Completato con successo il test di accensione del primo stadio del Falcon 9

La SpaceX ha condotto con successo due accensioni statiche del primo stadio a nove motori del proprio lanciatore Falcon 9. Le accensioni sono avvenute presso lo SpaceX’s Texas Test Site, un’installazione per l’esecuzione di tests strutturali e propulsivi di circa 120000 m2, appena fuori di Waco, Texas. A seguito del completamento di questi tests il primo stadio è stato dichiarato idoneo per essere spedito a Cape Canaveral.

Lo scorso 12 Ottobre, alle ore 7:30 pm CDT è avvenuto il primo test, che ha implicato un’accensione di 10 secondi; mentre il 16 Ottobre alle 4:30 pm CDT è avvenuta la seconda accensione, che è durata 30 secondi.

Il primo stadio del vettore Falcon 9 della SpaceX è composto da un cluster di 9 propulsori Merlin progettati e costruiti dalla stessa azienda di Elon Musk. Essi utilizzano kerosene ed ossigeno liquido come propellenti ed assieme generano una spinta di circa 450000 kg al liftoff. Il motore Merlin è l’unico propulsore a propellenti liquidi progettato negli Stati Uniti negli ultimi decenni ed è fra i più performanti motori a kerosene mai costruiti, escludendo il main engine del Delta II della Boeing, quello della Lockheed Martin per l’Atlas II ed al pari con il motore F-1 del Saturno V.

Il prossimo mese lo stadio verrà spedito al launch site di SpaceX a Cape Canaveral, per iniziare la fase di integrazione del veicolo in vista del suo debutto. Il volo inaugurale del Falcon 9 sarà un volo dimostrativo che lancerà in orbita una qualification unit della capsula Dragon che fornirà agli ingegneri di SpaceX le informazioni sull’aerodinamica e sulle performance

Nella spettacolare immagine ammiriamo un istante dello svolgimento della prima accensione di 10 secondi. (C) SpaceX.


Ciao

Questo vuol dire che il main engine del delta II e dell’Atlas II sono poù performanti?

Ma performanti inteso some rendimento del motore o come potenza di spinta?

grazie
joe

Ora non resta che aspettare il primo lancio di prova!
Periodo spettacolare questo con il volo di prova di ben 2 lanciatori nuovi…

Si i motori di Delta II e Atlas II sono più performanti, nel complesso.

Con solo due accensioni del motore, mi sembra un poco presto dire che è pronto per il lancio; Non sarebbe stato meglio effettuare più prove e con tempi di funzionamento più lunghi?

il 30 giugno già si era condotto un test di accensione della configurazione a 9 motori del falcon, e se non ricordo male prima si erano condotti tests a 3 motori in linea, quindi il sistema “engine” dei motori è oramai collaudato dalla SpaceX

Credo che questo sia stato il test del primo stadio, come dice Pilgrim, il motore in questione è stato testato anche altre volte e commuqnue si tratta di un lancio test dopo credo numerose “verifiche” numeriche come avviene oramai adesso!
Anche Ares I effetturà pochi “voli” per un vettore nuovo rispetto al suo “antenato” Apollo

in oltre i motori testati sono gli stessi che voleranno nel lancio di prova. Cosa che accadeva nache al tempo dell’Apollo, per altro.

Più di recente lo stesso fu fatto dai russi per Energia.