Civiltà aliene e sfere di Dyson

Può darsi che sia un’idea balzana, ma non è possibile che civiltà aliene abbiano costruito megastrutture tali da oscurare la luce delle stelle attorno alle quali si sono sviluppate?

Da civiltà più avanzate della nostra questo ed altro ancora.

Non credo proprio le stelle più minute sono sempre molto più voluminose o massive di ogni pianeta, da dove prenderebbero cotale materia prima, sarebbe un opera ingenieristica troppo ardita.

Dal punto di vista della fantascienza hard sarebbe possibile utilizzando nanoteclogie, prendendo in considerazione intelligenze molto superiori alla nostra non mi pongo limiti di sorta.
http://en.wikipedia.org/wiki/Kardashev_scale

Questo scienziato russo ne ha teorizzato la possibilità ed ha anche tracciato una sorta di schema fisso per l’evoluzione di civiltà interstellari e addirittura intergalattiche. Non dico che sia oro colato, ma di sicuro qualche spunto di riflessione c’è.