Load Bearing External Resistance Treadmill Tapis-roulant per gli esercizi ginnici presente sulla Stazione Spaziale Internazionale;
COL-CC Columbus Control Center Centro di controllo del modulo europeo Columbus situato all’interno del German Space Operations Centre, Oberpfaffenhofen (Germania);
COPV Composite Overwrapped Pressure Vessel Serbatoi ad alta pressione avvolti in materiali compositi;
COTS Commercial Orbital Transportation Services Programma della NASA che ha come scopo il coordinamento della consegna di materiali e persone alla ISS da parte di compagnie private;
COTS Commercial Off-the-Shelf Componente di derivazione/sviluppo commerciale, disponibile sul mercato;
CQ Crew Quarter Alloggi per l’equipaggio;
CRV Crew Return Vehicle Scialuppa di salvataggio per la Stazione Spaziale Internazionale. Erano stati costruiti diversi prototipi, ma il progetto non è mai stato realizzato;
CSA-CP Compound Specific Analyzer-Combustion Products Strumento per il monitoraggio ambientale per la scoperta di materiali in combustione, incendi;
CSA Canadian Space Agency Agenzia spaziale canadese, fondata nel 1989;
CSG Centre Spatial Guyanais Centro spaziale europeo, a Kourou (Guiana francese), base di lancio di Ariane 5;
CSME Core Stage Main Engines Nuovo termine per differenziare i motori di SLS da quelli di STS;
CSM Command and Service Module Modulo di comando e servizio della navetta spaziale Apollo;
CSRD Current Stage Requirement Document Documento che serve come linea guida per dare priorità ai vari compiti da svolgere a bordo della ISS;
CST Crew Space Transportation Capsula adatta al trasporto di esseri umani sviluppata da Boeing nell’ambito del programma CCP;
CST Central Standard Time Ora solare di alcuni stati centrali degli USA, corrispondente a UTC-6;
CTB Cargo Transfer Bags Contenitori deputati al trasporto di oggetti dallo Shuttle;
CxP Constellation Program Programma che prevedeva la creazione di nuovi veicoli spaziali per il deep space. Cancellato in favore di SLS;

D

DAM Debris Avoidance Maneuver Manovra evasiva a fronte di una possibile collisione con un detrito;
DARPA Defense Advanced Research Projects Agency Agenzia del Dipartimento di Difesa USA incaricata di sviluppare nuove tecnologie ad uso militare;
DAT Damage Assessment Team Gruppo di membri qualificati per analizzare e risolvere un determinato problema;
DCB Double ColdBags
DDCU DC-to-DC Converter Unit Circuito che converte una sorgente di corrente continua da una tensione ad un’altra;
DFRC Dryden Flight Research Center Centro di ricerca NASA e di studio sulla costruzione di velivoli e sulla ricerca atmosferica. Si trova nella base aerea di Edwards in California;
DLR Deutsches zentrum für Luft und Raumfahrt Agenzia spaziale tedesca, istituita nel 1997;
DoD Department of Defense Dipartimento della difesa statunitense;
DoT Department Of Transportation Dipartimento dei trasporti statunitense;
DOY Day Of Year Calcolo dei giorni della missione Cassini-Huygens;
DRS Data Relay Satellite Satellite per la ritrasmissione di dati;
DSM Deep Space Maneuver Manovra effettuata nello spazio profondo praticata spesso prima dell’incontro con un corpo massivo;
DSN Deep Space Network Rete internazionale di antenne, stazioni di rilevamento per missioni spaziali e interplanetarie;

