chiusura tuta apollo A7L-A7LB


#1

ciao a tutti
mi interesserebbe sapere come avveniva la tenuta ermetica della tuta, considerando che il meccanismo di chiusura della stessa era in effetti una zip. ho trovato alcune foto ma non riesco a capire come potesse essere strutturata la guarnizione.
inoltre ho scoperto da poco che il casco degli astronauti in effetti non era che il “pallone” utilizzato già al momento del lancio con una calotta, di materiale plastico presumo, applicata sopra contenente tutti i parasole e la visiera laminata d’oro.


#2

Purtroppo non riesco ad aprire l’allegato … mi da errore … :roll_eyes:
Normalmente in queste cerniere, i denti chiudono ermeticamente attraverso una compressione diretta su gomma (come per le mute da sub a tenuta stagna). La tecnica si è poi evoluta ma per avere un’idea di come potessero funzionare cerniere simili puoi sbirciare quì, dove trovi un’interessante descrizione del funzionamento di una zip a tenuta stagna, brevettata a metà degli anni '60
http://www.google.com/patents?id=kjZQAAAAEBAJ&zoom=4&pg=PA2#v=onepage&q=&f=false


#3

Avevo letto questo documento l’anno scorso. Sembra incredibile che queste zipper potessero tenere la pressione. Ho letto da qualche parte che i tecnici delle tute dovevano oliarle spesso, e che nei primi modelli creavano sempre problemi.