Forte scossa di terremoto (magnitudo 6.0) nel modenese

Alle ore 04:05 di stamattina ho sentito una forte scossa ondulatoria. Apprendo ora che l’epicentro è stato a Modena con magnitudo 6.0. State tutti bene (Riky?)?

A Genova Sestri Ponente io, mia moglie, dei miei vicini di casa e un mio vecchio amico l’abbiamo sentita molto bene e anche alcune delle repliche dello sciame sismico!

Ho sentito sia Riky che AstroTeo, stanno bene anche se molto spaventati.

Bene! E’ una buona notizia sapere che entrambi stanno bene

Voi potrete pure non credermi però proprio ieri, mentre ero intento a guardare i miei modellini nelle vetrinette, verso le 11,30-12,00, all’improvviso ho notato che tutti quelli su dei sostegni hanno iniziato a dondolare quasi in modo impercettibile.

Sul momento non ho capito la causa poi oggi, saputo del terremoto, ho ricollegato quelle leggere vibrazioni ad un inizio o prime scosse di avvertimento. Io abito nella zona est, provincia di Milano, a circa 30 km dal capoluogo.

Non ci crederete ma proprio ora , mentre stavo leggendo il topic, ne ho avvertita un’ altra !!

non ci crederete, ma qui a torino non ne ho sentita neppure una… :stuck_out_tongue_winking_eye:

Nemmeno io… :-/

Io sono stato svegliato questa notte dalla scossa delle 4:00. Qui a Milano si è sentita bene…

Se volete provare l’ebbrezza possiamo fare uno scambio di abitazione finché non si esaurisce lo sciame sismico, io abito a Carpi in provincia di Modena, e vi posso assicurare che quella di stanotte non è stata un’esperienza così simpatica!!

ma che sta succedendo, da anni sembra che ci siano sempre più scosse!

c’è un geoloco che può spiegarci cosa accade al mondo???

è colpa di haarp e delle scie chimiche.

http://www.google.it/search?client=safari&rls=en&q=haarp+terremoti+artificiali&ie=UTF-8&oe=UTF-8&redir_esc=&ei=7fy4T5CgJMf1sgbot4iJCA

Non sono un “geoloco” ma assolutamente nulla, è solo la nostra sensibilità che è cresciuta, in quanto abbiamo i nervi tesi. Non c’è alcun aumento statistico delle scosse. E solo di oggi ci sono state nove scosse di magnitudine superiore alla 5, di cui quattro in Giappone (senza danni, in mare dalle parti delle Marianne) e due in Italia. Vedi http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/quakes_big.php e http://earthquake-report.com/

La chiave è proprio quel “sembra”. Per dirlo con certezza bisognerebbe esaminare i dati sismici del passato e individuare eventuali variazioni statisticamente significative. Fino a quel momento, si rimane nel campo delle impressioni soggettive.

…eccolo qua.
No, non sta accadendo niente di strano. Non c’è stato un incremento dei terremoti, semplicemente in questo periodo se ne stanno verificando (accidentalmente) numerosi in zone maggiormente abitate. Chiaro che questi hanno una maggiore risonanza rispetto a quelli, molto più frequenti (e anche ben più potenti), che si verificano in remote e disabitate regioni, ad esempio, della cordigliera andina.

beh si accresciuta in questo momento ma in effetti l’INGV segnala un terremoto a ferrara alle 15.18 di magnitudo 5.1 che è già bello fortino…

Ti credo Aurelio! Quelle scosse le ho sentite anch’io mentre ero a scuola ieri, ma non ho detto niente a nessuno.

Io non le ho sentite, probabilmente perché erano troppo deboli per essere percepite fino a Genova

Avverto subito che se parte il filone Maya o vedo altre battutine idiote di fronte a una tragedia che ha ucciso 7 persone e ne ha spaventate e impoverite molte altre, sego il topic senza tanti complimenti.

ueh! m’avete frainteso!

niente maya! ho chiesto appunto il consulto di un geologo! mi chiedevo solamente se c’era una spiegazione naturale agli eventi che negli ultimi anni mi sono sembrati molto più “dannosi”.

tra l’altro leggevo che nella notte, precedentemente al sisma, sono state rilevati eventi “particolari”: acqua che emergeva nei campi e terreno argilloso fuoriscire come lava dal terreno. tutto su un area considerata a basso rischio sismico.
il terreno sembra si sia liquefatto e poi sia arrivato il sisma.

la mia domanda è: può esser un campanello d’allarme che sotto il territorio italiano avvengano eventi particolari? o più semplicemente è il risultato derivato dall’epicentro estremamente vicino al suolo?

OT:
cmq, io non credo alla fine del mondo, ma devo dire che ogni tanto una grattatina me la do quando vedo che il mondo sta andando a rotoli (per motivi non naturali)!