Film misterioso...


#1

Ricordo di aver visto un film da ragazzo che mi aveva colpito, ma non riesco a trovare nessun riferimento di titolo.
Ho dei ricordi frammentari.
Ricordo di un pianeta che passava vicinissimo alla Terra, al punto che si verificava uno spostamento di persone su quel pianeta e viceversa.
Ricordo anche di uno scontro armato contro dei dinosauri (arrivati qui dopo il cataclisma) che non venivano fermati dai cannoni, ma messi in fuga da un carro trainato da cavalli, pieno di stoviglie.
I cannoni facevano un rumore di tuoni e non erano così spaventosi per quegli animali come lo sferragliare delle pentole agitate sul carro.

So che non è molto come indizi, ma sono abbastanza precisi… :wink:

Un grazie anticipato a chi saprà aiutarmi!


#2

Negli anni 70 la tv chiudeva dopo il telegiornale delle 13,00,per riaprire alle 17,00 con la “TV dei ragazzi”.In circostanze eccezionali,ad esempio in occasione di feste nazionali,invece di spegnere mandavano in onda qualche vecchio film.Nel 1973 iniziarono a trasmettere anche la domenica pomeriggio (tre anni dopo si sarebbero inventati la prima “Domenica In” con Corrado,preceduta nel 1975 da un contenitore sportivo presentato da Paolo Valenti).Piatto forte di quelle programmazioni pomeridiane giurassiche erano degli stupendi film tratti dai romanzi di Giulio Verne,girati dal regista Cecoslovacco Karel Zeman http://www.fantafilm.net/Registi/Zeman.htm .La pellicola che tu ricordi era “L’ARCA DEL SIGNOR SERVADAC” http://www.fantafilm.net/Schede/1961d/70-4.htm . Sarebbe ora che questi piccoli capolavori (mai più visti da allora) fossero raccolti in DVD.


#3

Grazie infinite! :smiley:> :smiley:>
Sono anni che cerco questa informazione.
Ora inizia la caccia al film, anche se la vedo dura…

Che bei ricordi: compiti, poi alle 17 iniziava la TV dei Ragazzi preceduta dal Guglielmo Tell dell’inizio delle trasmissioni…
Ma il telegiornale di pranzo c’era solo la domenica dopo la messa, vero?


#4

Me li ricordo benissimo… una commistione fra uomini e cartoon volutamente ‘grezzi’. Affascinante.
Chissà che il mulo…

Salute e Latinum per tutti !


#5

Ragazzi che ricordi!!!

Ricordo benissimo la TV dei ragazzi, facevano anche un rudimentale corso d’inglese per bambini.
Un’altra deroga alla regola del film dopo pranzo avveniva nella sola zona di Napoli in occasione della Fiera della Casa (che avviene ogni anno a giugno).

Ma vi ricordate le “prove tecniche di trasmissione”?? Con quelle musichette rilassanti e tutte quelle persone che piantavano fiori sui balconi??? Da bambino un pò l’adoravo un pò mi immalinconiva, adesso credo che mi addormenterei dopo due nanosecondi…


#6

L’ibrido sterile (non ricordo chi lo aveva chiamato così :wink: ) ha una versione Cecoslovacca con il titolo originale “Na Komete”, oltre al romanzo di Jules Verne in pdf.

E qui siamo sui diritti.
Ordunque, Verne è morto da più di 70 anni, quindi i diritti sul libro dovrebbero essere decaduti e dovrebbe essere di pubblico dominio (notare i condizionali).
Per il film del 1970, è più vecchio di 35 anni e non ricordo la specifica di questo ambito, ma dato che il film in oggetto non ha nessun modo per essere recuperato in modo canonico, se volessi vedermelo, come potrei fare?
Devo semplicemente farne a meno?
E la libertà di cultura? E’ proprio morta travolta dal denaro? :-#


#7

Anche nella zona di Milano in occasione della Fiera Campionaria.

Paolo Amoroso


#8

Mi sono informato. Lo puoi scaricare tranquillamente (come sto facendo io…); essendo irreperibile, e non avendo nessun padrone dei diritti in Italia, è assolutamente lecito.
Visto che il boemo mi risulta un pò ‘ostico’… ho comunque reperito già fedeli sottotitoli in inglese…

Un esempio ? La serie anime ‘Gundam’, di cui parlerò prossimamente.
Ci sono siti di subber che, legalmente, danno gli indirizzi torrent per scaricare, sottotitolate in italiano, tutte le serie irreperibili.
Non si può fare soltanto per la serie originale, MSG Gundam, per la serie Zeta Gundam e per l’ulteriore serie (non U.C., ovvero che non rientra nella linea temporale delle precedenti) Gundam Wing.
Le serie suddette sono di proprietà Mediaset.
Peraltro sono appena usciti i due cofanetti (Dynirc mi pare) con l’intera serie originale… ergo, nessuna scusa per il download !

