Falcon 9 (usato!) - SES-10

falcon-9

#1

SES ha annunciato oggi che in base agli accordi con SpaceX SES-10 sarà il primo satellite ad essere lanciato da un vettore un usato. Non c’è ancora una data, per ora si parla dell’ultimo quarto del 2016.


#2

Elon ringrazia: “Grazie per la fiducia di lunga data in SpaceX. Siamo molto lieti di fare con voi questo volo storico”.


#3

Il lancio dovrebbe essere effettuato in ottobre con il primo stadio utilizzato per lanciare Dragon CRS-8.


#4

Bella notizia!

Ora non rimane che aspettare il lancio e vedere come procederà il tutto.


#5

Questo lancio è ora previsto per gennaio.


#6

Si sa se il ritardo è dovuto al payload o al lanciatore?


#7

Credo per i rinvii a cascata per l’incidente al pad… credo.


#8

secondo quanto pubblicato da spaceflightnow.com il lancio sarà effettuato non prima del 22 febbraio

http://spaceflightnow.com/2017/01/17/ses-10-telecom-satellite-in-florida-for-launch-on-reused-spacex-rocket/


#9

Il primo stadio è stato acceso presso il sito di McGregor.


#10

Immagine a risoluzione migliore.


#11

Il primo stadio ha lasciato McGregor per essere trasportato in Florida.


#12

Il lancio è ora previsto per il 27 marzo.


#13

Conto i giorni per questa missione; non vedo l’ora!


#14

Si, interessante sopratutto da un punto di vista storico.
Ma il recupero del 1° stadio sarà di nuovo tentato?


#15

A parer mio si! Il suo recupero darebbe inizio ad un nuovo capitolo della storia di Space X con il riuso continuo dei primi stadi già utilizzati in voli precedenti.


#16

Si sa già più o meno quanto verrà a costare questo lancio per il cliente, rispetto ad uno con vettore nuovo di zecca ?


#17

Ottima domanda!
Erano circolate voci - risalenti ormai a diversi mesi fa - sull’entità del risparmio conseguibile da SpaceX, e del conseguente “sconto” accordabile al cliente.
Sarebbe interessante avere un aggiornamento attendibile, ora che il programma di riutilizzo del vettore entra nel vivo.


#18

Se può servire nella nostra analisi dei costi, la presidente di SpaceX ha dichiarato che ci sono voluti quattro mesi per riportare questo primo stadio nelle condizioni di poter rivolare. Nel breve termine contano di ridurre sotto i due mesi questa tempistica.


#19

Io immagino che i primi riutilizzi prevederanno controlli in eccesso; poi, con l’esperienza, capiranno cosa si deve controllare ad ogni riuso e cosa non. Quindi é prematuro


#20

Giusto per fare quattro conti alla mano, quanto è il tempo necessario a costruire un 1° stadio nuovo?