Cinque ceppi di enterobacter trovati nella toilette della ISS


#1

L’articolo dal sito MEDIA INAF a firma di Giuseppe Flasconato.

Si tratta di batteri non patogeni per l’uomo, ma potenzialmente pericolosi per le future missioni.

Trovato su dei campionamenti fatti nel 2015 con tamponi in vari punti della stazione, furono prelevati come parte di uno studio per caratterizzare la comunità batterica a bordo della ISS.

I batteri (oltre a essere potenzialmente dannoso per l’organismo) possono compromettere l’integrità dei materiali… ( mi viene in mente come esempio la gomma che si “ingotta” come diciamo a Napoli)

L’articolo è molto bello, al di là del titolo un po’ clickbait e bello e piacevole da leggere.

Un saluto!


#2

Ma la notizia e’ che questi ceppi in particolare, in teoria, potrebbero essere nocivi?

Piu’ che altro perche’ il 30% in peso delle feci e’ costituito da batteri e sulla ISS starebbero molto male se non li avessero.


#3

Di per se non sono nocivi… ma molto resistenti agli antibiotici. Lo studio più approfondito è in link alla fine dell’ articolo


#4

Non posto il link per non portare views… ma già ho visto titoli come “gli astronauti della ISS in pericolo di vita” :unamused:

“Infettata da forme di vita sconosciute”

Poi il colpo di genio che riprende la notizia nazional-popolare: Sempre nello stesso articolo " … simili agli insetti che si possono trovare nei nostri ospedali."

Che schifezza di gente