Idee per arricchire il Forum e gli altri siti ISAA di contenuti

Questo Topic ha lo scopo di fornire qualche idea a chi avesse voglia di partecipare attivamente alla crescita della commuity di ForumAstronautico ma non sa da che parte iniziare, o magari non si sente “all’altezza” di dire la sua nelle discussioni e sta lurkando da un po’, ma allo stesso tempo vorrebbe sentirsi parte del gruppo di chi “fa qualcosa di concreto”.

Lo staff di ISAA trova la sua forza nel fatto che con il tempo ognuno ha trovato autonomamente la sua “specializzazione”. C’è chi traduce articoli o conferenze, chi rielabora le foto provenienti dalla ISS, chi trasforma in grafici comprensibili le statistiche dei lanci, chi scrive post con le descrizioni dei payload delle varie missioni, chi mantiene una agenda degli eventi spaziali.

Qui di seguito trovate alcuni spunti (#saicosamanca?) che potrebbero dare un valore aggiunto alla community. Non richiedono una laurea in ingegneria, ma solo un po’ di passione, curiosità e un minimo di ricerca.

Su ForumAstronautico

  • Tradurre le descrizioni dei lanci: @astronautibot crea e tiene aggiornata una discussione per ciascun lancio. il secondo messaggio di queste discussioni contiene una descrizione sommaria della missione, inizialmente pubblicata in inglese. Qualsiasi utente ha il permesso di modificare tale messaggio traducendo il testo in italiano.

  • Prendersi cura delle liste e degli elenchi. - All’inizio del 2020 il nostro utente @Starcruiser ha realizzato alcune liste, sia storiche che attuali. I Topic relativi sono di tipo “Wiki”, cioè modificabili da qualsiasi utente registrato. Gli elenchi vanno aggiornati, così come da completare rimangono i link alle schede degli astronauti e/o alle discussioni aperte sul forum per le specifiche missioni. Per la lista completa dei Topic elenco basta fare riferimento al tag #elenchi-e-schede.

  • Aggiornamento della Lista di acronimi con magari aggiunta di link a Wikipedia o NASA a immagini esplicative.

  • Creazione di infografiche di ciò che volete. In ambito astronautico ovviamente :grin:

  • Creazione di timeline grafiche. Le missioni di lunga durata hanno milestone a distanza di mesi, e si rischia di non ricordarsi più che cosa era successo in precedenza, o quando sarà il prossimo step. Questo potrebbe aiutare a fare un riassunto immediato e visivamente apprezzabile sempre a disposizione.

  • Tour degli astronauti post-volo. #SpotTheAstronauts Riuscite a scoprire dove vanno, a quali eventi partecipano gli astronauti una volta a terra? Specializzatevi nel lurkare i loro viaggi :grin:

  • Verisione alternativa: Adotta un astronauta. Sceglietevi un astronauta, sia in servizio che non, e raccontate la sua vita pubblica attuale, che cosa fa, dov’è, che cosa ha fatto mentre era a a bordo della ISS/Mir/Tiangong/etc.

  • **Approfondimenti sulla storia degli stabilimenti ** NASA, Boeing, Lockeed Martin etc.

  • Approfondimenti sulle aziende aerospaziali emergenti. Stanno nascendo un sacco di nuove aziende che producono vettori di vario tipo. Perché non andare a cercare informazioni a tale riguardo, e redigere approfondimenti che spieghino a tutti noi che cosa fanno?

  • **Il “viaggio” delle parti di un razzo, di una sonda ecc". Spesso ci focalizziamo sulle tempistiche della costruzione di una navetta o di un nuovo vettore sulla linea temporale, ma a volte ignoriamo i viaggi talvolta pazzeschi che le loro componenti effettuano qui sulla terra, partendo dagli stabilimenti per arrivare al poligono di lancio.

  • Ricette. Siete appassionati di cucina? Date un’occhiata al sito di Ready To Lunch, la sezione di Argotec che prepara il cibo per gli astronauti, e provate a cucinarlo, postate foto, ricette, il vostro feedback.

Su AstronautiNEWS

  • Scrivere articoli per AstronautiNEWS. La campagna reclutamento articolisti è sempre aperta.

  • Revisore bozze. Se non ve la sentite di scrivere articoli da zero, ma avete uno spirito grammar-nazi, proponetevi come revisori bozze.

  • Traduzione degli spinoff NASA. Inizialmente un progetto di @PherosNike (che è disponibile per spiegare come veniva portato avanti), quest’attività è interessante se vi interessa spiegare quali sono le ricadute della ricerca spaziale sulla vita di tutti.

Altre idee

  • Chiedete al circolo astrofili del vostro paese di tenere una conferenza in ambito astronautico.