L’importante è che quanto è lecito scaricare NON si può comunque vendere, ma usare solo privatamente.

             Salute e Latinum per tutti !

#9

Bene, grazie Kru, una buona notizia ogni tanto… :wink:

Il sottotitolo è il file .srt, vero?


#10

Ho dato un occhiata su internet,ed alcuni film di Zeman sono disponibili in DVD,ma senza il doppiaggio Italiano (solo Ceco e Francese).In realtà queste pellicole erano tuttìaltro che rozze.L’idea geniale era che i fondali (bellissimi) fossero simili alle incisioni ottocentesche,il che rendeva tutto molto elegante.

Ma il telegiornale di pranzo c’era solo la domenica dopo la messa, vero?

Si,Santa messa,telegiornale,poi tutto spento fino alle 17,00.Il concetto era che di primo pomeriggio Papà si appisolasse,Mamma lavasse i piatti,ed i bravi bambini facessero i compiti.quindi fino alle cinque niente TV.
Ragazzi che ricordi!!! Ricordo benissimo la TV dei ragazzi

http://www.youtube.com/watch?v=MqLNoxT-xuk&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=qvuEenr9ydQ&feature=related Io sono del 65,e tra i miei ricordi ci sono: “Gianni ed il magico Alverman” http://www.youtube.com/watch?v=49CFW4aH3K4&feature=related ,Il cavallino Polì, "il tesoro del castello senza nome " http://www.youtube.com/watch?v=J-Ydv2S9xW0 , “i ragazzi di Padre Tobia” http://www.youtube.com/watch?v=57iahRBqOos&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=YI0EUr1D_5M&feature=related “Thierry la Fronde” http://www.youtube.com/watch?v=gYp5NJMQCAs&feature=related , Arsenio Lupin http://www.youtube.com/watch?v=wc_cCwWVMPk&feature=related

#11

E quei televisori in bianco e nero che impiegavano 5 minuti ad accendersi e altrettanto per spegnersi (rimaneva il puntino al centro).
Quando iniziò la sperimentazione a colori, avevo un amico che ebbe subito il TV color e al pomeriggio restavamo incantati a vedere quelle immagini ricordate da Peppe: roba da camomilla concentrata!
Ricordo che lo stesso TV non aveva il telecomando, ma i tasti “sensor” per cambiare canale.
Peccato che quando pioveva si dovevano alzare i piedi da terra sennò non si cambiava canale…

Carmelo, anche tu del '65, quindi questi ricordi sono decisamente simili…


:wink:


#12

Ed io del '66… cambia poco…
(si, file .srt)

Salute e Latinum per tutti !


#13

Eh,eh “L’Astronave Orion”,pensa che l’anno scorso ho comprato il cofanetto con la serie.


#14

E chi si ricorda di questo? http://www.youtube.com/watch?v=6bTdl1ofsfo

Paolo


#15

Io.

Paolo Amoroso


#16

/A come Andromeda/


#17

A proposito di Tv dei ragazzi vi ricordate di Emil il pestifero ma simpatico ragazzino biondo, svedese, che quando veniva rinchiuso, per una punizione, passava il tempo a intagliare il legno con un coltellino? Sempre nella tv dei ragazzi c’era una serie in cui il protagonista era un ragazzo veneziano (mi sembra di famiglia ricca o nobile) che aveva un pony come amico e compagno di avventure. C’è qualcuno che si ricorda come si intitolava questa serie del ragazzo con il pony? io proprio non riesco a ricordarmi il titolo!


#18

Me la ricordo… anche se non il titolo. So che l’odiavo violentemente.

Salute e Latinum per tutti !


#19

Non mi meraviglia che tu lo odiassi violentemente visto che era un ragazzo veramente snob (sembrava snob persino il pony) :stuck_out_tongue_winking_eye:


#20

POLY!!! :grin: C’erano due serie su questo cavallino,Poly (la più bella) e Poly a Venezia,che nell’originale non si chiamava affatto così (infatti la storia era totalmente differente).Poly aveva avuto così successo che i traduttori avevano ribattezzato così anche il cavallino Veneziano.P.S. Viva Youtube.Io nel rivedere quelle sigle ho avuto una stranissima sensazione.Per una frazione di secondo (giuro) ho pensato:" che diavolo ci faccio in questo strano futuro (2007) voglio tornare a casa"! Lo so,è grave. :facepunch: