Cometa 21P/Giacobini-Zinner


#1

La cometa 21P/Giacobini-Zinner transita vicino all’ammasso M 37, in Auriga, la mattina dell’11 settembre.
Ripresa dalla Val troncea, Pragelato (TO), tra le 3 e le 5. 42 pose da 3 minuti, telescopio 80ED, Canon 60D modificata.

La coda della 21P è stata visitata dalla sonda ICE/ISEE3 esattamente 33 anni fa, l’11 settembre del 1985. Proprio quel satellite, abbandonato dalla NASA, che nel 2014 un team di amatori cercò di contattare e rimettere in funzione, purtroppo senza successo, come certamente ricordate - https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=21681

L’immagine mi piace molto… la maggior parte delle fotografie astronomiche è ripetibile, ma queste con le comete ovviamente no. Spero piaccia anche agli amici del forum :slight_smile:

edit: rivista l’immagine, tolto un eccesso di verde.



#2

Bellissima! Dovrei venire a fare un master con te qualche volta! :wink:


#3

Ultrabella! :sunglasses: :clap: :clap: :clap:

Ma ce l’hai anche in risoluzione da poster?


#4

ehm… il poster… ci sarebbe un piccolo bonifico da fare … :smiley:


#5

Grande come sempre… chapeau !
Dovresti pubblicare una raccolta di foto “astronomiche” per gli sfondi desktop di tutti gli appassionati…

EDIT: dietro piccolo bonifico, giustamente… :beer:


#6

Ok, vi mando l’IBAN. Io le pubblicherei, ultimamente ne ho fatte diverse che mi sembrano piuttosto belle, ma non vorrei esagerare. Ditemi voi, anzi mi dica Adminbot :slight_smile:


#7

Molto bella… come sempre!:clap:
Ok per il bonifico per il poster, così ho un motivo in più per venirti a trovare.:grinning:


#8

Fantastica!!!


#9

postermaniaci… edit: http://www.spinelectronics.eu/ftp/temp/21P_fin_p2_full.jpg


#10

Ogni tua foto astronomica mi fa sentire sempre più positivamente invidioso. :stuck_out_tongue_winking_eye: Vorrei tanto avere la tua esperienza in questo campo. Peccato che siamo distanti perché altrimenti mi sarei iscritto alla tua associazione astronomica. Ho ancora il mio telescopio newtoniano con specchio di 114 acquistato nel lontano 1980 ma che non uso più da tanto tempo perché mi è mancato quello stimolo che solo la partecipazione attiva ad un’associazione di astrofili ti da “obbligandoti” a stare al passo con l’evoluzione degli strumenti di osservazione del cielo. Grazie per le belle foto. :clap:


#11

Silvano, l’evoluzione, soprattutto delle camere e delle tecniche di elaborazione, è pazzesca. E io, ti assicuro, non sono così bravo, girano cose sui forum di astronomia che sono pazzesche rispetto alle mie.
Però mi diverto, e questo è l’importante :slight_smile:


#12

Grande Marco, complimenti per la bellissima foto e per il poster-regalo :wink:


#13

Grazie, Marco.

Uhm, 5.011× 3.281px. Fino a che dimensioni si potrebbe stampare? (scusate non so nulla di stampa fotografica)


#14

72 punti per pollice è il minimo raccomandato, quindi circa 170x115 cm. Stampata 100x70 è uno splendore, io le faccio fare così. Su carta fotografica rigida (fotoquadro) costa 45 € iva compresa. Se vuoi ti dò il link.


#15

Una cometa storica. Viste le dimensioni angolari di M35 la cometa deve essere un oggetto luminoso e compatto, che magitudine ha?


#16

Dovrebbe essere di settima, Paolo. Vedi http://aerith.net/comet/catalog/0021P/2018.html


#17

Davvero grazie Marco.
Non voglio tediarti con quesiti da ignorante in astronomia, ma di fronte a tanta bellezza la domanda è spontanea: qualcuno sul forum saprebbe cortesemente indicarci quali siano i principali ammassi / stelle rappresentati in questa splendida fotografia ?
Una birra in palio alla prossima con… :beer:


#18

fullguns, l’unico ammasso di rilievo è Messier 37, un ammasso aperto in Auriga, a circa 4000 anni luce da noi, molto bello al telescopio in visuale. Le stelle che vedi fanno tutte parte della nostra Galassia; la gigante rossa al centro è una binaria variabile, si chiama V440 Aur, a 560 a.l. di distanza. Siamo in piena Via Lattea, non ci sono molti altri oggetti interessanti nell’immagine.


#19

Grazie Marco per la bellissima immagine che ci hai donato.
Le comete sono tra gli oggetti più affascinanti che possiamo osservare, si evolvono, cambiano ad ogni passaggio, cambiano da un giorno con l’altro… è sempre un immenso piacere osservarle e fotografarle… Le tue immagini sono anche emozionanti, belli i colori, belle le elaborazioni… Complimentoni!


#20

Grazie Davide, c’è un lavorone, dietro :slight_smile:

Ultimo aggiornamento, poi non la tocco più: www.spinelectronics.eu/ftp/temp/21P_finale_p3.jpg
Rimesso un po’ di verde alla coda, che era stata sacrificata dall’elaborazione precedente. Giuro che non la tocco più :slight_smile: - forse.