Il Cansat di @astroTommyS

Premessa: sapete già che non sono normale.


Eeeeh niente… Mi sono proposto un obiettivo da raggiungere entro il 2030 (ma vedrete che lo finirò molto prima): vorrei lanciare e ovviamente recuperare ben 5 Cansat (di cui almeno 3 devono avere successo e in almeno 1 devo essermi costruito il lanciatore da solo). Forse vi starete chiedendo cos’è un cansat: molto semplicemente è un “satellite sub-orbitale con recupero” che esternamente risulta essere una lattina ma che, al posto di contenere liquidi, contiene dei sensori comandati da un computer o un microcontrollore (tipo Raspberry Pi o Arduino).

23 Mi Piace

Grandi obbiettivi Tommy!
Ma la domanda sorge spontanea… quanto suborbitali?
Diciamo da un continente all’altro o da un condominio all’altro?
:thinking:

1 Mi Piace

Molto suborbitali… 1 o 1,5 km per il primo lancio.
(si, per essere sub-orbitale dovrei superare i 100km ma shhh)

3 Mi Piace

Ho più fiducia in questo progetto che in SLS. :stuck_out_tongue_winking_eye:

Vai Tommy, sei un grande e seguiremo con piacere tutti i tuoi sviluppi.

5 Mi Piace

Hai considerato i palloni aerostatici? pare arrivino a 30 km! ; )

Conoscerai già questo progetto:

2 Mi Piace

Ma infatti, sembra più una cosa da 2021…
Cosa ci metti dentro? Altimetro e fotocamera o hai in mente qualcosa di più elaborato?

1 Mi Piace

Nel 2030 dovrò aver lanciato 5 cansat diversi, di cui uno con un lanciatore a combustibile solido fatto da me, con prima un volo di test e bla bla, bla bla.

Aspe aspe… Arriva il mega post tra poco :wink:

Non per il primo lancio… In futuro chissà!

6 Mi Piace

Nel mentre se c’è qualcuno che possiede un razzomodello in grado di raggiungere almeno 1km con 300gr di payload mi scriva :ok_man:

Nonostante questo progetto non è qualcosa di tanto serio comunque sto iniziando a capire i problemi del settore e oserei dire della vita in generale… Peso, costi, reperibilità persone, stupidità delle persone, reperibilità materiali, bilanciare il tutto, fare tutto in regola avvisando x, y e z… :scream:

7 Mi Piace

Da grande farai il project manager :wink:

4 Mi Piace

mi unisco anch’io all’ammirazione generale, @astroTommyS, che progetto interessante!! tienici aggiornati!!
:smiley::rocket: :+1:

1 Mi Piace

Dai Tommy, se ha volato questo…

6 Mi Piace

OBBIETTIVI

  • Lancio di almeno 5 cansat entro il 2030
  • Riuscita di almeno 3 missioni
  • Divertirmi
  • Imparare nuove cose
  • «Lanciare in regola»
  • Cooperare con qualcuno in almeno 2 lanci
    (=qualcuno che mi fornisca il lanciatore o che mi aiuti molto nella costruzione)
  • Lanciare autonomamente almeno un cansat
    (=costruirmi anche il lanciatore)

REGOLE

  • Max 350 gr –Paracadute escluso-
  • Non più grande di una lattina da 330 cl (~115 mm altezza x 66 mm diametro) –Paracadute e antenne esclusi-
  • Deve avere un sistema di recupero
  • Deve salvare dati localmente
    (se anche trasmette i dati via robe strane, tipo radio, deve comunque salvarli in un oggetto che vola)

Possibili cambiamenti potranno essere fatti in futuro!

6 Mi Piace

Non so se conoscevi questo sito, ma per la parte riguardante il “satellite” penso che ti possa essere utile.

Pallone Sonda | Turin space activity near space mission (wixsite.com)

1 Mi Piace

Obbiettivi easy :sweat_smile: Conta che se superi i 1300 m agl batti il record studentesco italiano, in bocca al lupo :muscle: :muscle:

5 Mi Piace

Grazie a tutti…
Ma il lancio quando e con cosa sarà? Eh, tasto dolente… Il lancio sarà con un lanciatore chiamato Altajr che è ancora in fase di progettazione, che mi verrà fornito dal mio amico Lucio L. R. dell’omonima LMR Technology. Inizialmente il lanciatore era un cluster tristadio (più motori nel primo stadio e 3 stadi) comandato da arduino e il lancio a causa dei 20mila motori era molto costoso, quindi abbiamo optato per un single stage con motore hpr e faremo pure un volo di test prima :slight_smile:

9 Mi Piace