domenica 1 febbraio il primo lancio del 2015 per il vettore Proton


#1

Alle ore 13.31 (ora italiana) dal cosmodromo di Baikonur in Kazakhstan avverrà il primo lancio 2015 del vettore Proton.

Sarà messo in orbita il secondo satellite della Inmarsat il Inmarsat-5 F2.

Il satellite sarà posto in un’orbita con perigeo 65.000 chilometri e punto più basso a 4.341 chilometri e inclinationzione di 26,75 .gradi


#2

Si tratterà anche del primo lancio russo di questo 2015, dove per il solo Proton sono previsti ben 11 lanci.

Il satellite si posizionerà poi nella classica orbita geostazionaria.


#3

Il satellite avrà una vita operativa prevista di 15 anni e una massa di 6’070 kg. Offrirà una combinazione unica di copertura globale da un singolo operatore e l’affidabilità della rete per cui Inmarsat è nota. Basandosi su trasponditori in banda Ka, il satellite fornirà prestazioni più alte attraverso terminali più compatti a un costo più basso rispetto ad altri servizi, cosa che lo renderà accessibile a molti più utenti.


Inmarsat-5%20F2%20poster_attached_images.jpg


#4

Un paio di suggestive immagini dello scaricamento del cargo Antonov (1) e del trasporto in treno dei componenti all’edificio dell’assemblaggio (2).


1.jpg

2.jpg


#5

Scusa la pignoleria Pilgrim, ma non è il perigeo il punto più basso, quello più vicino alla Terra?

Tornando OT, cosa si intende con copertura globale? Con solo 2 satelliti?


#6

I satelliti sono 3. Il terzo verrà lanciato nei primi mesi del 2015 (quindi tra non molto), a cui se ne aggiungerà un quarto da lanciarsi nel tardo 2016 come parte del programma da 1.6 miliardi di dollari di Inmarsat.


#7

Lancio effettuato. La separazione del satellite è prevista domani mattina alle 5:02 ora italiana.


#8

Il terzo verrà lanciato fra maggio e agosto.


#9

Il video del lancio…


#10

Il satellite è stato correttamente rilasciato, concludendo con successo questo lancio del Proton.