E

EAC European Astronaut Center Centro astronauti dell’Agenzia Spaziale Europea, Colonia (Germania);
EADS European Aeronautic Defence and Space Company Azienda aerospaziale europea. Dal 2014 ha cambiato nome in Airbus Group;
EAFB Edwards Air Force Base Base dell’aeronautica statunitense di Edwards (California), secondo sito predefinito di atterraggio degli Space Shuttle;
ECLSS Environmental Control & Life Support System Sistema di controllo ambientale e supporto vitale in un veicolo spaziale;
ECO Engine Cut Off (sensor) Sensori che misurano la quantità di propellente residuo nel serbatoio durante l’ascesa;
EDL Entry Descent and Landing Fasi di atterraggio su Marte;
EDO Extended Duration Orbiter Programma NASA per preparare gli astronauti alla ricerca scientifica di lunga durata a bordo della Stazione Spaziale Freedom, che poi si è evoluta e concretizzata nella ISS;
EDS Emergency Detection System Sistema di sensori che rilevano lo stato di mezzi e navette spaziali atti al trasporto umano;
EDT Eastern Daylight Time Ora legale della costa orientale degli USA, pari a UTC-4;
EDW Edwards Air Force Base Base dell’aeronautica statunitense di Edwards (California), secondo sito predefinito di atterraggio degli Space Shuttle;
EELV Evolved Expendable Launch Vehicle Programma governativo USA per lo sviluppo di una famiglia di lanciatori spendibili per uso commerciale e militare ad un prezzo ridotto. Rinominato successivamente in NSSL;
ELA-1 Ensemble de Lancement Ariane 1 Complesso di lancio degli Ariane situato al Guiana Space Center;
ELA-3 Ensemble de Lancement Ariane 3 Complesso di lancio degli Ariane 5, situato al Guiana Space Centre;
ELDO European Launcher Development Orgainisation Consorzio nato negli anni '60 per la costruzione del vettore Europa;
ELS Ensemble de Lancement Soyouz Rampa di lancio per i Soyuz al centro spaziale della Guyana Francese;
ELV Expendable Launch Vehicle Sistema di lancio non riutilizzabile;
EMU Extravehicular Mobility Unit Tuta spaziale USA per attività extraveicolare in uso su Shuttle e ISS;
EOI Earth Orbit Insertion Inserimento in orbita terrestre;
EOL End of Life Periodo in cui si prevede la fine dell’utilizzo di un componente/navetta/vettore;
EOM End Of Mission Termine della missione;
EPS Electrical Power System Sistema di approvvigionamento di potenza;
ESA European Space Agency Agenzia spaziale europea, fondata nel 1975;
ESEO European Student Earth Orbiter Progetto SSETI-ESA di una sonda terrestre sviluppata da studenti;
ESMO European Student Moon Orbiter Progetto SSETI-ESA di una sonda lunare sviluppata da studenti;
ESOC European Space Operation Center Centro operazioni spaziali dell’Agenzia Spaziale Europea, Darmstadt (Germania);
ESRIN European Space Research Institute Centro europeo di ricerca per l’osservazione della Terra, Frascati (Italia);
ESTEC European Space Research and Technology Center Centro di ricerca spaziale e tecnologia dell’Agenzia Spaziale Europea, Noordwijk (Olanda);
EST Eastern Standard Time Ora solare della costa orientale degli USA, pari a UTC-5;
ETA External Tank Attachment ring In riferimento agli SRB;
ETA Estimated or Expected Time of Arrival Tempo di arrivo stimato o previsto di una navetta, satellite o imbarcazione;
ETCS External Thermal Control System Parte esterna del sistema fluidico (in genere ammoniaca o acqua) del Thermal Control System;
ET External Tank Serbatoio esterno dello Space Transportation System;
EVA Extra Vehicular Activity Attività extraveicolare o “passeggiata spaziale”, consistente nell’uscita di uno o più astronauti all’esterno del mezzo spaziale grazie all’utilizzo di apposite tute pressurizzate;

F

FAR Flight Acceptance Review
FCR Flight Control Room Termine attuale per indicare la MCC a Houston;
FCS Flight Control System Sistemi meccanici o idromeccanici per garantire un volo corretto;
FD Flight Day Giorno del volo;
FDO Flight Dynamics Officer A volte detto anche FIDO;
FEEP Field Emission Electric Propulsion Propulsione elettrica ad effetto di campo
FE Flight Engineer Membro dell’equipaggio addetto al controllo e gestione di tutti gli impianti di bordo e coopera con i piloti per la gestione delle comunicazioni;
FFT Full Fuselage Trainer Mockup senza le ali a scala 1:1 di uno Shuttle, utilizzato per addestramento degli astronauti ad EVA ed uscite di emergenza, oltre che per provare nuovi upgrade;
FIDO Flight Dynamics Officer Ufficiale delle dinamiche di volo. È lo specialista del Mission Control Center delle traiettorie orbitali e di lancio;
FI Focused Inspection
FMI Sigla per la pista di atterraggio di emergenza dello Shuttle a Istres, Francia;
FOC Full Operational Capability Piena capacità operativa;
FOIA Freedom Of Information Act Legge promulgata dagli Stati Uniti per rendere accessibili quasi tutti i documenti della pubblica amministrazione, anche se alcuni in maniera parziale;
FOV Field Of View Campo visivo;
FRCS Forward Reaction Control System
FRGF Flight-Releasable Grapple Fixtures Variante più semplice del grapple fixture, non trasmette dati;
FRR Flight Readiness Review Review di preparazione al lancio;
FSL Fluid Science Laboratory Struttura per lo studio dei fluidi installata sulla stazione spaziale;
FSS Fixed Service Structure

LOG MODIFICHE GLOSSARIO

  1. July 17, 2020 10:52 AM: Correzione link non funzionanti, errore dovuto alle virgolette sbagliate (inclinate per colpa di Word e non dritte). Sto lavorando su Word per avere una funzione di ricerca e sostituzione veloce, poi copio in un editor di Markdown online per eliminare l’interlinea che si copia e successivamente ricopio qui.

