Expedition 61 Mission Log

1 novembre 2019

Un veicolo cargo statunitense di appresta a rifornire la Stazione Spaziale Internazionale, alcuni giorni dopo che il veicolo cargo giapponese ha lasciato il laboratorio orbitante nel venerdì pomeriggio. Oggi, nel frattempo, l’equipaggio della Expedition 61 ha continuato una serie di ricerche e di preparativi per le spacewalk.

Oggi l’ingegnere di volo Christina Koch con il supporto dell’astronauta della NASA Jessica Meir, ha usato il braccio robotico Canadarm2 per rilasciare alle 18:21 italiane il veicolo cargo nipponico HTV-8. Ha trascorso 5 settimane attraccato al laboratorio orbitante dopo essere partito il 24 settembre dal Tanegashima Space Center in Giappone.

HTV-8 ha consegnato alla Stazione circa 5 tonnellate di provviste e di esperimenti oltre alle nuove batterie agli ioni di litio. Esse sono state installate nel sistema elettronico nella parte più esterna del Traliccio, in sostituzione delle vecchie batterie al nickel-idrogeno, migliorando il sistema elettrico della Stazione.

Il veicolo cargo di Northrop Grumman, Cygnus, è collocato in cima ad un razzo Antares, carico con circa 3700 kg di esperimenti scientifici e di attrezzatture per la Stazione. Il lancio è fissato per sabato alle 14:59 italiane dal Wallops Flight Facility della NASA in Virginia.

Il lunedì mattina Jessica Meir e Christina Koch si troveranno nella Cupola in attesa dell’arrivo di Cygnus. Jessica Meir manovrerà il Canadarm2 per raggiungere e afferrare il veicolo alle 10:10 italiane. Christina Koch supporterà Jessica Meir così come Andrew Morgan che terrà sotto controllo l’approccio e il rendezvous di Cygnus.

Andrew Morgan e il Comandante della Stazione Luca Parmitano si stanno anche aggiornando sulle tecniche di riparazione per un rilevatore di particelle cosmiche esterno. I due hanno rivisto le procedure per sostituire il sistema di controllo termico dello Spettrometro Alfa Magnetico durante una serie di spacewalk, pianificate indicativamente per questo mese. Lo Spettrometro misura la carica, la velocità e la massa dei raggi cosmici alla ricerca di prove dell’esistenza della materia oscura e dell’anti-materia.

Andrew Morgan ha inoltre innaffiato le piante e preparato l’apparecchiatura di biologia che ospiterà i topi inviati sulla Stazione con Cygnus. Luca Parmitano ha monitorato Astrobee, l’assistente robotico fluttuante, testando la sua capacità di svolgere in autonomia i compiti all’interno del laboratorio Kibo.

I cosmonauti Aleksandr Skvorcov e Oleg Skripočka si sono dedicati al lavoro sulle tute spaziali russe ed alle ricerche nel loro segmento della Stazione. Insieme hanno caricato le batterie della Sojuz e riempito un veicolo cargo Progress. Aleksandr Skvorcov ha poi studiato come cambia la sensazione di dolore in microgravità mentre Oleg Skripočka è passato ai lavori idraulici.

https://blogs.nasa.gov/spacestation/2019/11/01/japan-cargo-ship-departs-u-s-resupply-rocket-preps-for-launch/

4 Mi Piace

Nuovo tweet di Luca Parmitano!

Il prossimo giovedì, 7 novembre, è previsto un nuovo reboost Alle 23:40 i propulsori del modulo Zvezda si accenderanno per circa 7 minuti, innalzando l’orbita della Stazione di circa 800 metri. Questa manovra è necessaria per ottenere le giuste condizioni in vista dello sgancio e l’attracco delle Progress MS-12 e MS-13.

5 Mi Piace

Nuovo tweet di Luca Parmitano!

Photo credit: NASA

4 Mi Piace

Photo credit: NASA

3 Mi Piace

Configurazione della ISS.

5 Mi Piace
2 Mi Piace

Si comincia il 15 novembre.

5 Mi Piace

Qualche domanda a Jessica Meir.

Photo credit: NASA

2 Mi Piace

immagino che si tratti di biscotti già precotti… sarebbe complicato per gli astronauti maneggiare i vari ingredienti, no? chiedo umilmente… :relaxed: :thinking:

Parmitano via Twitter…

E dopo l’arrivo di Cygnus CRS NG-12 (immagini qui), la ISS appare così:

6 Mi Piace

ok, mi sono già documentata… grazie comunque!!:blush:

1 Mi Piace

Beh ma non lasciarci cosi’ :wink: Hanno ricevuto porzioni refrigerate in qualche modo?

1 Mi Piace

ehm… scusate se sono sembrata un po’ brusca… :woozy_face:
in effetti i biscotti non sembrerebbero refrigerati… almeno leggendo questa pagina… :arrow_down:

2 Mi Piace
2 Mi Piace
3 Mi Piace

Parmitano via Twitter…

1 Mi Piace