  • Inseritevi sulla mappa utenti del Forum creata da Astra e se c’è qualche vostro compaesano organizzate un incontro, siamo in così tanti!

  • Tracciamento space debris Di solito seguiamo i lanci fino al rilascio dei satelliti, ma può essere utile anche tracciare il rientro degli oggetti inerti nell’atmosfera, si scoprono cose molto interessanti.

  • Sottotitolista. Prendersi cura di sottotitolare in italiano alcuni video rilevanti rilasciati da NASA TV.

In caso di interesse o domande, basta rispondere in questa discussione.

12 Mi Piace

90 minuti di applausi. Ce n’e’ per tutti!

1 Mi Piace

Fantastico. Grazie Veronica, direi che ci sono spunti per un paio di decenni :slight_smile:
Come di dice spesso, non chiedetevi cosa una comunità può fare per voi, ma cosa potete fare voi per la comunità, e troverete molte risposte.

1 Mi Piace

Grazie Veronica! :clap:

Adesso non mi resta che aspettare qualcuno che inventi le giornate da 36 ore! :stuck_out_tongue_winking_eye:

1 Mi Piace

Grazie
Resto sempre disponibile (per quanto inutile) come pianista compositore sempre a vostra disposizione :slight_smile:

1 Mi Piace

Ci starebbe bene anche qualcosa sulla musica che e’ stata suonata a bordo della ISS, che so, potresti lavorare su quegli spartiti con variazioni sul tema e arrangiamenti.

2 Mi Piace

Approfitto allora di questa iniziativa per proporre, anche all’utenza allargata di furumisti astronautici, la mia idea che non troppo tempo addietro proposi ai fratelli articolisti (nella sezione supersegretissima :sunglasses: del forum a noi riservata che se vela mostro poi vi devo eliminare :skull: )

Ecco l’idea:
Scrivere qualcosa insieme, un romanzo, un saggio, un didattico, un what-if o altro…
Formiamo un collettivo, ci dividiamo i compiti e produciamo!
Dopo ver buttato giù la bozza della storia, uno si occupa della caratterizzazione dei personaggi, uno dei luoghi, ecc ecc…
Naturalmente serve poi quello che sa scrivere bene…
:beer:

1 Mi Piace

Grande Vero!
:clap: :clap: :clap:
Son partita dal fondo, gruppo forumastronautico.it su Telegram qui https://t.me/joinchat/CaeLkhEDbTj40o1z0LLdZQ
Appena ho tempo vedo di contribuire anche su altri fronti.

1 Mi Piace

Grazie Stefania!
Essendo la chat un luogo totalmente diverso da questo, e nata da un’iniziativa spontanea, sarà totalmente libera e auto regolamentata. Buone chiaccherate! :slight_smile:

Anche io ho creato qualcosinina su Telegram: il canale AstronautiNewsIt dove viene notificata la presenza di nuovi articoli da AstronautiNews.it o nuovi video dal canale YouTube. E’ un modo per ricevere le notifiche di nuovi contenuti per chi utilizza telegram.
Il Link è:

5 Mi Piace

Molto utile per quanto mi riguarda. Il canale notifica immediatamente un nuovo articolo subito dopo la pubblicazione. Grazie!

1 Mi Piace

Aggiunti un paio di punti al post iniziale. “Adotta un astronauta” e le “Expedition”.

2 Mi Piace

Non so perché, ma in un browser non funziona il redirect. Tanto varrebbe aggiornare l’URL: Mappa degli utenti FAit

1 Mi Piace

Fatto. Grazie!

Si è mai pensato di registrare il dominio isaa.space (dovrebbe costare meno di 10 €/anno) e magari spostare tutti gli altri domini dell’associazione come terzi livelli (news.isaa.space, forum.isaa.space, podcast.isaa.space…)?

2 Mi Piace

Well, ni. Varie volte abbiamo discusso internamente di un rebranding, anche se con modalità diverse. Abbiamo registrato alcuni domini astronautica.* (abbiamo ancora astronautica.news ad esempio, insieme ad alcuni altri) ma poi ci siamo accorti che di fatto ormai il nostro brand è riconosciuto più come www.astronauti<qualcosa>.it e che probabilmente la spesa e il super sbattimento tecnico per effettuare un cambio di “marchio” non avrebbe pagato.

Abbiamo anche astronautiforum.it peraltro, che però non utilizziamo per lo stesso motivo di cui sopra, al posto di forumastronautico.it.

Ma teniamo gli occhi aperti e aspettiamo: in caso di TLD particolarmente “sexy” potremmo ripensarci :smiley:

Si può trovare qualcosa da rivendere a Musk a prezzo moltiplicato e risolviamo i problemi di budget :grin:

Lista aggiornata.

1 Mi Piace