Defrosting nothern dunes

Questa immagine è veramente interessante ed eccezionale come d’altronde molte di Hirise.
http://hirise.lpl.arizona.edu/images/2008/details/cut/PSP_007193_2640_cut_b.jpg
Mostra la calotta polare nord composta di ghiaccio di anidride carbonica (ghiaccio secco) che in primavera sublima (evapora direttamente dal ghiaccio a gas).
Questo processo di emissione allenta le minuscole particelle di polvere delle dune mettendole in movimento e provocando piccole slavine.
Sembra un processo molto simile per dinamica alle piccole slavine osservate dentro ai crateri a latitudini minori.
Il fatto è che cambiano le condizioni e probabilmente anche gli elementi in azione.
Al polo nord ghiaccio secco ed all’equatore?
Fonte Hirise:
http://hirise.lpl.arizona.edu/PSP_007193_2640

Molto suggestiva! Le sonde automatiche ci stanno dando davvero grandi immagini !!