Hayabusa 2: le operazioni in orbita


#282

E’ uno spettacolo vedere come si illuminano quando escono dall’ombra di Hayabusa 2. Speriamo che qualcuno si metta subito a lavorare sul video e provi ad interpolarlo come hanno fatto con l’atterraggio di MSL Curiosity.
Però temo che le rotazioni dei detriti daranno grossi problemi.


#283

Per pura curiosità ho fatto un veloce test: il video è a 10fps ma in realtà per la maggior parte viaggia a 1fps e nella parte centrale a 5fps. In alcuni tratti ho preferito lasciare il video originale perché diventa difficile tracciare così tanti elementi e saltano fuori artefatti che rendono incomprensibile il video. Sicuramente investendo più tempo si può ottenere un risultato migliore.

Link: https://vimeo.com/321576143


#284

beh per essere una prova veloce niente male, è incantevole vedere l’avvicinamento fluido! alcuni pezzi grossi riesce a interpolarli in modo credibile. Che software hai usato?


#285

AfterEffects con Twixtor. Puoi specificargli i punti da tracciare ma in questo caso, soprattutto dopo la discesa bisognerebbe specificare il percorso di ogni sassolino e diventa un lavoro decisamente lungo :rofl:


#286

Già così per il mio occhio inesperto è un risultato straordinario, davvero molto bello, grazie!


#287

Trovata traccia della “missione sconosciuta” nella press release di ieri, ma niente di specifico (pag. 6):

In compenso avevano programmato un altra discesa per il 4… però è proprio il 4 che H2 è tornata in home position, mentre ieri ha solo fatto un accenno di discesa ma poi ci ha ripensato:


#288

Ed ecco la discesa…e pure bella rapida! 40 cm/s, la velocità tipica dei vari TD:


#289

il twitter inglese non è ancora aggiornato, ma quello giapponese spiega la missione: scenderanno fino a 27 metri, sopra al punto S01, candidato per il prossimo touchdown.

Posizione di S01:
image

La missione si chiama D0-S01.


#290

Discesa confermata nel twitter giapponese, non ancora in quello inglese, velocità 40 cm/s:

Aggiornata pagina del grafico in tempo reale: adesso è possibile esaminare individualmente il TD in tre varianti: missione completa (TD più seconda discesa), parziale (solo TD) e zoom; aggiornata anche in modo che la missione attuale sia “centrata” orizzontalmente, invece di finire sul bordo destro dello schermo.


https://programmi.000webhostapp.com/hayabusa2/simulator/haya2-dates-5000.html

Selezionate la missione dalla listbox in basso a sinistra:
image

Avviato player realtime delle immagini:
https://programmi.000webhostapp.com/hayabusa2/simulator/player/hayabusa-animator(realtime).html


#291

Questo articolo include una versione stabilizzata del video dell’atterraggio:


#292

La sonda è arrivata a quota 22 metri ed ora sta nuovamente risalendo.


#293

Immagini:
https://programmi.000webhostapp.com/hayabusa2/simulator/player/hayabusa-animator(realtime).html


#294

Finalmente pubblicata la spiegazione della scorsa missione a 5000m di quota:


#295

Si era già vista la versione LEGO?


#296

Con un albedo non superiore a 1,8 Ryugu è il corpo più scuro mai osservato nel Sistema Solare.


#297

L’albedo è una quantità non superiore a 1, quindi l’albedo di Ryugu è intorno a 1,4-1,8% (0,014-0,018).


#298

Incredibilmente scuro. Per dare un paragone, l’asfalto appena posato ha un’albedo di circa il 10% (0,1).


#299

È la Luna ha un albedo intorno al 7%.


#300

Gli astronauti di composizione carbonacea (i più scuri in assoluto) hanno un albedo media del 3%


#301

Gli asteroidi.