"Gravity".

cinema
home-video

#1

Blockbusterone in 3D (reale) con George Clooney e Sandra Bullock in uscita nelle sale a fine 2012.

Durante una delle ultime missioni dello Shuttle due Astronauti compiono un EVA,quando la navetta inaspettatamente esplode.

Sandra Bullock è la Dottoressa Ryan Stone, un geniale ingegnere medico alla sua prima missione sullo shuttle assieme all'astronauta esperto Matt Kowalsky (George Clooney) al comando del suo ultimo volo prima di ritirarsi. Durante quella che sembrava una passeggiata nello spazio di routine, accade il disastro. Lo shuttle viene distrutto, lasciando la Stone e Kovalsky completamente da soli, collegati a nulla se non l'uno all'altra, ruotando verso l'oscurità.

Il silenzio assordante conferma che hanno perso qualsiasi contatto con la Terra, e con esso qualsiasi possibilità di salvezza. Mentre la paura si trasforma in panico, ogni boccata d’aria si mangia quel poco di ossigeno che rimane.

Ma l’unica strada verso casa potrebbe essere spingersi ancora più lontano nella terrificante distesa dello Spazio.

Quale sia questa “strada verso casa lo ignoro” (chiedono un passaggio ad un disco volante o a una shenzou)?
Il film promette di essere insolito.
Vedremo.


#2

Ah però…vedremo cosa ne viene fuori!


#3

la mia paura però è che viene tipo quel film degli astronauti che fanno una missione nello shuttle e tipo impazziscono tutti quando tornano (la moglie dell’ astronauta forse!?!), carino come film si ma che alla fine ha poco di astronautica


#4

Avevo letto non so quanti anni fa del progetto, credevo che si fosse arenato.

Spero che il risultato sia - almeno - passabile.


#5

certo con le tutone dubito che ci sarà la classica scena d’amore con bacio travolgente in articulo mortis…


#6

“Open water” space edition?
@felottina Non contarci, vedrai che il modo lo trovano :stuck_out_tongue_winking_eye:


#7

Secondo un altro articolo,i due sarebbero gli unici sopravvissuti della ISS,non dello Shuttle.
Altri siti che parlano del film menzionano invece lo Space Shuttle.
Vedremo.


#8

Mah, ci sarà qualche satellite abbandonato con una capsula di rientro nei paraggi.
Problema: c’è un solo posto.
La Bullok scende, Cluney resta a fare l’eroe.

Mission to Mars docet.

Spoiler?


#9

Si,qualcosa del genere.
“Mission to open water”.
L’unica cosa interessante potrebbe essere il 3D,ma paradossalmente non so quato potrebbe funzionare nel buio cosmico.


#10

A me interessa molto Sandra in 3D… :stuck_out_tongue_winking_eye:


#11

In tuta EVA? :roll_eyes:


#12

Clooney non è giovincello, e nemmeno la Bullok…un film per non più giovani?
Il 3D, mah, per enfatizzare qualche scena il il senso di “vuoto” con qualche effetto tunnell e la gigantezza della Terra. Credo.


#13

mah. sarò la solita originale, ma il 3d non mi piace e nemmeno Clooney.
mi fido delle recensioni che qualcuno farà qui sul forum.


#14

Boh, mi pare tanto una “Tavanata Galattica” in potenza…


#15

Ma no, perchè, magari trovano una vecchia Vostok che l’URSS si è dimenticata in orbita, con tanto di cosmonauta scheletrito. Oppure come per gli Astrostopposti ti appare lì E.T. che li raccatta su. Melgio E.T. che la Nostromo, basta che non fanno un balzo temporale che li scaraventa sul ponte di volo del Galactica. Ma no, che stupido, incrociano l’Enterprise di Kirk che fà il baleniere.
Vediamo se gli sceneggiatori hanno partorito qualcosa di originale.


#16

Beh sono curioso.
Se vengono recuperati dagli Alieni sarà un bidone colossale, sfumerebbe nel classico finale alien-hippie assolutamente insopportabile.
Se trovano una Soyuz “abbandonata” che è rimasta da sola in orbita per 30 anni ed è ancora in grado di funzionare…ok potrei forse anche sorvolare e fargliela passare liscia, meglio degli alieni in ogni caso.

Però se anche ci fosse un qualsiasi satellite con modulo di rientro avrebbero bisogno di moltissima fortuna per poterlo avvicinare a velocità relativa accettabile senza essere forniti di alcun sistema di propulsione (tipo MMU)…e anche con una MMU a dire il vero. Veramente troppo improbabile.

Io spero in una missione di soccorso, ma dal “teaser” testuale mi sembra di capire che dovranno andare lontano per tornare sulla Terra (???) e dubito che una tuta EVA possa dargli tempo di percorrere una circumlunare :stuck_out_tongue_winking_eye:


#17

Entrano in un wormhole che li riporta sulla tera ma nel lontano passato e devono (re)inventare la missilistica per rientrare nel wormhole, tornare nel futuro 10 minuti prima che l’esplosione avvenga e salvarsi

Oppure

Entrano in un wormhole che li riporta sulla tera ma nel lontano futuro, distrutto da una catastrofe ( scegliete voi: nucleare, ambientalistica, alienistica, solaristica etc etc ) devono recuperare la tecnologia per rientrare nel wormhole, tornare nel futuro 10 minuti prima che l’esplosione avvenga e salvarsi e salvare tutto il mondo avvisando della catastrofe (ucleare, ambientalistica, alienistica, solaristica etc etc )

Oppure

eh no basta… mo le vendo ad Holliwood!! :stuck_out_tongue_winking_eye:


#18

Marooned, reloaded.


#19

Isa, la tua seconda ipotesi e’ Buck Rogers. Ed il Wormhole che li porta lontano-lontano e’ Farscape.

D’altro canto potrebbe arrivare un’astronave a forma di elegante scarpa da ginnastica.


#20

Era veramente terrificante Gregory Peck, in quel film!