Il problema dei detriti spaziali: stato attuale, prospettive e tecnologie

Si sono spaccati due grandi satelliti recentemente.

Il primo è statunitense, NOAA-17, già fuori servizio da diversi anni https://spacenews.com/decommissioned-noaa-weather-satellite-breaks-up/
Si trova al momento in orbita polare a 800 km di quota, lui e i suoi resti, e ci resteranno per un bel po’.

Il secondo è cinese, Yunhai-1-02, ne abbiamo parlato anche qui [2019-09-25] Long March 2D | Yunhai-1-02 - #3 di Lupin, l’orbita è solo leggermente più bassa, ma a quella quota sono tanti anni di differenza per il rientro:

EDIT: i tempi di decadimento sono di qualche centinaio di anni

4 Mi Piace