  2. 2020-07-17T20:46:00Z: Attuazione delle modifiche proposte da @marcozambi (rimozione del tasto indietro per ogni voce) e di @poweruser (utilizzo di id al posto di name). Progressivo inserimento dei linl (alcuni sono stati aggiunti alle prime voci, ma sono partito per bene dal fondo, per questo non si vedono nelle modifiche). Ho provato a ricopiare direttamente in NotePad il simbolo del tasto indietro ma viene riconosciuto come emoji. Questo è dovuto al fatto che il simbolo nel calendario lanci è generato in automatico come footnote da Discourse, così per esempio: [1].

  3. July 29, 2020 12:21 PM: completamento del glossario con tutti i link possibili a Wikipedia in lingua italiana, in alternativa a quella inglese. Solo Assemby, Integration and Verification indirizza alla Wikipedia in lingua tedesca.
    Sostituzione del simbolo :leftwards_arrow_with_hook:︎ con ↑.

  4. July 31, 2020 11:24 AM: Attuazione modifiche proposte da @poweruser, inserimento del tag id="heading-- all’interno di ogni lettera. Rimane il problema del sommario delle lettere, che per funzionare ho usato un <h5>. Ora provo con <p> per vedere se non va a capo. Tentativo con <p> non andato a buon fine, la scritta rimane a capo.

  5. July 31, 2020 12:23 PM: seguendo il consiglio di @marcozambi, rimozione del tag details e posizionamento dell’elenco alfabetico in orizzontale. Il problema del tag del punto 4 quindi ora non è più presente. Continua il test per il link tra la stessa voce con più acronimi (nell’esempio EDW e EAFB).

  6. August 1, 2020 1:17 PM: terminato inserimento dei link alle pagine ufficiali delle strutture/basi/agenzie presenti nel glossario. Correzione di alcuni errori stilistici. Il link ad acronimi diversi che puntano alla stessa pagina non sono stati inseriri (se ne valuterà l’effettiva utilità in caso fossero tanti): si è preferito ricopiare la stessa definizione.

  7. August 2, 2020 9:50 AM: come da suggerimento di @astroTommyS, @poweruser, @Salvo70, @fiore72 e @marcozambi sono stati sostiuiti tutti i link dall’opzione 1 (Sito ufficiale) all’opzione 2 (ISAA.it).

  8. August 7, 2020 9:13 AM: inserimento dei link alle pagine ufficiali delle missioni. (Vedere come esempio ACES). Sono in programma aggiunte di altri acronimi presi da internet ma che siano quantomeno stati trattati sul forum. Questa pubblicata è la versione finale e definitiva, attendo un via libera per pubblicarla nel thread principale. Aggiustato anche l’allineamento della prima colonna (ora centrata).


  1. Calendario Lanci ↩︎

1 Mi Piace

:scream: Notepad++ tutta la vita.

2 Mi Piace

Provvedo più che subito.

Personalmente consiglio di fare del “decluttering” togliendo l’emoticon per “tornare su” dopo ogni voce.
Inserirei un “Ritorna all’indice” solo tramite una riga indipendente, sotto al cambio di lettera.

P.S. Le modifiche ai post vengono salvate automaticamente nello storico revisioni, nel caso ti voglia risparmiare la fatica di fare il log

1 Mi Piace

L’uso di name è deprecato in HTML5. id non crea problemi. Per stare tranquilli può bastare usare un prefisso tipo fait-.

Questo potrebbe essere un problema del forum, di Word o del copia e incolla. Il carattere unicode con la freccia è stato ridefinito come emoji. Per usarlo come “testo” deve essere seguito da un carattere speciale (che nel post vedo come carattere segnaposto). Comunque se ogni lettera dell’alfabeto non diventa troppo lunga, concordo che si potrebbe mettere una volta per lettera, magari sulla stessa riga della lettera allineato a destra.

1 Mi Piace

Grazie @poweruser, non sapevo fosse deprecato. Apporto le modifiche. Io avevo fatto copia e incolla del carattere presente nel Calendario Lanci, che là non è formattato come emoji, perchè generato come footnote in automatico da Discourse, ora che ci penso.

@marcozambi ho visto la tua proposta e ho già apportato le modifiche. Non so se riesco già entro le 15.00 a pubblicare le modifiche, altrimenti provvedo nel tardo pomeriggio.

1 Mi Piace